Che La La Land abbia meravigliato critica e pubblico di tutto il mondo è ormai un dato di fatto, così come dimostrano le 14 nomination all'Oscar ottenute dal musical di Damien Chazelle. Ma ciò che ha letteralmente sbalordito è lo strabiliante numero di apertura con cui si apre il film, un mirabolante piano-sequenza. Un video mostra il dietro le quinte di questo numero musicale.

L'inizio del film è ritmato dalla canzone Another Day of Sun ed è girato sulla highway di Los Angeles che la produzione del film ha avuto il permesso di poter chiudere per girare la scena di una complessità considerevole. USA Today ha pubblicato un video girato da Chazelle con l'iPhone in cui mostra i ballerini (le coreografie sono di Mandy Moore) alle prove in un parcheggio mentre il regista "prova" i movimenti della macchina da presa col telefonino decisi insieme al direttore della fotografia Linus Sandgren.

E' impressionante notare come i movimenti dei ballerini e quelli del telefonino di Chazelle - con un sincronismo perfetto - rispecchino poi il risultato finale che si vede sullo schermo (anche se il cast che ha provato nel parcheggio era parziale e non definitivo), ma le complessità per girare la scena sulla highway losangelina sono state molte. Infatti, come ha detto Chazelle:

"Siamo andati sul posto sentendoci piuttosto sicuri, perché eravamo molto contenti di come era venuto il video con l'iPhone. Ma la prova generale è stata un vero disastro. La gru non si poteva muovere come fa un iPhone, la coreografia sembrava diversa, la pendenza della strada ha creato un sacco di altre difficoltà. Tutto era molto complicato. Abbiamo dovuto riunirci, riprensare la cosa e fare dei cambiamenti. 

Quando la troupe è tornata sulla highway il 15 agosto, tutto era pronto per girare la scena con Emma Stone e Ryan Gosling all'interno delle rispettive auto... e tutto è andato alla perfezione. E il risultato finale non può non destare meraviglia.

Ecco il video girato da Chazelle con il proprio iPhone: