Bionda, nata a Parigi, sotto i riflettori da ancora prima che muovesse i primi passi e la sua espressione un po' triste e un po' sognante, ricorda quella del papà Johnny Depp, stiamo ovviamente parlando di Lily-Rose Depp, astro nascente dello star system.

A soli 17 anni, Lily Rose Depp ha già conquistato il mondo della moda, scelta nel 2015 da Karl Lagerfeld come nuova testimonial di Chanel, e quello del cinema, che l'ha già portata due volte sul red carpet del Festival di Cannes (nel 2016 e nel 2017), ma non finisce qui, Miss Depp vanta 2.9 milioni di follower ed è diventata oramai una vera icona di stile sui social.

Ma dietro a questa patina idilliaca, Lily-Rose passa la vita divisa tra Los Angeles e Parigi (per stare con i genitori separati), ha avuto problemi alimentari (anoressia) e ha una relazione con un ragazzo già padre e divorziato a soli 24 anni. Per la serie "Non è tutto oro ciò che luccica" insomma, ma sicuramente sfavilla la sua carriera!

Ruolo importante per la sua affermazione come attrice, è sicuramente quello in "Planetarium", film uscito lo scorso anno ad opera della regista Rebecca Zlotowski, che vede la stellina Lily-Rose a fianco di una star indiscussa del calibro di Natalie Portman. Il risultato? Una combinazione riuscitissima di bellezza ed eleganza.

Se sia genetica, talento o fortuna, questo lo lasciamo decidere a voi, fatto sta che Lily-Rose Depp é sicuramente una Millenials molto promettente.