The Flash: La produzione licenzia Hartley Sawyer per tweets razzisti

Hartley Sawyer non apparirà nella settima stagione di The Flash, l’attore è stato licenziato a causa di alcuni tweets razzisti.

In un momento storico per la lotta al razzismo (in senso lato), basti pensare alle proteste negli States dovuta al recente omicidio di George Floyd da parte di un poliziotto, c’è chi ne paga le spese anche in quel di Hollywood. SuperHeroHype ha riportato in rete la notizia del licenziamento di Hartley Sawyer dalla produzione di The Flash, ed il motivo sembra riguardare alcuni commenti razzisti fatti dall’attore in passato.

Nonostante si trattesse di tweets risalenti al lontano 2014, la Warner Bros Television non ha potuto far altro che correre ai ripari, e prendere le distanze da dichiarazioni in questo momento altamente sconvenienti. La produzione nella nota stampa ha tenuto a ribadire con forza la propria posizione sulla problematica del razzismo, confermando il licenziamento di Sawyer.

Hartley Sawyer non tornerà per la settima stagione di The Flash. Per quanto riguarda i post di Mr. Sawyer sui social media, non tolleriamo osservazioni sprezzanti rivolte a qualsiasi razza, etnia, origine nazionale, genere o orientamento sessuale. Tali osservazioni sono antitetiche ai nostri valori e alle nostre politiche, che si sforzano e si evolvono per promuovere un ambiente sicuro, inclusivo e produttivo per la nostra forza lavoro.

Al momento non è chiaro se la produzione ricorrerà al re-casting per il ruolo o, semplicemente, ad un cambio di direzione creativa riguardo l’importanza dello stesso personaggio nella prossima stagione.

The Flash

  • PRODUZIONE: La serie tv è stata prodotta da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg, Todd Helbing, Aaron Helbing e Sarah Schechter. Lo showrunner della sesta stagione è Eric Wallace. Le riprese si stanno tenendo a Vancouver (Canada).
  • CAST: Grant Gustin, Candice Patton, Danielle Panabaker, Carlos Valdes, Jessica Parker Kennedy, Danielle Nicolet, Tom Cavanagh, Jesse L. Martin, Chris Klein, Sendhil Ramamurthy.
  • TRAMA: Dopo che Black Hole ingaggia Rag Doll per uccidere Joe, Singh gli consiglia di rivolgersi alla Protezione Testimoni, ma Joe si rifiuta di interrompere l’indagine su Carver. Ralph, impegnato nell’indagine insieme a Cisco, incontra Sue. Iris invece non si fida più di Eva
  • IN TV: La sesta stagione è approdata negli Usa su The Cw dall’8 ottobre 2019. Una settima stagione è stata già confermata.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: