Tom Cruise possibile protagonista del nuovo film di Quentin Tarantino

Il nuovo progetto di Quentin Tarantino attira sempre più curiosità ogni giorno che passa. Dopo le indiscrezioni delle settimane scorse sul possibile cast che comporrà il film, tra cui Brad Pitt, parrebbe che un'altra star del calibro di Tom Cruise possa unirsi alla corte di Tarantino.

A rivelare il nome dell'attore, impegnato sul set di Mission: Impossible 6, è Deadline che riporta anche qualche dettaglio sulla produzione del film. Come ormai è noto, a produrre il film non sarà lo storico Harvey Weinstein bensì David Heyman, responsabile della saga cinematografica di Harry Potter.

La presenza di Tom Cruise nel cast del film potrebbe assicurare alla Warner Bros. (dato il legame tra l'attore e lo studio) i diritti del film messi all'asta e contesi anche da Sony e Paramount.

Le richieste fatte da Tarantino alla Warner non lasciano adito a compromessi: budget intorno ai 100 milioni di dollari, final cut, una percentuale sugli incassi e il rating R

Non si sa ancora molto sulla trama del film, ma si può affermare che, contrariamente a quanto riportato tempo addietro, non verterà specificatamente su Charles Manson ma sul periodo in cui esso agì, ovvero tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70.

Lascia un Commento...