Una notizia che i numerosi trekkers aspettavano da tempo, finalmente è stata fissata per il 24 gennaio la data ufficiale dell’inizio delle riprese della prima stagione di Star Trek: Discovery.

Sicuramente possiamo dire che la realizzazione di questo rinato franchise televisivo non ha avuto momenti facili, molti sono stati i ritardi rispetto la tabella di marcia iniziale, inoltre è stato pesante da parte della produzione dover affrontare la defezione di Bryan Fuller, l’ex Showrunner che, comunque, ha avuto modo di delineare l’intera prima stagione e scritto i primi due capitoli.

Ora pare proprio che la CBS abbia risolto tutti i problemi incontrati, infatti le riprese della prima stagione, inizialmente fissate per il settembre scorso sono poi slittate ad ottobre ed infine a novembre 2016, per poi essere ufficialmente programmate per il prossimo 24 gennaio, queste dovrebbero terminare entro il 7 settembre sempre di quest’anno.

Quanto detto è stato riportato da trekmovie.com, citando il sito Web  IATSE873 (ovvero il sito dell’Autorità che resoconta l’utilizzo del risorse cine-televisive di Toronto).

Star Trek: Discovery sarà girato presso  “The Pinewood Studios” di Toronto, il più grande teatro di posa del Nord America, il cosiddetto “Mega Stage”  che ha una superficie di 4.200 metri quadrati ed è alto circa 20 metri e comprende uno spazio esterno di circa 3,5 ettari.

Star Trek: Discovery sarà prodotta da Alex Kurtzman, lo sviluppo è stato affidato a Gretchen Berg e Aaron Harberts e la consulenza creativa ad Akiwa Goldsman,

Le riprese inizieranno il 24 gennaio per terminare il 7 settembre del 2017  presso “The Pinewood Studios” di Toronto in Canada.

nel cast Sonequa Martin-Green nella parte di Primo Ufficiale, inoltre: Michelle Yeoh, Doug Jones, Shazad Latif, Chris Obi, Mary Chieffo e Anthony Rapp.

Star Trek: Discovery avrà una durata di 13 episodi ed andrà in onda negli Usa su CBS (il primo episodio) e successivamente su CBS All Access, nel resto del mondo sarà Netflix a distribuirla.

Star Trek: Discovery andrà in onda a maggio 2017