Il regista Zhang Yimou riceverà durante la 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker.

La consegna del premio avrà luogo il 6 settembre nella Sala Grande prima della proiezione del nuovo film del regista intitolato Ying (Shadow).

Riguardo al riconoscimento che verrà assegnato a Yimou, il direttore della Mostra Alberto Barbera ha affermato:

"Zhang Yimou non è soltanto uno dei registi più importanti del cinema contemporaneo ma con la sua eclettica produzione ha saputo rappresentare l’evoluzione del linguaggio cinematografico mondiale e, al tempo stesso, l’enorme crescita del cinema cinese.  Zhang Yimou è stato un pioniere per la sua capacità di tradurre autori, storie e in generale la ricchezza della cultura cinese in uno stile visuale unico e inconfondibile. [...] Con Shadow (2018), presentato in anteprima mondiale Fuori Concorso alla 75. Mostra, Zhang Yimou torna al cinema di arti marziali con l’eleganza della forma e tutta l’inventiva che da sempre ha caratterizzato il suo cinema”.

Nella sua carriera, Yimou ha vinto due Leoni d'oro: nel 1992 con La storia di Qiu Ju (che valse alla protagonista Gong Li la Coppa Volpi) e nel 1999 con La strada verso casa.

La 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia si terrà dal 29 agosto all'8 settembre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.