morto tra una settimana recensione
Recensioni Festival del Cinema di Roma

RomaFF13 – La recensione di Morto tra una settimana di Tom Edmunds

Viviamo in un’epoca in cui l’io é messo sotto tortura costantemente, c’è chi non riesce più a rispondere alla domanda esistenziale cardine e decide di farla finita, ma non sempre suicidarsi é un compito semplice, ce lo dimostra il regista inglese Tom Edmunds con la sua dark comedy “Morto tra una settimana (O ti ridiamo