Alcuni giorni fa abbiamo parlato dell’edizione numero 17 della View Conference, la manifestazione più importante in Europa relativa alla grafica digitale, dell’industria dello spettacolo e della cultura transmediale, e oggi a tal proposito è tempo di dare uno sguardo agli eventi cinematografici in programma.

La conferenza stampa di presentazione della View Conference è stata presieduta quest’oggi dalla direttrice Maria Elena Gutierrez, la quale ha dichiarato:

“Il 2016 segna il 17° anniversario di VIEW Conference, che ogni anno porta i migliori professionisti di animazione, effetti visivi e videogiochi, e tutta l’industria della grafica digitale in genere a Torino. Siamo emozionati e onorati di annunciare il più ampio e diversificato panel di ospiti di sempre come premi Oscar, registi, sound designer, sceneggiatori, game designer, musicisti, supervisori degli effetti visivi e ricercatori. Particolarmente emozionante quest’anno sarà l’esplorazione di VIEW del tema più caldo della grafica digitale in questo momento: la Realtà Virtuale.”

Tra gli ospiti attesi dal mondo della cinematografia digitale sono attesi quest’anno (noi come webzine ufficiale della View Conference speriamo di poterne intervistare il più possibile):

  • Donald Greenberg – Direttore del programma di grafica digitale alla Cornell University, con ricerche supportate da Pixar, DreamWorks, Microsoft, Intel, Oculus, Valve e Autodesk, e con fondi governativi. Greenberg porterà la discussione su quanto sia necessario rendere la VR reale con applicazioni anche in campo medico. Greenberg è uno dei pionieri della computer grafica insieme a Pat Harahan, Alvey Ray Smith ed Ed Catmull.
  • Brad Lewis – Produttore del secondo film animato dei Warner Animation Groups, Cicogne in missione nelle sale italiane dal 20 ottobre, discuterà in ateprima a Torino della creazione del film.
  • Mentre Byron Howard regista di Zootropolis e Rapunzel – L’Intreccio della Torre arriverà direttamente dai Walt Disney Studios per presentare il suo ultimo successo e raccontare i cinque anni di lavoro che hanno portato alla realizzazione della storia di Judy e Nick.
  • Saranno presenti anche Mike Mitchell e Walt Dohrn, rispettivamente regista e co-regista dell’animazione DreamWorks Trolls, in Italia solo dal 27 ottobre, per discutere il dietro le quinte della creazione di questo soffice e colorato mondo
  • Victoria Alonso – Produttore Esecutivo dei Marvel Studios, la donna al comando degli action movies più amati di sempre per dare uno sguardo a quello che è il Metodo Marvel.

Tralasciando gli eventi non cinematografici, ma per questo non interessanti, vi parliamo qui di seguito dei panel e delle anteprime mondiali attese durante la cinque giorni di conference, riportati all’interno del comunicato stampa ufficiale:

  • La line-up è densa e ricca per i tantissimi artisti presenti e anche quest’anno non si scherza con l’animazione a cominciare da Byron Howard che sarà presente anche durante la proiezione del film d’animazione sabato 23 per il VIEWFest e sarà protagonista di un imperdibile workshop rivolto agli studenti sul “DNA del character design Disney”.
  • Grande risalto poi ovviamente alle future uscite animate, come Kubo e La Spada Magica, nelle sale italiane a novembre 2016 che vedrà gli interventi del supervisore degli effetti speciali Steve Emerson e dello sceneggiatore Marc Haimes
  • Non mancheranno dei panel dedicati ai grandi successi animati e non del 2016. Grande protagonista la Disney•Pixar, con ben due incontri sull’animazione e gli effetti di Alla Ricerca di Dory, con John Halstead, e Il Viaggio di Arlo con il direttore alla fotografia Sharon Calahan. Inoltre per Sony Picture Animation sarà presente uno dei grandi nomi dello scenario internazionale David Feiss che a VIEW terrà anche il workshop I Fondamenti dello Storyboard.
  • Infine a chiudere questa speciale edizione non poteva mancare la presentazione dell’animazione più irriverente dell’anno che sta facendo discutere il mondo: Sausage Party, nelle sale italiane dal 31 ottobre, ne parlerà Conrad Vernon, co-Regista.
  • Anche gli effetti speciali nella produzione live action avranno il loro spazio, con degli incontri sui VFX, computer grafica e sulla creazione degli universi di Star Wars: Il Risveglio della Forza con il celebre Roger Guyett VFX Supervision di ILM, Capitan America: Civil War con Russel Earl VFX Supervisor di ILM, Il Libro della Giungla, grazie al talk del due volte premio Oscar Rob Legato, VFX Supervisor, di Alice Attraverso lo Specchio, con Troy Saliba, e Deadpool.

Insomma noi non vediamo l’ora di riportarvi sulle nostre pagine il meglio di un’edizione 2016 che si presenta ricca di ospiti, eventi ed anteprime da urlo, perciò rimanete connessi per avere ulteriori aggirnamenti….

La View Conference si aprirà il prossimo 24 ottobre in quel di Torino per chiudersi il 28 dello stesso mese.