Il mese scorso è stato reso noto che il premio Oscar Benicio Del Toro era entrato in trattative per ricoprire il ruolo da protagonista nel nuovo capitolo della saga Predator diretto da Shane Black, bene perchè oggi è arrivata la conferma che le suddette trattative sono fallite.

Il The Hollywood Reporter ha rivelato questa mattina che le trattative tra Del Toro e la 20th Century Fox sono fallite, evidentemente per l’aspetto economico non concordato o per gli impegni del premio Oscar in agendina, e che lo studio sembra già pronto a riaprire la ricerca per un nuovo attore.

Secondo la fonte pare che la Fox sia pronta a puntare forte su Boyd Holbrook, anche in virtù dell’ottimo rapporto con l’attore, prossimo villain di Logan, il terzo capitolo della saga legata al personaggio di Wolverine.

Ovviamente, vi renderemo conto sui prossimi aggiornamenti….


Di The Predator non si conoscono ancora molti dettagli se non che si tratterà di una grossa produzione, che il protagonista NON sarà Arnold Schwarzenegger, ma questi potrebbe comunque essere della partita, e che il quarto capitolo della saga non dovrebbe prendere in considerazione gli eventi narrati negli spin-off (i due Alien vs Predator) e nel reboot Predators.

The Predator sarà diretto da Shane Black, la sceneggiatura è stata firmata da Fred Dekker

The Predator arriverà nelle sale il 9 febbraio 2018