Warner Bros conferma: Tenet e Wonder Woman 1984 non usciranno in streaming

Tenet Film Nolan

La Warner Bros. cerca di affrontare il difficile momento causato dal Coronavirus confermando l’uscita nelle sale di alcuni film, tra cui Tenet e Wonder Woman 1984, che non usciranno quindi in streaming.

A dare conferma dell’approdo in sala dei due film sopracitati ci hanno pensato Ann Sarnoff (CEO dello studio) e John Stankey (CEO di WarnerMedia) in un’intervista rilasciata a The Hollywood Repoter:

Siamo impegnati – ed entusiasti a riguardo – a rilasciare Tenet nei cinema quest’estate, o quando i cinema riapriranno. Restiamo convinti del sostegno all’esperienza teatrale e ai nostri partner fieristici. Le uscite cinematografiche sono sempre state una parte importante del nostro ecosistema. Ci aspettiamo che, in considerazione delle nostre attività future, si continuerà a sostenere il lavoro creativo che è degno dell’esperienza in sala.

Se l’uscita di Wonder Woman 1984, inizialmente prevista a giugno, è stata spostata ad agosto, per Tenet resta invece confermata – almeno per il momento – quella del 17 luglio.

Anche perché, detto francamente, risulterebbe difficile pensare a un film di Christopher Nolan fruito solo ed esclusivamente sullo schermo di casa…

Lascia un Commento...