Ogni appassionato dell’horror ricorderà senza dubbio il clamore e il successo dovuti a The Blair Witch Project, l’horror che nel 1999, nel bene e nel male, ha riscritto le regole del genere. Ora, in uscita oggi nei nostri cinema distribuito da Eagle Pictures, ecco arrivare Blair Witch, diretto da Adam Wingard e sceneggiato da Simon Barrett, secondo sequel della fortunata saga horror sulla Strega di Blair. Per l’occasione, vi mostriamo la clip con l’intervista al regista che potete vedere a fine articolo.

Sinossi:

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.


Blair Witch è stato diretto da Adam Wingard, nel cast James Allen McCune, Callie Hernandez, Brandon Scott, Valorie Curry, Corbin Reide e Wes Robinson.

Di seguito l’intervista al regista Adam Wingard: