Archivi tag: Stephen King

Bryan Fuller esordirà alla regia con Christine, horror tratto dal romanzo di Stephen King

Il produttore e sceneggiatore Bryan Fuller è pronto a fare il grande salto dietro la macchina da presa di un lungometraggio, e l’occasione arriverà da Christine, nuovo adattamento del romanzo horror di Stephen King.

Protagonista di un grande successo di critica letteraria, e successivamente di un adattamento cinematografico firmato da John Carpenter nel 1983 (Christine – La Macchina Infernale), il celebre romanzo di Stephen King è pronto a tornare al cinema, prodotto dalla Blumhouse di Jason Blum e diretto dal creatore della serie tv Hannibal Bryan Fuller“.

Il nuovo adattamento cinematografico di Christine sarà prodotto, oltre che da Jason Blum, anche da Vincenzo Natali e Steven Hoban. Per Bryan Fuller si tratterà del suo esordio da regista di un lungometraggio dopo i grandi fasti in televisione con Hannibal, Pushing Daisies, Dead Like Me, Wonderfalls e American Gods.

Questa la sinossi del romanzo di King:

Tre amici vivono la loro adolescenza in una tranquilla cittadina di provincia. Le novità sono poche, finché non compare Christine, un’auto – una Playmouth del 1958 – che Arnie, uno dei ragazzi, vuole a ogni costo rimmettere a nuovo. Un’impresa disperata, che per lui si trasforma in un’ossessione, mentre la macchina inizia a manifestare un’inquietante vita propria. E nelle buie strade del paese la gente comincia a morire.


Da oggi su Apple TV+ La storia di Lisey, scritta da Stephen King

Apple TV+ ha rilasciato una clip dal primo episodio della serie  limitata “La storia di Lisey”, basata sull’omonimo bestseller di Stephen King, diretta da Pablo Larraìn ed interpretata dalla vincitrice dell’Oscar Julianne Moore e dal candidato all’Oscar Clive Owen, in uscita oggi su Apple TV+.


TRAMA
È un thriller profondamente personale e malinconico che segue Lisey Landon (interpretata da Moore) due anni dopo la morte del marito, il famoso romanziere Scott Landon (interpretato da Owen). Una serie di eventi inquietanti fa sì che Lisey affronti i ricordi del suo matrimonio con Scott che ha deliberatamente rimosso dalla sua mente.

Joan Allen, Jennifer Jason Leigh, Dane DeHaan, Ron Cephas Jones e Sung Kang recitano insieme a Moore e Owen.

Diretto da Pablo Larraín, “La storia di Lisey” è prodotto da Bad Robot Productions, casa di produzione di JJ Abrams, e Warner Bros. Television.
Rarità assoluta, ogni episodio della serie è stato scritto personalmente da Stephen King.

Di seguito una clip dell’episodio 1, “Bool Hunt”:

Paramount+ ha scelto la regista che dirigerà il nuovo Pet Sematary

Annunciato lo scorso 25 febbraio, in occasione del lancio della piattaforma Paramount+, il nuovo adattamento del romanzo Pet Sematary ha finalmente trovato una regista.

Quest’oggi Deadline ha rivelato che la Paramount Pictures ha scelto Lindsey Beer per dare vita ad un nuovo film ambientato nell’universo narrativo creato da Stephen King. La Beer di recente avrebbe anche messo mano anche alla bozza definitiva della sceneggiatura, affidata da tempo a Jeff Buhler. Per la Beer si tratterà di un vero e proprio esordio alla regia, dalla sua solo sceneggiature di film in programma quali Silver Sable e M.A.S.K.: Mobile Armored Strike Kommand.

Il nuovo Pet Sematary sarà prodotto da Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian, mentre la distribuzione sarà affidata al nuovo servizio digitale Paramount+. Ricordiamo, inoltre, che nel 2019 è stato realizzato un ennesimo adattamento diretto da Kevin Kölsch e Dennis Widmyer, con protagonista Jason Clarke.

Questa di seguito è la sinossi del romanzo di Stephen King:

Il dottor Louis Creed ha appena accettato l’incarico di direttore sanitario dell’Università del Maine, e con un certo entusiasmo: posizione di prestigio, magnifica villa di campagna dove Eileen e Gage, i suoi bambini, possono crescere tranquilli, vicini gentili e generosi in una cittadina idilliaca lontana dal caos metropolitano. Persino Winston Churchill, detto Church, il loro pigro e inseparabile gattone, sembra subito godere dei vantaggi della nuova situazione. Ben presto, però, la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti: piccoli incidenti inspiegabili che coinvolgono i bambini, pericolosi e giganteschi camion che sfrecciano sulla superstrada proprio sotto casa Creed, incontri diabolicamente sorprendenti e, soprattutto, sogni. Sogni oscuri e terribilmente realistici che perseguitano Louis da quando ha visitato il Pet Sematary, il cimitero dove i ragazzi di Ludlow seppelliscono da sempre i loro animali domestici. Ufficialmente. Perché oltre quella radura, nascosto tra gli alberi, c’è un altro terreno di sepoltura, ben più terrificante. Un luogo carico di presagi e di richiami, spaventosi quanto irresistibili, provenienti da un altro mondo. Un luogo dove al dottor Creed toccherà una scoperta raggelante: a volte è meglio essere morti… Pet Sematary, definito dal Washington Post «folle, potente, disturbante», è un vero e proprio classico della letteratura horror, ispirato, parola di King, da un leggendario racconto popolare: La zampa di scimmia.


