Un brano degli Emerson Lake & Palmer ispirerà un film sci-fi

Karm Evil 9 degli Emerson Lake & Palmer (ELP), ovvero il testo di questo brano, ispirerà profondamente la trama di un film a carattere fantascientifico.

"Welcome back my friends to the show that never ends", è così infatti che inizia Karm Evil 9: una frase che può suonare sibillina e dal contesto inquietante.

Certamente è inutile ricordare che Keith Emerson, Greg Lake e Carl Palmer, trio conosciuto anche semplicemente come ELP, furono i precursori di un Rock definito "Prog", impreziosito da molte sfumature classiche e sinfoniche. Una band a cui ancora una moltidutidine di nuovi gruppi si ispira, traendo linfa vitale dalle loro complesse composizioni.

Tornando al focus dell'articolo, la Radar Pictures, già casa produttrice del franchise Sony "Jumanji", ha acquisito i diritti del brano Karn Evil 9. Daniel H. Wilson si occuperà dell'adattamento del testo alla sceneggiatura, mentre Ted Field fungerà da produttore esecutivo.

Ancora non si hanno notizie del cast e della sinossi ufficiale del film, la cui trama, comunque, esplorerà una società futura, sottoposta ad un regime di stampo dittatoriale e controllata da una opprimente tecnologia, il solo modo di sentirsi liberi è quello di partecipare al macabro rito chiamato Karm Evil, che si svolge a cadenza annuale.

Ora vi lasciamo con il fantastico brano Karm Evil 9

Fonte: Deadline

Lascia un Commento...