Sono anni che si parla di un nuovo adattamento cinematografico del fumetto legato al personaggio di Spawn, beh a dare qualche aggiornamento in merito questa sera è stato direttamente il creatore del fumetto, nonchè autore della sceneggiatura del film che verrà, stiamo parlando di Todd McFarlane.

Osptite nella trasmissione Geeking Out in onda su AMC, il fumettista Todd McFarlane ha lanciato alcuni importanti segnali sullo stato della lavorazione del suo Spawn, ammettendo allo stesso tempo che non si tratterà di un sequel del film giunto in sala nel lontano 1997.

Prima di tutto McFarlane ha rivelato che lavora sulla lunghezza della sceneggiatura, al momento risulta essere 183 pagine (di solito ogni pagina si equivale ad un minuto di visione al cinema), ma l’obiettivo è arrivare a tagliare almeno fino alle 140, in pieno equilibrio con la durata dei moderni cinecomics.

Sul tono del nuovo Spawn, McFarlane ha confermato che sarà molto dark, quasi terrificante e che si proverà ad ottenere il rating più alto possibile, magari il Rated R (lo stesso di Deadpool per intenderci). Queste alcune dichiarazioni su ciò che potremmo sperare di vedere con il nuovo Spawn:

“Il mondo sarà molto reale, eccetto per una cosa (…). Sullo sfondo, vedrete questo Uomo Nero muoversi. Questo Uomo Nero che noi conosciamo come Spawn. Avrà lo stesso aspetto del primo film? No. Avrà un supervillain contro cui combattere? No. Lui sarà lo spettro, il fantasma”

Spawn è nato dalla matita di Todd McFarlane e pubblicato grazie a Image Comics. Nel 1997 è finalmente giunto al cinema in una pellicola poco apprezzata dalla critica, ma che ha contribuito a rendere ancora di più Spawn, un personaggio amato dai propri fan, in attesa spasmotica di rivederlo ancora in azione.

Questa la descrizione dei poteri di Spawn:

….Spawn è un essere molto potente. Il suo corpo è composto di una sostanza chiamata “necroplasma”, che si autorigenera, ed è fondamentalmente la sua fonte d’energia. La sua armatura, che è senziente e che può proteggerlo anche se privo di sensi, gli conferisce facoltà fisiche superumane e teletrasporto. Il livello di forza fisica di Spawn è tale da permettergli di alzare un intero edificio. Spawn può far uso anche delle abilità che ha acquisito durante il suo addestramento militare nel combattimento corpo a corpo e nell’uso delle armi da fuoco di ogni genere ed esplosivi. L’armatura è dotata di varie armi naturali incorporate nella sua stessa struttura, come ad esempio delle catene estensibili poste all’altezza del petto e della cintura, le quali possono modificare la loro forma sfoderando lame e spuntoni in vari punti. L’armatura può permettergli anche di mutare forma in creature mostruose. Inoltre Spawn dispone di un mantello demoniaco che gli consente di volare e planare, mimetizzarsi perfettamente con qualsiasi fondale e assumere svariate forme di consistenza differente, dal normale tessuto al cemento armato. Infine Spawn è in grado di emettere e controllare il fuoco demoniaco e raggi d’energia e può manipolare e assorbire qualunque fonte d’energia.

Fonte: HH