Warner Bros conferma: Tenet e Wonder Woman 1984 non usciranno in streaming

La Warner Bros. cerca di affrontare il difficile momento causato dal Coronavirus confermando l’uscita nelle sale di alcuni film, tra cui Tenet e Wonder Woman 1984, che non usciranno quindi in streaming.

A dare conferma dell’approdo in sala dei due film sopracitati ci hanno pensato Ann Sarnoff (CEO dello studio) e John Stankey (CEO di WarnerMedia) in un’intervista rilasciata a The Hollywood Repoter:

Siamo impegnati – ed entusiasti a riguardo – a rilasciare Tenet nei cinema quest’estate, o quando i cinema riapriranno. Restiamo convinti del sostegno all’esperienza teatrale e ai nostri partner fieristici. Le uscite cinematografiche sono sempre state una parte importante del nostro ecosistema. Ci aspettiamo che, in considerazione delle nostre attività future, si continuerà a sostenere il lavoro creativo che è degno dell’esperienza in sala.

Se l’uscita di Wonder Woman 1984, inizialmente prevista a giugno, è stata spostata ad agosto, per Tenet resta invece confermata – almeno per il momento – quella del 17 luglio.

Anche perché, detto francamente, risulterebbe difficile pensare a un film di Christopher Nolan fruito solo ed esclusivamente sullo schermo di casa…

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: