Negli ultimi giorni, Vin Diesel è stato al centro di una serie di polemiche da parte di Dwayne Johnson, ma passando dalla saga di Fast & Furious a quella di XXX il risultato non cambia molto; l’attore, infatti, si è detto scontento del primo montaggio di XXX: The Return of Xander Cage, terzo capitolo ma solo il secondo in cui compare Diesel (nel secondo film il protagonista era Ice Cube).

Diesel ha usufruito dei social network per rivelare la sua perplessità sul montaggio del film da lui giudicato troppo breve. Ecco quanto affermato dall’attore su Twitter:

“Non voglio dire qualcosa di negativo, ma devo essere onesto. Se c’era una lamentela che ho avuto circa il primo montaggio di xXx 3 riguardava il fatto che fosse troppo breve. Volevo di più. Quando le persone aspettano quindici anni per il ritorno di questo franchise, non si può semplicemente dare loro un’ora e mezza. Non è giusto, perché loro desiderano molto di più”.

A Diesel sarebbe lecito domandare: “Quanto dovrebbe durare un action movies tutto sparatorie, inseguimenti ed esplosioni?” Non ci sarebbe nulla di male se il film dovesse effettivamente durare un’ora e mezza, o no? Ammesso e non concesso, comunque, che questo risulti essere il montaggio definitivo; il film, in ogni caso, non uscirà prima di gennaio e, nell’attesa, l’attore ha condiviso anche un video su Facebook in cui spiega cos’è l’MXMA, uno sport sui generis che unisce arti marziali e motocross. L’attore lo annuncia così:

“Questa idea dell’MXMA è stata creata per questo film, per xXx 3. E’, come si può immaginare, motocross e arti marziali e tutto l’addestramento che abbiamo fatto fino a questo punto, i mesi di allenamento che abbiamo affrontato fino a questo punto hanno portato a questa sequenza che stiamo girando questa settimana”.

Di seguito potete vedere il video pubblicato sulla pagina Facebook dell’attore.


xXx: The Return of Xander Cage sarà diretto da DJ Caruso, nel cast Vin Diesel, Toni Jaa, Nina Dobrev, Deepika Padukone, Ruby Rose, Samuel L. Jackson e Toni Collette.

La Sinossi:

Nel terzo esplosivo capitolo del franchise che ha ridefinito lo spy thriller troviamo l’atleta diventato agente governativo Xander Cage (Vin Diesel) che ritorna da un esilio autoimposto trovandosi in rotta di collisione con uno spiegato guerriero alpha di nome Xiang. Questi è alla ricerca di un’arma sinistra e apparentemente inarrestabile nota come il Vaso di Pandora. Radunando un gruppo di compagni in cerca di adrenalina, Xander si trova avvinghiato in una cospirazione che lega alcune delle più alte cariche dei governi di tutto il mondo. Armato del caratteristico ingegno e della tipica dirompenza, “xXx: the Return of Xander Cage” alzerà l’asticella con azione estrema e alcune delle più spettacolari acrobazie mai viste al cinema.

xXx: The Return of Xander Cage sarà distribuito nelle sale Usa il 20 gennaio 2017