Archivi tag: Zack Snyder

Snyder Cut: spopola su Twitter la campagna per continuare lo SnyderVerse

La tanto agognata Snyder Cut di Justice League si è finalmente palesata, ma a quanto pare l’esercito di fan DC sembra volerne di più, ed è per questo che è nata una nuova campagna sui social.

Da alcuni giorni, ed in seguito alle parole di Zack Snyder su quella che sarebbe stata la trama dei suoi ipotici Justice League 2 e 3, sul noto social network Twitter i fan hanno avviato una nuova campagna nota come #RestoreTheSnyderVerse, con lo scopo chiaramente di chiedere alla Warner Bros di andare avanti con lo SnyderVerse avviato dal regista. Ad oggi la campagna ha già raccolto la bellezza di un milione di tweet, ed il trend sembra non fermarsi. La campagna è ovviamente stata accolta positivamente dallo stesso Zack Snyder, il quale ha commentato entusiasta su Vero, riferendosi alla Warner Bros: “Non credo possano ignorarlo“.

Al momento la situazione, però, non sembra portare a risultati positivi, e questo perchè la Warner Bros si è detta felice dei risultati raggiunti dalla Snyder Cut, ma assolutamente convinta di voler andare avanti con il nuovo programma avviato nel loro DC Extended Universe. Inoltre, lo stesso Zack Snyder in un’intervista recente ha ammesso di aver chiuso con il DCEU, e questo nonostante la piccola porta aperta lasciata solo in caso di condizioni estremamente favorevoli per un suo ritorno.

In ogni caso, la spinta emotiva dei fan DC potrebbe giocare, così come fatto qualche tempo prima con la campagna #SnyderCut, in maniera preponderante, spingendo quindi la Warner Bros a tornare sui propri passi, e quindi ridare a Zack Snyder il comando del franchise. In attesa di nuovi sviluppi, vi invitiamo a controllare su Twitter, e magari dire la vostra sulla nuova campagna nota come #RestoreTheSnyderVerse.

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente, con la Snyder Cut, ottenere il tanto agoniato premio.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore, e tutta concentrata in un’unica pellicola.
  • Sono state effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, e Jared Leto.
  • Il lancio è stato distribuito negli Usa il 18 marzo 2021 in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max
  • In Italia è arrivato il 18 marzo 2021 alle 8 del mattino, in prima assoluta su Sky Cinema Uno, in streaming e on demand su NOW TV.

TRAMA: In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.


Justice League 2: Zack Snyder svela la trama dei due sequel

Sono giorni importanti per i fan dell’universo DC, ed in particolare dopo il lancio mondiale della tanto agoniata Snyder Cut. Ma la domanda che tutti ora si pongono è la seguente: Justice League 2 cosa avrebbe mostrato?

Prima di riportarvi le parole “SUPER SPOILEROSE” di Zack Snyder riguardo la trama del sequel (o meglio dei due sequel) di Justice League, ebbene ricordare che lo stesso regista nei giorni scorsi ha più volte ammesso di aver definitivamente chiuso il suo rapporto con la Warner Bros (proprietaria dei diritti DC Films), e questo nonostante la speranza in cuor suo di rimettere mano al franchise rimarrà sempre viva.

Fatta la piccola ma fondamentale premessa, siamo lieti di riportarvi le parole di Zack Snyder sulla trama di Justice League 2 e Justice League 3 all’autorevole sito Deadline:

“Con i due film successivi (JUSTICE LEAGUE 2 e JUSTICE LEAGUE 3) avremmo visto Darkseid arrivare sulla Terra, con Superman che soccombe all’equazione anti-vita, che è ciò che consente a Darkseid di controllare l’universo. Superman, ormai malvagio e distrutto dalla morte di Lois Lane, si unisce a Darkseid, e insieme i due conquistano la Terra. Ci ritroviamo così nel mondo post-apocalittico visto nella sequenza incubo vista in BvS (Batman v Superman: Dawn of Justice) e successivamente in Zack Snyder’s Justice League (la Snyder Cut). Cyborg e Flash decidono quindi di spedire Barry indietro nel tempo per salvare Lois Lane ed impedire a Superman di non cedere all’equazione anti-vita. Alla fine ci sarebbe stata una sorta di gigantesca ripetizione della storica battaglia che abbiamo visto nel primo Justice League, dove gli eserciti degli uomini, gli Atlantidei e i Themysciriani si uniscono insieme al Corpo delle Lanterne Verdi e ovviamente alla Justice League per sconfiggere definitivamente Darkseid e il suo esercito. Posso dire che il terzo film sarebbe stato ridicolmente gigantesco.“

All’interno della stessa intervista, Snyder ha rivelato che la Warner Bros alla fine ha scelto di percorrere una strada diversa da quella inizialmente preventivata, e questo è accaduto dopo che il regista ha dovuto abbandonare la produzione di Justice League, lo ricordiamo, per i gravi problemi personali che hanno colpito la sua famiglia.

Avete visto Zack Snyder’s Justice League su Sky? Diteci attraverso i commenti cosa pensate della trama di Justice League 2 e del suo sequel?

