Le riprese del nuovo adattamento cinematografico del romanzo Dune sono state ufficialmente ultimate, a confermarlo Brian Herbert, figlio del celebre autore.

Le parole di Brian Herbert lasciano intuire che il film, così come vociferato in precedenza (cliccate qui), sarà scisso effettivamente in due parti, con una seconda tranche di riprese magari posticipato in un secondo momento.

Nei giorni scorsi, inoltre, sono stati resi noti i primi aggiornamenti relativi alla serie tv che farà da spin-off al film di Denis Villeneuve. Per info, controllate questo indirizzo.


Tra i produttori del nuovo adattamento Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert saranno i produttori esecutivi.

La storia del film originale – e del romanzo – ruota intorno alle battaglie tra la dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, località in cui viene prodotta una sostanza fondamentale per lo sviluppo della società intergalattica. 

Dune sarà diretto da Denis Villeneuve, anche sceneggiatore con Eric Roth e Jon Spaiths. Nel cast Timothee Chalamet, Dave Bautista, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Oscar Isaac, Charlotte Rampling, Zendaya, Javier Bardem, Josh Brolin, Jason Momoa.

L'uscita del film è stata fissata il 20 novembre 2020.