Una terribile tragedia familiare patita da Zack Snyder nel mese di marzo, e tenuta nascosta per motivi di privacy, ha privato da questa sera Justice League del suo regista, al momento Warner Bros Pictures e DC Films hanno affidato la post-produzione del film a Joss Whedon, futuro regista di Batgirl.

Zack Snyder ha abbandonato la regia di Justice League durante la lunga fase di post-produzione, il regista non ce l'ha fatta a tenersi dentro il dolore per il suicidio della figlia Autumn avvenuto in marzo, la scelta di tenere tutto segreto e concentrarsi esclusivamente sulla realizzazione del film non ha pagato in termini di emozioni, così la decisione di mollare tutto per dedicarsi alla famiglia. Come annunciato in precedenza, Warner Bros Pictures e DC Films hanno affidato la conclusione di Justice League e Joss Whedon, regista dei primi due Avengers da poco assunto per la regia di Batgirl.

Noi di Universal Movies siamo con Zack Snyder in un momento così triste.....

Justice League è stato diretto da Zack Snyder e Josh Whedon, nel cast confermati al momento Henry Cavill, Ben Affleck, Gal Gadot, Jason Momoa, Ezra Miller, J.K. Simmons, Amber Heard, Willem Dafoe, Jeremy Irons, Jesse Eisenberg, Joe Manganiello, Ciaran Hinds, Diane Lane, Connie Nielsen e Ray Fisher.

Sinossi: Alimentato dalla sua fede per l’umanità e ispirato dall’atto altruistico di Superman, Bruce Wayne chiede l’aiuto del suo alleato Diana Prince per affrontare un nemico ancora più grande. Insieme, Batman e Wonder Woman, dovranno lavorare velocemente per reclutare una squadra di metaumani contro questa nuova minaccia di recente risvegliata. Ma nonostante questa formazione senza precedenti di eroi formata da Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

Justice League esordirà nelle sale Usa il 17 novembre 2017, a novembre in Italia

Fonte: THR