Archivi tag: The Father

Box Office Italia: l’horror The Conjuring 3 guida la classifica nel weekend

Così come accaduto negli Usa, l’horror The Conjuring 3 ha vinto il Box Office Italia nel suo weekend d’apertura. Per il nuovo capitolo della saga nota come ConjuringVerse si tratta dell miglior risultato dalle riaperture post-pandemia.

Ebbene si, il genere horror riporta il pubblico italiano nelle sale quasi in massa. L’esordio di The Conjuring: per ordine del Diavolo (qui la recensione) è valso il primo posto del botteghino con incasso di 614 mila euro (il migliore in assoluto dalla riapertura delle sale in Italia). Complessivamente, tenendo conto del fatto che il film ha esordito di mercoledì, lo score nel primo weekend di programmazione del film di Michael Chaves sale a quota 785 mila euro.

Il nuovo live-action Crudelia (qui la recensione) si è tenuto il secondo posto con un incasso di 410 mila euro (calo del 10%) ed un totale 1.2 milioni di euro. In terza piazza spazio ancora una volta per The Father – Nulla è come sembra con 195 mila euro ed un totale di 628 mila euro.

INCASSI ITALIA 3-6 GIUGNO 2021

  1. THE CONJURING – PER ORDINE DEL DIAVOLO – € 614.042 / € 785.435
  2. CRUDELIA – € 410.812 / € 1.210.198
  3. THE FATHER – NULLA È COME SEMBRA – € 195.335 / € 628.544
  4. IL CATTIVO POETA – € 75.224 / € 546.124
  5. 100% LUPO – € 65.088 / € 284.592

Fonte: Cinetel


Box Office Italia: The Conjuring 3 in testa nel giorno della Festa della Repubblica

L’horror The Conjuring: per ordine del Diavolo è partito subito in testa nel Box Office Italia, e lo ha fatto durante il giorno della Festa della Repubblica.

Continuano a crescere, seppur di poco, gli incassi complessivi del botteghino nazionale. Ieri, nel giorno della Festa della Repubblica infatti, gli incassi giornalieri sono stati 524 mila euro, con circa 74 mila biglietti staccati. Si tratta di un importante passo in avanti in questo periodo difficile toccato solo lo scorso agosto, quando con Tenet in programmazione il Box Office Italia giornaliero segnava quota 526 mila euro.

Come già anticipato, a vincere la sfida della Festa della Repubblica è stato The Conjuring: per ordine del Diavolo (qui la nostra recensione). L’incasso maturato dal nuovo capitolo del ConjuringVerse all’esordio è stato 169 mila euro (su circa 250 schermi), ottenendo tra l’altro la miglior media per sala in assoluto. In seconda posizione Crudelia ha raccolto altri 133 mila euro, per un totale di 800 mila euro. La terza piazza del podio è invece andata a The Father – Nulla è come sembra con 71 mila euro, e 429 mila euro in totale.

BOX OFFICE ITALIA 2 GIUGNO

  1. THE CONJURING – PER ORDINE DEL DIAVOLO – € 169.247 / € 169.714
  2. CRUDELIA – € 133.503 / € 798.859
  3. THE FATHER – NULLA È COME SEMBRA – € 71.420 / € 429.793
  4. IL CATTIVO POETA – € 31.640 / € 469.517
  5. UN ALTRO GIRO – € 24.096 / € 364.203

Box Office Italia: Crudelia vince l’ultimo weekend di maggio

La Disney ha chiuso in testa al Box Office Italia il mese di maggio, e lo ha fatto grazie al live-action Crudelia, protagonista di un weekend da quasi mezzo milione.

Gli incassi complessivi del botteghino nazionale continuano a crescere, con la giornata di ieri infatti il mercato cinematografico italiano per l’ultimo weekend di maggio ha raccolto 1.2 milioni di euro, circa 200 mila euro in più rispetto a sette giorni prima.

A vincere il botteghino è stato Crudelia: il live-action della Disney ha realizzato uno score da circa 450 mila euro in quattro giorni, con circa 600 sale a disposizione. In cinque giorni, il film ha raggiunto 512 mila euro. Il risultato raggiunto va contestualizzato alla scelta della Disney di far esordire Crudelia quasi in contemporanea tra sale cinematografiche e Disney+ (attraverso Accesso VIP), in molti a tal proposito credono che tale politica stia in qualche modo favorendo il triste fenomeno della pirateria online.

La seconda posizione del Box Office Italia è andato a The Father – Nulla è come sembra con un incasso da 226 mila euro, ed una media per sala leggermente più alta di quella del film Disney. L’incasso complessivo in cinque giorni è stato di 285 mila euro. Il podio è stato infine completato da Il Cattivo Poeta con 121 mila euro raccolti nel weekend, e 400 mila euro in totale.


Box Office Italia: quasi 80mila euro per Crudelia di venerdì

Il cinema è ripartito anche in Italia, seppur con numeri ancora lontani da quelli pre-pandemia. Notevole comunque, vista la situazione, il risultato ottenuto ieri al box office da Crudelia, il film con Emma Stone.

Diretto da Craig Gillespie, il film incentrato sulla celebre cattiva Disney del film animato La Carica dei 101 ha incassato ieri 77mila euro salendo così a quota 192mila euro in tre giorni. Resta da vedere come si comporterà il film nei prossimi giorni, dato che non può essere considerato strettamente un film per famiglie.

Secondo posto per The Father – Nulla è come sembra, il film di Florian Zoller che ha fatto vincere ad Anthony Hopkins il suo secondo Oscar. Ieri il film ha incassato 34mila euro raggiungendo i 120mila euro complessivi.

Terzo posto per Il Cattivo Poeta con Sergio Castellitto nei panni del poeta Gabriele D’Annunzio che nella giornata di ieri ha incassato poco meno di 20mila euro per un totale di 314mila euro.

The Father: il trailer del film con Anthony Hopkins e Olivia Colman

Sony Pictures ha rilasciato il trailer di The Father, con protagonisti Anthony Hopkins e Olivia Colman. Diretto dal regista francese Florian Zeller, The Father tratterà il tema della demenza senile e gli effetti che provoca sui familiari.

Hopkins interpreta Anthony, un uomo di 80 anni la cui comprensione della realtà inizia a vacillare. La figlia Anne (interpretata dalla Colman) tenta di convincerlo a trasferirsi in una struttura, ma lui non ne vuole sapere. Secondo la sinossi ufficiale:

Anthony ha 80 anni, è malizioso e vive orgogliosamente da solo, respingendo le badanti che sua figlia Anne tenta di presentargli. Eppure l’aiuto sta diventando una necessità per Anne: non riesce più a visitare il padre quotidianamente, e la sua presa sulla realtà si sta indebolendo. In questo costante flusso e riflusso di memorie, riuscirà Anthony ad aggrapparsi alla sua identità e al suo passato? E come se la caverà Anne, costretta a piangere la perdita del padre anche se lui è ancora vivo e vegeto? The Father racconta la vita reale, riflettendo con amore sulla vibrante condizione umana. Straziante e toccante senza compromessi, è un film che abbraccia la realtà delle nostre vite“.

Il film è tratto dall’omonima piece teatrale di Florian Zeller ed è il debutto alla regia dello stesso Zeller che ha scritto il film insieme a Christopher Hampton. Nel cast anche Mark GatissRufus Sewell e Imogen Poots.

The Father uscirà prima negli USA il 18 dicembre e successivamente verrà distribuito negli altri paesi.

IL TRAILER