Nonostante non abbia rivelato il nome della persona in questione, l’attrice Thandie Newton, attrice di film quali La ricerca della felicità e Crash – Contatto fisico, ha rivelato di aver subito abusi sessuali da parte di un regista durante un provino per un film.

Più specificatamente, l’attrice ha rivelato quanto segue: Un regista mi ha chiesto di tirarmi su la gonna e di toccarmi il seno pensando al ragazzo con cui dovevo girare una scena di sesso nel film. Ho pensato, “Ok, questo è un po’ strano” ma nella stanza era presente la donna direttrice del casting e avevo fatto cose strane prima di allora, così ho obbedito.

La situazione è peggiorata quando l’attrice incontrò un produttore, alquanto ubriaco, a un festival del cinema e le disse di averla vista recentemente; l’attrice scoprì che quel regista stava mostrando il video del provino ai suoi amici dopo le partite di poker a casa sua.

Un fatto che potrebbe scuotere l’industria di Hollywood nel profondo e che rivela che, nella fabbrica dei sogni, spesso si possono produrre dei veri e propri incubi.

Fonte: The Wrap