Woody Allen smentisce il ritiro: "Mai detto che vado in pensione"
celebrity

Woody Allen smentisce il ritiro: “Mai detto che vado in pensione”


Solo pochi giorni dopo la notizia secondo la quale Woody Allen si sarebbe ritirato dal cinema dopo aver ultimato il suo 50° film, ecco arrivare la smentita da parte dello stesso attore e regista attraverso un comunicato.

Nel comunicato, infatti, si legge che Allennon ha mai detto che si ritira, né ha detto che sta scrivendo un altro romanzo. Ha detto che stava pensando di non fare film perché fare film che vanno direttamente o molto velocemente in streaming non lo diverte, visto che è uno che ama l’esperienza del cinema al cinema.” In aggiunta, si precisa che il regista “non ha al momento intenzione di andare in pensione ed èmolto eccitato di essere a Parigi a girare il suo nuovo film, che sarà il 50esimo della sua carriera“.

Il tutto sarebbe stato causato da un equivoco sorto durante l’intervista che Allen ha rilasciato alla testata LaVanguardia senza aver mai affermato di volersi ritirare, bensì di non fare più film a causa della velocità con cui i film passano dalle sale allo streaming o vi accedono direttamente.

Fan rassicurati, dunque. Woody Allen ha ancora molte frecce al suo arco e il 50° film, intitolato Wasp 22, è già diventato uno dei più attesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.