Pare proprio che il regista Denis Villeneuve abbia preso gusto a dirigere film dal sapore inconfondibilmente sci-fi, dopo Arrival e l’atteso sequel di Blade Runner, eccolo alle prese con il remake del classico film di fantascienza Dune, tratto dall’omonimo romanzo di  Frank Herbert e diretto nel 1984 da David Lyinch.

A darne conferma è stato Brian Herbert, figlio d Frank, lo scrittore del romanzo, questo il twitter con cui Brian ha dato la notizia:

Le trattative tra la Legenday Pictures, detentrice dei diritti ed il regista sono state lunghe, se ne parlava già da dicembre, ma finalmente la notizia è ora stata ufficalizzata.

Dune dovrebbe approdare sia al cinema che sul piccolo schermo in forma di serie TV.

Tra i produttori del nuovo franchise, che si tratti film o serie tv, ritroveremo Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale e del romanzo ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides ed a quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica.