Tra i personaggi del Marvel Cinematic Universe apparsi sul grande schermo che non hanno avuto ancora uno spazio in un film da solista, Black Widow (la Vedova Nera interpretata da Scarlett Johansson) è quello che ai fan sembra stare più a cuore, ma molto probabilmente questo status quo potrebbe presto cambiare.

Da sempre desideroso di esplorare la mitologia di Natasha Romanoff aka Vedova Nera, il CEO dei Marvel Studios, Kevin Feige, in questi giorni sta lasciando dichiarazioni a destra e a manca sul futuro del Marvel Cinematic Universe dopo Avengers: Infinity War e come da copione si è ritrovato a parlare proprio dell’argomento in questione.

Feige, senza troppi giri di parole, ha lasciato intuire che il passato misterioso e sofferto della Romanoff resta affascinante e quindi papabile per un futuro adattamento in un film da solista, nello stesso tempo ha però cercato di tenere a freno gli entusiasmi visto che questo progetto potrebbe non essere pronto prima di Avengers: Infinity War parte 2, stiamo quindi parlando del 2020.

Fino ad oggi il personaggio interpretato da Scarlett Johansson è apparso nel Marvel Cinematic Universe in più pellicole, ha infatti fatto il suo esordio in Iron Man 2 per poi apparire in Avengers, Captain America: The Winter Soldier e Avengers: Age of Ultron, nel prossimo futuro sarà invece protagonista in Captain America: Civil War e nel capitolo finale della Fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel, ovvero Avengers: Infinity War.

E’ davvero pronto per un film da solista questo amatissimo personaggio?

Rispondete al nostro sondaggio

[socialpoll id=”2350463″ path=”/polls/2350463″ width=”600″]

Fonte: MovieWeb