woody allen ritiro
celebrity

Woody Allen annuncia il ritiro, il suo 50° film potrebbe essere l’ultimo


In un’intervista rilasciata a El Periodico, Woody Allen ha annunciato il suo ritiro affermando che il suo 50° film, attualmente in produzione, potrebbe essere l’ultimo.

L’attore, regista e sceneggiatore newyorkese ha rivelato che la sua intenzione è quella di concentrarsi sulla scrittura con la pubblicazione di un romanzo.

Le motivazioni che avrebbero spinto Allen a ritirarsi dal mondo del cinema, come detto in un’altra occasione precedente a quest’intervista, sarebbero da additare alla perdita di tutto il divertimento nel fare un film dato che “se giri un film se ne sta al massimo due settimane in un cinema”.

Per quanto riguarda la sua ultima fatica cinematografica, Allen ha detto che il film – di cui non si conosce ancora il titolo – sarà ambientato a Parigi e che “sarà simile a Match Point: entusiasmante, drammatico e molto sinistro”.

Ricordiamo che in tutta la sua carriera, Woody Allen ha vinto ben quattro Oscar: per la regia e la sceneggiatura di Io e Annie, per la sceneggiatura di Hannah e le sue sorelle e per la sceneggiatura di Midnight in Paris, oltre che a quattro Golden Globes e il Leone d’oro alla carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.