The Millionars, il cortometraggio che segna l’esordio dell’attore Claudio Santamaria in regia, verrà presentato mercoledì 6 settembre alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

The Millionars, prende spunto dal racconto omonimo dell’illustratore svizzero Thomas Ott. Girato tra Lucania e Calabria,  lo short-movie di Santamaria è stato prodotto dalla Goon Films di Gabriele Mainetti, esso vede tra i protagonisti attori del calibro di Sabrina Impacciatore, Peppe Servillo, Massimo De Stantis, Giordano De Plano e Fabio Limongi.

La trama è ambientata in un bosco che fa da cornice ad alcuni misteriosi omicidi realizzati da loschi individui intenti ad impossessarsi di una misteriosa valigetta.

Della graphic novel di Thomas Ott – dice Claudio Santamariami ha colpito, per prima cosa, la grande forza espressiva delle immagini, che ho trovato assolutamente cinematografiche; il tema, l’umanità incastrata in un circolo vizioso che si ripete all’infinito messo in moto dall’avidità. L’elemento forse più importante è il fatto che fosse senza dialoghi, cosa che mi ha permesso di raccontare la storia utilizzando il cinema nella sua forma più pura, attraverso, cioè, il racconto per immagini.