In fase di programmazione da più di 10 anni, il remake del cult di fantascienza La Fuga di Logan (Logan's Run) sembra finalmente aver trovato la via della produzione grazie all'ingaggio di un nuovo sceneggiatore.

Secondo un aggiornamento proveniente da Latino Review pare che Warner Bros abbia messo sotto contratto Ryan Condal, sceneggiatore noto per aver scritto la serie tv Colony, ma anche l'Hercules con Dwayne Johnson, la fonte non rivela se dovrà preoccuparsi di rimaneggiare il precedente script firmato da Simon Kinberg o partire da zero.

Logan's Run è un film del 1976 diretto da Michael Anderson tratto a sua volta dal romanzo di fantascienza firmato da William F. Nolan, la trama ruota intorno ad una società post-apocalittica che tiene il numero della popolazione sotto controllo, essa infatti ha creato un sistema scientifico che uccide tutti i suoi membri giunti ai 30 anni, Logan è una sorta di detective che ha il compito di acciuffare coloro che non hanno intenzione di morire, chiaramente egli scoprirà una verità diversa da quella che pensava di perseguire.