AMC ha rilasciato in queste ore un nuovo teaser trailer relativo alla seconda parte della nona stagione di The Walking Dead.

Il breve video mostra i due super villain della nona stagione, Alpha e Beta, leaders dei Sussurratori, un gruppo di uomini che utilizzano la pelle dei non morti per passare inosservati all’interno delle orde di zombie. Nel midseason della nona stagione i Sussurratori hanno mietuto la prima vittima, ossia Jesus.


The Walking Dead 9 sarà sviluppato da Angela Kang.

Nel cast torneranno Andrew Lincoln, Norman Reedus, Lauren Cohan, Danai Gurira, Melissa McBride, Lennie James, Alanna Masterson, Josh McDermitt, Christian Serratos, Seth Gilliam, Ross Marquand, Austin Amelio, Tom Payne, Xander Berkeley, Khary Payton e Jeffrey Dean Morgan. Nuovi personaggi verranno interpretati da Lauren Ridloff (Connie), Eleanor Matsuura (Yumiko), Samantha Morton (Alpha), Cassidy McClincy (Lydia), Ryan Hurst (Beta) e Dan Fogler.

Sinossi. La seconda metà della nona stagione di The Walking Dead troverà i nostri gruppi di sopravvissuti, vecchi e nuovi, che continuano a gestire l’impatto degli eventi che hanno avuto luogo durante i sei anni trascorsi. Dalla scomparsa di Rick, molti di questi personaggi sono diventati estranei l’un l’altro e, in qualche modo, estranei a se stessi. Quello che sanno è che sono sicuramente in pericolo. Presto si renderanno conto che il mondo di fronte a loro non funziona come pensavano. Le regole e le modalità di sopravvivenza del gruppo non garantiscono più la loro sicurezza. Una nuova minaccia ha incrociato il loro percorso e scopriranno presto che è diversa da qualsiasi minaccia che hanno incontrato o subìto. Il gruppo inizierà a mettere in discussione ciò che pensa di vedere. Quello che può sembrare normale in questo mondo post-apocalittico potrebbe essere ancora più inquietante e terrificante di quando rispetto allo scoppio dell’apocalisse. Tutto ciò che è certo è che la posta in gioco è alta.

The Walking Dead 9 andrà in onda il 7 ottobre 2018 su AMC. La seconda parte tornerà su AMC dal 10 febbraio 2019.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.