Archivi tag: Suspiria

Morta Daria Nicolodi: l’ex compagnia di Dario Argento aveva 70 anni

L’attrice Daria Nicolodi, ex compagnia di Dario Argento e madre di Asia Argento, è morta all’età di 70 anni. La notizia è stata resa nota poco fa tramite il profilo Facebook ufficiale dell’attrice.

Daria Nicolodi, nata a Firenze nel 1950, è celebre soprattutto per il legame sentimentale e artistico con Dario Argento che la diresse in cult come Profondo rosso (1975), in cui vestì i panni della giornalista Gianna Brezzi, in Inferno (1980), in Tenebre (1982), in Phenomena (1985), in Opera (1987) e ne La Terza Madre (2007).

Da ricordare soprattutto il suo contributo alla sceneggiatura dell’horror Suspiria che, per la storia, attinse ai suoi ricordi d’infanzia.

Spirit Awards 2019 – Trionfo per Se la strada potesse parlare

A 24 ore dalla consegna degli Oscar, sono stati assegnati gli Indipendent Spirit Awards 2019, dati al miglior cinema indipendente. A trionfare come miglior film è stato Se la Strada Potesse Parlare di Barry Jenkins.

Il film, candidato a tre premi Oscar (ma non come miglior film, attenzione) ha trionfato come miglior film, miglior regia e miglior attrice non protagonista (Regina King).

Due anni fa, Jenkins aveva trionfato agli Spirit Awards con Moonlight che poi si era aggiudicato l’Oscar più importante; quest’anno, per lui, sarà impossibile replicare.

A Glenn Close il premio come miglior attrice per The Wife – Vivere nell’ombra: ormai l’Oscar per lei dovrebbe essere solo un pro-forma.

A Roma è andato il premio come miglior film straniero: riuscirà il film di Cuarón – candidato a 10 premi Oscar – a vincere la statuetta sia come miglior film sia come miglior film straniero?

Due premi anche per Suspiria di Luca Guadagnino, per la fotografia (di Sayombhu Mukdeeprom) e il Robert Altman Award per il miglior cast corale.

Di seguito l’elenco completo dei vincitori agli Indipendent Spirit Awards 2019:

MIGLIOR FILM
Se la strada potesse parlare

MIGLIORE OPERA PRIMA
Sorry to Bother You

MIGLIOR REGISTA
Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Nicole Holofcener & Jeff Whitty, Copia originale

MIGLIOR SCENEGGIATURA D’ESORDIO
Bo Burnham, Eighth Grade

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Ethan Hawke, First Reformed

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Glenn Close, The Wife – Vivere nell’ombra

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Richard E. Grant, Copia originale

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Regina King, Se la strada potesse parlare

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Won’t You Be My Neighbor?

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE
Roma (Messico)

MIGLIORE FOTOGRAFIA
Sayombhu Mukdeeprom, Suspiria

MIGLIOR MONTAGGIO
Joe Bini, You Were Never Really Here

JOHN CASSAVETES AWARD (Miglior Film sotto i 500 mila dollari)
En el Septimo Dia

ROBERT ALTMAN AWARD (Miglior Cast Corale)
Suspiria

PRODUCERS AWARD
Shrihari Sathe

SOMEONE TO WATCH AWARD
Alex Moratto regista di Sócrates

TRUER THAN FICTION AWARD
Bing Liu regista di Minding the Gap


Box Office Italia – Lotta di Capodanno tra Ralph Spacca Internet e Aquaman

Capodanno è tra i giorni più ricchi in ambito cinematografico, una nuova conferma è arrivata dai dati del Box Office Italia che, a scanso di equivoci, ha regalato una battaglia a suon di euro tra Ralph Spacca Internet e Aquaman.

Ralph Spacca Internet ha vinto la battaglia di Capodanno, ma solo dal punto di vista del bottino guadagnato, anche perchè il primato in relazione alla media per sala è andato ad Aquaman.

Il nuovo cartoon Disney Animation ha incassato ieri 1,63 milioni di euro, con una media per sala di 2906 euro. Il confronto col primo capitolo (Ralph Spaccatutto) sembra molto favorevole, anche perchè quest’ultimo nel 2012 esordì in piena bagarre natalizia (20 dicembre), guadagnando solo 66 mila euro nel suo Opening Day.

Come detto, Aquaman ha esordito al secondo posto come incasso, ma al primo come media per sala (3537 euro). L’incasso del cinecomic DC Films è stato di 1,54 milioni di euro. Il confronto con gli altri capitoli dell’ex DC Extended Universe è molto positivo, basti pensare che Batman v Superman ha aperto in marzo con 963 mila euro, Suicide Squad in agosto ne ha guadagnati 1,22 milioni, mentre Justice League solo 451 mila euro in novembre. Statistiche alla mano, Aquaman si è guadagnato il titolo di miglior Opening Day di sempre per un cinecomic DC, ma in questo caso la giornata di Capodanno potrebbe aver sfalsato il confronto. Resta da capire il suo cammino nei prossimi giorni.

In terza posizione spazio per La Befana vien di Notte. L’incasso per il fantasy made in Italy è stato di 933 mila euro, per un totale ottimo di 4,37 milioni. Moschettieri del Re – Penultima Missione ha guadagnato il quarto posto, con un incasso di 610 mila euro, ed un totale di 2,72 milioni.