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente, con la Snyder Cut, ottenere il tanto agoniato premio.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore, e tutta concentrata in un’unica pellicola.
  • Sono state effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, e Jared Leto.
  • Il lancio è stato distribuito negli Usa il 18 marzo 2021 in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max
  • In Italia è arrivato il 18 marzo 2021 alle 8 del mattino, in prima assoluta su Sky Cinema Uno, in streaming e on demand su NOW TV.
  • Zack Snyder ha anche realizzato una versione per appassionati (in bianco e nero) intitolata Justice is Gray.

TRAMA: In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.


Snyder Cut: una prima clip dalla versione Justice is Gray destinata ai fan veri

Con la Snyder Cut oramai svelata a tutti (o quasi), Zack Snyder è tornato a parlare di Justice is Gray (titolo provvisorio), ovvero la tanto osannata versione in biano e nero del film.

Annunciata durante la promozionale di Zack Snyder’s Justice League, la versione “definitiva” della sua visione (così Snyder ha sempre considerato Justice is Gray) si è mostrata in queste ore sul web, e lo ha fatto attraverso una brevissima clip. Il video è stato mostrato durante una diretta su Twitch di Zack Snyder e Joe Manganiello (Deathstroke), e mostra una sequenza (rigorosamente in bianco e nero) con protagonisti Ben Affleck (Bruce Wayne) e Jeremy Irons (Alfred).

Oltre a mostrare la clip, il regista ha spiegato che sarà suo impegno organizzare una proiezione speciale di Justice is Gray quando i cinema potranno accogliere i fan in massa, e questo perchè si tratterà di una versione destinata solo ai “veri fan“. Trovate la clip in fondo alla pagina.

Avete già letto le parole di Zack Snyder riguardo la possibilità di realizzare Justice League 2 in futuro? Fatelo a questo nostro indirizzo.

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente, con la Snyder Cut, ottenere il tanto agoniato premio.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore, e tutta concentrata in un’unica pellicola.
  • Sono state effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, e Jared Leto.
  • Il lancio è stato distribuito negli Usa il 18 marzo 2021 in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max
  • In Italia è arrivato il 18 marzo 2021 alle 8 del mattino, in prima assoluta su Sky Cinema Uno, in streaming e on demand su NOW TV.
  • Zack Snyder ha anche realizzato una versione per appassionati (in bianco e nero) intitolata Justice is Gray.

TRAMA: In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.


Justice League 2 ci sarà: ecco la risposta di Zack Snyder

L’approdo della Snyder Cut su HBO Max (e su Sky in Italia) ha riacceso la voglia di cinecomic da parte dei fan DC Comics. La domanda sembra pertanto lecita: ci sarà mai un Justice League 2?

A distanza di qualche giorno dalle parole “a dir poco negative” di Zack Snyder sul suo futuro nel DC Extended Universe dopo la Snyder Cut di Justice League, il regista è sembrato in una recente intervista, invece, abbastanza speranzoso. Parlando con Entertainment Weekly il regista ha dichiarato quanto segue:

Cerco sempre di domandarmi “Cos’era più probabile?”. Che la Warner Bros mi domandasse di realizzare un sequel della Justice League? O che avrebbero resuscitato un film vecchio di tre anni e speso milioni di dollari per ripristinarlo in base a quella che era la mia idea originale e poi distribuirlo effettivamente? Personalmente, pensavo che il sequel fosse uno scenario più plausibile rispetto a quello che si è poi effettivamente verificato. Ergo, alla luce di ciò, di dico “Chi può dire cosa ci riserva il futuro?”.

Tornando al futuro di Zack Snyder, è lecito ricordare che solo qualche giorno fa il regista aveva definito il rapporto con Warner Bros finito, con l’aggiunta di un NO SECCO sulla possibilità di tornare dietro la macchina da presa per un nuovo cinecomic. Che il successo della Snyder Cut potrebbe aver aperto nuove possibilità nel futuro del DC Extended Universe? Non resta che attendere per scoprirlo.

SNYDER CUT – JUSTICE LEAGUE

Justice League avrebbe dovuto avere una durata complessiva superiore alle 4 ore, e spalmato in due film diversi. Successivamente Snyder ha dovuto abbandonare il progetto a causa di una grave tragedia che ha colpito la sua famiglia. Al suo posto è stato chiamato Joss Whedon, ma il taglio dato al film è stato modificato… a detta di molti radicalmente. Ora i fan potranno finalmente, con la Snyder Cut, ottenere il tanto agoniato premio.

  • La Warner Bros ha deciso di affidare nelle mani del regista una cifra di 70 milioni di dollari per mettere a punto il montaggio, ma anche affinare gli effetti visivi.
  • La durata complessiva della Snyder Cut dovrebbe essere quasi 4 ore, e tutta concentrata in un’unica pellicola.
  • Sono state effettuate sessioni di riprese aggiuntive: impegnati sul set Ben Affleck, Ray Fisher, Amber Heard, e Jared Leto.
  • Il lancio è stato distribuito negli Usa il 18 marzo 2021 in esclusiva per la nuova piattaforma di streaming HBO Max
  • In Italia è arrivato il 18 marzo 2021 alle 8 del mattino, in prima assoluta su Sky Cinema Uno, in streaming e on demand su NOW TV.

TRAMA: In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.