Dopo aver rifiutato il ruolo da protagonista nel live action di Dumbo, l'attore Will Smith potrebbe presto ripiegare verso un nuovo progetto targato Disney, e tra l'altro sempre riferito al processo di rifacimento in live action dei grandi classici dell'animazione dello studios, stiamo parlando di Aladdin, il film che sarà diretto da Guy Ritchie.

A confermare l'esistenza delle trattative tra Disney e Will Smith è stato poco fa un post di Deadline, il quale riferisce che l'attore, nel caso di ingaggio, prenderebbe il ruolo iconico del genio della lampada, a questo punto realizzato non CGI, ma in live action.

Guy Ritchie dirigerà il film, le riprese dovrebbero partire il prossimo mese di luglio nella location di Londra, ancora poche notizie riguardo il cast che la Disney metterà a disposizione del regista.

Aladdin sarà diretto da Guy Ritchie, la sceneggiatura è stata firmata da John August

Aladdin non ha una data di rilascio