Terzo giorno di View Conference, in cui si prosegue a pieno regime con i panel e le keynote. Ricordiamo che la View Conference è il più importante festival europeo dedicato alle tecnologie digitali applicabili al mondo del cinema, della tv, dei videogiochi ma anche della salute. Essa si tiene a Torino fino a venerdi 28 ottobre con panel, workshop e incontri, e noi di Universal Movies siamo Webzine Ufficiali.

Oggi abbiamo incontrato Sharon Calahan, famoso direttore della fotografia di diversi film Pixar / Disney, il cui ultimo lavoro è stato Il viaggio di Arlo o, come è conosciuto negli USA, The good dinosaur. Precedentemente ha lavorato su Ratatouille e Bug’s life.

La Calahan ha tenuto un interessantissimo workshop di più di un’ora in cui ha mostrato diversi film famosi in live action, spiegando trucchi e metodi per capire quali stratagemmi utilizzano i più famosi direttori della fotografia per creare immagini ad alto impatto e di grande presa sul pubblico.

Dopo, ci ha regalato questa intervista, solo per noi di Universal Movies.

Le abbiamo chiesto, prima di tutto, quali sono i suoi riferimenti cinematografici nel suo lavoro. Ci ha confessato di amare molto i grandi classici, adora in particolare alcuni film italiani degli anni ’70 come Il conformista e ama particolarmente Vittorio Storaro. I suoi riferimenti, inoltre, arrivano dalla pittura che lei, essendo anche pittrice, adora particolarmente. Nello specifico, ama la pittura russa, con i suoi paesaggi immensi e l’onestà che traspira dai quadri.

Le abbiamo chiesto quali sono state le più grosse difficoltà incontrate nella realizzazione de Il viaggio di Arlo. La Calahan ha risposto che le più grosse difficoltà sono state legate alle scadenze. Inoltre, è stato difficile creare un ambiente che fosse credibile, che fosse sufficientemente reale per immergere i personaggi al suo interno. In particolare ha avuto difficoltà nell’illuminare l’acqua e formare un ambiente verosimile ma che sembrasse, contemporaneamente, un dipinto.

L’ultima domanda è stata su quali sono i suoi prossimi progetti. Sharon ha specificato che appena tornerà negli States parlerà proprio dei prossimi progetti, ma a tutt’oggi, non sa ancora dove lavorerà o a cosa, ma sicuramente sotto il marchio Disney.

Vi invitiamo a vedere o rivedere Il viaggio di Arlo per godere pienamente del grande lavoro di Sharon Calahan.

Per voi il trailer de Il viaggio di Arlo: