Dopo la rivoluzione in casa DC Films, per Warner Bros si continua con il cambiamento. Da oggi Kevin Tsujihara non è più il presidente della società, promosso Toby Emmerich.

The Wrap questa sera ha confermato l'avvenuto cambiamento ai vertici della Warner Bros. La fonte rivela che l'attuale CEO Kevin Tsujihara ha dovuto fare un passo indietro, lasciando il suo incarico a Toby Emmerich, presidente di New Line Cinema, società di proprietà Warner Bros. Il cambiamento viene ricondotto alla fusione in vista tra la stessa Warner BrosAT&T.

La promozione di Toby Emmerich è soltanto l'ultimo grande successo di un showman che ha dato molto al cinema moderno, riuscendo a creare immensi successi commerciali con budget ridotti, basta ricordare l'ultimo IT, straordinariamente portato al successo proprio da New Line Cinema.