Pachinko serie trailer
Serie Tv Trailer

Il trailer italiano di Pachinko – La Moglie Coreana, serie in arrivo su Apple Tv+


Apple Tv+ ha rilasciato il trailer italiano di Pachinko – La Moglie Coreana, la serie con un cast internazionale in arrivo sulla piattaforma dal 25 marzo.

La serie sarà composta da otto episodi ideati da Soo Hugh, basati sull’omonimo bestseller del New York Times. La messa in onda prevederà il lancio dei primi tre episodi il 25 marzo, successivamente gli altri con la classica cadenza settimanale. Con il trailer, lo trovate in fondo alla pagina attraverso il nostro canale Youtube, vi presentiamo il comunicato ufficiale:

Apple TV+ ha svelato il trailer di “Pachinko – La moglie coreana”, l’attesa e travolgente serie drammatica raccontata in tre lingue: coreano, giapponese e inglese. La serie inizia con un amore proibito dal tono intimo per diventare una saga di portata epica che viaggia tra Corea, Giappone e America raccontando una storia indimenticabile di guerra e pace, amore e perdita, trionfo e resa dei conti.

Pachinko – La moglie coreana“, composta da otto episodi, debutterà con i primi tre, seguiti da un nuovo episodio settimanale ogni venerdì, fino al 29 aprile. La serie, ideata da Soo Hugh, è basata sull’omonimo bestseller del New York Times.

Ricca di spunti su temi universali quali famiglia, amore, trionfo, destino e resilienza, la serie ricostruisce le speranze e i sogni di una famiglia di immigrati coreani, seguendone le vicende attraverso quattro generazioni, costretta a lasciare la propria terra natale all’indomabile ricerca di una prospettiva e una sopravvivenza migliori. A partire dalla Corea del Sud all’inizio del 1900, la saga viene raccontata attraverso gli occhi della straordinaria matriarca Sunja, che trionfa contro ogni previsione, e contrappone la sua storia a quella di suo nipote, Solomon, ambientata negli anni ’80.

Pachinko – La moglie coreana” è scritta e prodotta da Soo Hugh (“The Terror”, “The Killing”), che ha ideato la serie di cui è anche showrunner. Kogonada e Justin Chon sono produttori esecutivi e hanno diretto quattro episodi ciascuno, con Kogonada alla regia del pilot. Michael Ellenberg e Lindsey Springer sono i produttori esecutivi di Media Res; Theresa Kang-Lowe è la produttrice esecutiva per Blue Marble Pictures; Dani Gorin di Media Res è co-produttore esecutivo, insieme a Richard Middleton, David Kim e Sebastian Lee.

La serie vede come protagonista l’attrice premio Oscar® Yuh-Jung Youn nel ruolo della vecchia Sunja, Lee Minho in quello di Hansu, Jin Ha in quello di Salomone e Minha Kim in quello dell’adolescente Sunja; Anna Sawai veste i panni di Naomi, Eunchae Jung quelli del giovane Kyunghee; Inji Jeong è Yangjin, Jimmi Simpson è Tom Andrews, Junwoo Han è Yoseb. Nel cast troviamo anche Kaho Minami nel ruolo di Etsuko, Steve Sanghyun Noh nel ruolo di Isak, Soji Arai in quello di Mozasu e Yu-na Jeon in quello della giovane Sunja.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.