Il quinto posto del Box Office Italia di Capodanno è andato a Il Ritorno di Mary Poppins, il cui incasso è stato di 497 mila euro, per un totale di 10,23 milioni. Non ha convinto, invece, Suspiria, il cui esordio è valso solo il nono posto, con un incasso deludente di 136 mila euro.


Spazio alle trasformazioni nella nuova featurette di Suspiria

Videa ha rilasciato oggi due nuove featurette – sottotitolate in italiano – di Suspiria, l’horror diretto da Luca Guadagnino.

A due giorni dall’esordio italiano – sarà nelle sale il 1° gennaio – Suspiria si mostra ancora al popolo del web grazie a due nuove featurette. Nel primo video spazio alle trasformazioni sul set, tra make-up e trucchi di scena; nel secondo video invece è possibile apprezzare un’intervista a Thom Yorke, voce solista dei Radiohead, ed autore della colonna sonora del film.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.




Due nuove clip italiane da Suspiria, l’horror di Luca Guadagnino

La campagna promozionale di Suspiria, in vista dell’uscita al cinema del 1° gennaio, continua in questi giorni a dare frutti. A tal proposito Videa oggi ha rilasciato due nuove clip italiane.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.





Dakota Johnson parla di Suspiria in una lunga intervista

Videa ha rilasciato quest’oggi una nuova featurette sottotitolata in italiano di Suspiria, il nuovo horror diretto da Luca Guadagnino.

La featurette in questione è in realtà una lunga intervista fatta a Dakota Johnson, protagonista della pellicola diretta da Luca Guadagnino.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.



Dakota Johnson e la danza nella nuova clip di Suspiria

Videa ha da poco rilasciato una nuova clip italiana di Suspiria, il nuovo horror diretto da Luca Guadagnino.

Nella nuova clip italiana Dakota Johnson, o meglio il suo personaggio Susie, mostra il proprio potenziale da danzatrice ai professori della scuola.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.




Tilda Swinton e Luca Guadagnino nella nuova featurette di Suspiria

Il conto alla rovescia che porterà all’esordio in sala di Suspiria è partito, pertanto Videa in questi giorni sta intensificando la campagna promozionale con nuovi contenuti video.

Nella giornata odierna diamo spazio ad una nuova featurette – sottotitolata in italiano – con protagonisti Luca Guadagnino e Tilda Swinton, rispettivamente regista ed interprete del film.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.



Oscar 2019 – Dogman fuori dalla corsa per il miglior film straniero

Non sono bastati gli elogi della critica europea e internazionale: Dogman di Matteo Garrone è ufficialmente fuori dalla corsa all’Oscar per il miglior film straniero.

L’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha reso noti i nove film da cui verrà scelta la cinquina finale, ma il film di Garrone risulta, purtroppo, assente.

L’Italia, per il momento, è ancora presente grazie a Suspiria di Luca Guadagnino, in corsa per il trucco e per la canzone originale (Suspirium, di Thom Yorke).

Tra i nove finalisti sono presenti il Leone d’oro Roma e Opera senza autore, anch’esso in concorso a Venezia. Presenti anche Un affare di famiglia (Palma d’oro a Cannes) e Cold War, fresco vincitore degli European Film Awards.

Le nomination agli Oscar 2019 saranno annunciate il 22 gennaio, mentre la cerimonia di premiazione si terrà il 24 febbraio successivo.

Ecco i nove film in corsa per l’Oscar come miglior film straniero:

ROMA, di Alfonso Cuarón – Messico 

Cold War, di Pawel Pawlikowski – Polonia 

Un Affare di Famiglia, di Hirokazu Kore’eda – Giappone 

Capharnaüm, di Nadine Labaki – Libano 

Il Colpevole, di Gustav Möller – Danimarca 

Opera senza Autore, di Florian Henckel von Donnersmarck – Germania

Burning, di Lee Chang-dong – Corea del Sud 

Pájaros de Verano, di Cristina Gallego e Ciro Guerra – Colombia 

Ayka, di Sergey Dvortsevoy – Kazakistan


Tanto sangue nel nuovo poster italiano di Suspiria

Continua la campagna promozionale di Videa in vista dell’uscita italiana di Suspiria, l’horror diretto da Luca Guadagnino.

Dopo il rilascio alcuni giorni fa del full trailer italiano, quest’oggi Videa ha svelato il nuovo poster, con tanto sangue che copre il logo del film di Guadagnino.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.




Rilasciato l’inquitante full trailer italiano di Suspiria

Videa ha finalmente rilasciato oggi la versione italiana dell’inquietante full trailer di Suspiria, remake del classico horror diretto da Dario Argento, per l’occasione riportato al cinema da Luca Guadagnino.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.




Da Videa quattro clip italiane dall’horror Suspiria

Videa ha rilasciato quest’oggi ben quattro clip italiane da Suspiria, l’horror diretto da Luca Guadagnino in uscita nei cinema italiani dal primo gennaio.


Suspiria è stato diretto da Luca Guadagnino. Nel cast Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Tilda Swinton, con un cameo di Jessica Harper protagonista dell’originale di Dario Argento del 1977.

Sinossi. Una giovane ballerina americana si reca in una prestigiosa scuola di danza in Europa, qui scoprirà che qualcosa di molto più sinistro e soprannaturale si annida al suo interno. La giovane diventa sempre più terrorizzata dopo una serie di macabri omicidi, prima di scoprire la storia oscura dell’accademia.

Il film approderà nelle sale Usa il 2 novembre 2018. In Italia dal 1° gennaio 2019 grazie a VIDEA.


Le Clip