Quello che state per leggere è da prendere con le dovute distanze, trattasi infatti di una voce di corridoio arrivata però da una voce del settore solitamente affidabile, Drew McWeeny di HitFix, chi riguarda? Beh, il kolossal della Warner Bros, Batman v Superman: Dawn of Justice.

Il super blogger a quanto pare ha rivelato in queste ore che in casa Warner Bros veleggerebbe un bel po di preoccupazione dopo i primi pareri discordanti pervenuti da coloro che hanno già visto Batman v Superman: Dawn of Justice.

Drew, nel suo lungo monologo, ha infatti confermato che questi primi cattivi pareri potrebbero addirittura cambiare completamente i piani per il futuro del DC Expanded Universe, già a partire da Justice League.

Ma andiamo a leggere le sue parole:

“La Warner è spaventata, comincia ad essere davvero spaventata da questo film. Hanno iniziato a mostrarlo alle persone e il responso che stanno ottenendo non è proprio quello che si attendevano. Se fossi uno scomettitore e dovessi puntare una quota su quello che accadrà, andranno avanti con Suicide Squad e punterei tutto su quel film, la lavorazione di Wonder Woman proseguirà, con il film che uscirà così come pianificato. Ma sarei sorpreso se le riprese di Justice League cominceranno così come pianificato inizialmente. E sarei parimenti sorpreso se sarà Zack Snyder a dirigerlo. Basandomi su quello che ho sentito dire, e ho parlato con un numero abbastanza alto di persone che hanno un qualche tipo di accesso al film, sto iniziando a sudare un po’ freddo. Secondo me accadrà ciò: la Justice League verrà rimandata, mentre il film di Batman di e con Ben Affleck occuperà il suo slot. Daranno tutti i soldi di questo mondo a Ben Affleck per far sì che il film venga fatto il prima possibile. Avranno la necessità di ricostruire tutto e di attirare nuovamente le persone. Batman v Superman non sarà il trampolino sperato per la Justice League. Quello che sento dire di continuo è che il Batman di Ben Affleck è ottimo e Jesse Eisenberg grandioso. Per cui non resterei per nulla sorpreso se il marketing del film finirà per concentrarsi esclusivamente su Batman fino all’uscita del film, martellando il pubblico sul fatto che c’è l’Uomo Pipistrello ed è fico […] Quello che è certo è che la Warner Bros. reagirà con celerità. Se ci pensi Batman v Superman era stato annunciato al Comic-Con due giorni dopo che avevano deciso di farlo […] Sono sicuro che se i piani per i cinecomic DC non funzioneranno come devono, assisteremo a grandi cambiamenti in seno alla Warner Bros. Se le persone vorranno mantenere il proprio posto di lavoro, dovrà incassare almeno un miliardo di dollari”.

Parole le sue “terrificanti”, se confermate, queste potrebbero far cadere un bel po di teste in casa Warner Bros e dare il via ad una clamorosa rivoluzione nel DC Expanded Universe…..

Rimanete connessi per avere novità a riguardo!!!

Questo il trailer

[youtube]https://youtu.be/Cle_rKBpZ28[/youtube]

Fonte: BadTaste