Oggi Topolino, il personaggio simbolo della The Walt Disney Company, compie 90 anni e abbiamo scelto di celebrarlo attraverso un breve viaggio nel passato.

Era il 18 Novembre del 1928 quando compariva per la prima volta sullo schermo un personaggio che avrebbe cambiato per sempre la storia dell’intrattenimento: Topolino.

A onor del vero “Steamboat Willie”, questo il nome del cortometraggio d’animazione uscito 90 anni or sono, non è stato il primo cartone in cui apparve Topolino, bensì il primo ad essere distribuito. Ub Iwerks e Walt Disney avevano infatti già diretto “L’aereo impazzito” e “Topolino groucho”, proiettati entrambi in anteprima rispettivamente il 15 Maggio e il 28 Agosto dello stesso anno, ma nessuna di queste due opere ebbe una distribuzione immediata. Proprio per questa ragione la data di uscita di “Steamboat Willie” viene generalmente considerata come quella di nascita del personaggio di Mickey Mouse.

Il film rappresentò il primo esempio di cartone animato con musiche, effetti sonori e dialoghi sincronizzati, riscosse un successo tale da generare una serie di cortometraggi che prosegue ancora oggi (l’ultimo film della serie è, alla data odierna, “Tutti in scena”, datato 2013).

A prescindere dal fatto che la Walt Disney Animation Studios utilizzi come intro di tutte le sue pellicole proprio una breve sequenza legata a “Steamboat Willie”, il dato più rilevante è che da allora il successo del personaggio di Topolino non ha mai vissuto un momento di crisi, anzi è riuscito a trasformarsi in una vera e propria icona non solo del cinema, ma anche dell’immaginario collettivo mondiale. Mickey Mouse infatti è per molti il simbolo del trionfo della fantasia, dell’immaginazione e dei sogni, e continua ancora oggi ad esercitare un fascino senza tempo su grandi e piccini.

Il personaggio, che deve gran parte della sua notorietà in Italia al settimanale a fumetti “Topolino”, ormai arrivato oltre i 3000 volumi pubblicati, verrà festeggiato anche attraverso una mostra intitolata Mickey 90 organizzata presso il Castello di Desenzano del Garda.

Al di là delle parole ,quello che è certo è che il topo antropomorfo creato da Walt Disney e Ub Iwerks ha segnato la storia di generazioni di uomini e donne in tutto il mondo e siamo certi che continuerà a farlo negli anni a venire.

“Spero solo che non dimenticheremo mai una cosa – tutto è cominciato con un topo”

Walt Disney

Attraverso il player sottostante è possibile visionare la versione integrale del corto “Steamboat Willie”, datato 18 novembre 1928, e pubblicato attraverso il canale YouTube ufficiale della Walt Disney Animation Studios.



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.