Venezia nuova sezione
Festival Mostra Venezia

Venezia 78 – La nuova sezione Orizzonti Extra sostituirà Sconfini

Dopo la notizia che rivelato il regista sudcoreano Bong Joon-ho come presidente di giuria di Venezia 78, la Biennale ha rivelato che a partire dalla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia la sezione Orizzonti Extra prenderà il posto di Sconfini.

La sezione Sconfini era scomparsa già la scorsa edizione, mentre Orizzonti Extra sarà una sezione costola del concorso Orizzonti anche se manterrà alcune caratteristiche della sopracitata sezione.

Come riportato dal comunicato stampa diffuso dalla Biennale, Orizzonti Extra “si configura come un’estensione della sezione competitiva rivolta alle nuove tendenze del cinema mondiale, che nel corso degli anni ha contribuito a far conoscere e a lanciare autori oggi ampiamente affermati. Meno vincolata a criteri di formato e durata, Orizzonti Extra proporrà una selezione di opere senza vincoli di genere, durata e destinazione, purché superiori ai 60 minuti. Inoltre, ciascun film sarà accompagnato e seguito da incontri con gli autori e personalità della cultura. Infine, una giuria di spettatori attribuirà un premio al miglior film della sezione, secondo criteri e modalità che verranno comunicate successivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.