[Ufficiale] La morte di Prince arrivò per overdose di antidolorifici

A distanza di più di un mese dalla morte improvvisa della leggenda musicale Prince (il cantante morì il 21 aprile scorso), arrivano quest’oggi le conferme ufficiali della causa di tale tragedia, si trattò di overdose da antidolorifici.

The Wrap, appena pochi minuti fa, ha rivelato che la morte di Prince avvenì per un uso eccessivo di medicinali antidolorifici, medicinali che il cantante iniziò ad utilizzare dopo il suo ricovero in ospedale avvenuto una settimana prima, quando il suo aereo privato fu costretto ad atterrare in Illinois a causa di un malore. Dopo una permanenza in ospedale con cura a base di Percocet, ovvero un medicinale realizzato a base di oppiacei.

Come oramai sappiamo tutti, Prince è poi stato trovato morto il 21 aprile all’interno di un ascensore a Paisley Park, all’età di 57 anni.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.