La 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia vedrà assegnare a due mostri sacri del cinema come Jane Fonda e Robert Redford il Leone d’Oro alla carriera.

La notizia arriva in seguito al comunicato stampa rilasciato dalla Biennale.

La cerimonia di premiazione avrà luogo venerdì 1 settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema poco prima della proiezione del film Our Souls at Night diretto da Ritesh Batra e interpretato proprio dai due divi.

Ecco quanto dichiarato dal direttore Alberto Barbera:

“[…] Jane Fonda è tra le maggiori protagoniste della scena cinematografica contemporanea. Il Leone d’oro alla carriera è il tributo doveroso all’impegno personale e alle brillanti qualità di un’interprete che ha saputo dar vita a personaggi indimenticabili, controversi e disparati, dando prova di un’incessante capacità di reinventarsi, pur rimanendo fedele a se stessa, ai propri valori, al proprio indiscusso talento d’artista”.

A proposito di Robert Redford, invece:

“[…] Robert Redford ci ha accompagnato attraverso cinquant’anni di storia americana con una combinazione di rigore, intelligenza e grazia che resta insuperabile. […] Attore istintivo e allo stesso tempo riflessivo, dotato di una scrupolosa attenzione per il dettaglio, come regista Redford ha dimostrato di essere un eccezionale narratore. La sua dedizione ai personaggi e alle storie è andata di pari passo con l’impegno e la passione per la complessa bellezza e per i valori del nostro mondo in continua evoluzione”.