Il primo trailer di La storia di Lisey, la serie tv tratta dai romanzi di Stephen King

Apple TV+ ha presentato oggi il primo trailer di La storia di Lisey, la serie limitata ispirata dall’omonimo romanzo firmato dal maestro del brivido Stephen King.

Adattata e scritta dallo stesso autore, la serie vedrà tra i protagonisti del cast la premio Oscar Julianne Moore ed il candidato all’Oscar Clive Owen. La durata di La storia di Lisey sarà di 8 episodi, ed andrà in scena su Apple TV+ a partire da venerdì 4 giugno 2021 con i primi due episodi, seguiti da nuovi episodi ogni venerdì.

Con il primo trailer, vi proponiamo la locandina, la sinossi ufficiale ed ovviamente il comunicato stampa che accompagna la presentazione ufficiale di La storia di Lisey.

LA STORIA DI LISEY SU APPLE TV+

Apple TV + ha svelato oggi il trailer dell’attesissima serie limitata “La storia di Lisey“, basata sull’omonimo best-seller di Stephen King, adattata e scritta dallo stesso autore. Interpretata dalla vincitrice dell’Oscar Julianne Moore e dal candidato all’Oscar Clive Owen, la serie Apple Original di otto episodi sarà presentata in anteprima mondiale venerdì 4 giugno 2021, con i primi due episodi, seguiti da nuovi episodi ogni venerdì.

Lisey’s Story” è un thriller profondamente personale e malinconico che segue Lisey Landon (interpretata da Moore) due anni dopo la morte del marito, il famoso romanziere Scott Landon (interpretato da Owen). Una serie di eventi inquietanti fa sì che Lisey affronti i ricordi del suo matrimonio con Scott che ha deliberatamente rimosso dalla sua mente. Joan Allen, Jennifer Jason Leigh, Dane DeHaan, Ron Cephas Jones e Sung Kang recitano insieme a Moore e Owen.

Diretto da Pablo Larraín, “Lisey’s Story” è prodotto da Bad Robot Productions, casa di produzione di JJ Abrams, e Warner Bros. Television. Rarità assoluta, ogni episodio della serie è stato scritto personalmente da Stephen King.


Steven Spielberg a lavoro su una serie tv tratta dal romanzo Talismano

Steven Spielberg darà presto vita ad una serie tv tratta dal celebre romanzo firmato da Stephen King dal titolo Talismano (The Talisman).

Inzialmente pensato per il grande schermo, il progetto Talismano vedrà presto la luce, ma attraverso una serie tv. Steven Spielberg, che ha acquisito i diritti con la sua Amblin nel lontano 1982, collaborerà con i fratelli Duffer, i quali più volte hanno riferito di aver preso spunto dal romanzo per realizzare il loro Stranger Things. Il ruolo di showrunner di sceneggiatore e showrunner sarà affidato a Curtis Gwinn, già produttore esecutivo della serie Stranger Things.

Nell’ottobre del 2017 un adattamento cinematografico era stato affidato nelle mani di Josh Boone, ma da allora del progetto si sono perse le tracce. Oltre alla Amblin Television di Spielberg, la produzione della serie tv vedrà protagonista anche Paramount Television Studios.

Talismano è il primo capitolo di una trilogia letteraria, il secondo è Black House, mentre il terzo al momento è in fase di scrittura, nelle mani di Stephen King e Peter Straub. La trama del romanzo è incentrata su un ragazzino di nome Jack Sawyer, che parte dalla costa est degli Stati Uniti nel tentativo di salvare la madre malata di cancro, alla ricerca di un oggetto magico chiamato proprio Il Talismano.


Edgar Wright dirigerà The Running Man, adattamento del romanzo di Stephen King

Il regista Edgar Wright ha firmato per dirigere un nuovo adattamento di The Running Man, celebre romanzo firmato da Stephen King.

Firmato dal maestro del brivido nel 1982, e successivamente adattato con Arnold Schwarzenegger protagonista nel 1987 (L’implacabile), The Running Man (in Italia col titolo di L’uomo in Fuga) racconta la storia di un uomo che partecipa ad un reality show il cui unico obiettivo è rimanere in vita.

Edgar Wright dirigerà una sceneggiatura al momento affidata alla penna di Michael Bacall, con Simon Kinberg e Audrey Chon in cabina di produzione attraverso la loro compagnia Genre Films. La distribuzione sarà gestita dalla Paramount Pictures.

Recentemente Wright ha diretto The Sparks Brothers, un documentario presentato in anteprima al Sundance Film Festival e riguardante il gruppo pop cult Sparks. Prossimamente promoverà il thriller horror Last Night in Soho sotto il marchio Focus Features.


Zac Efron nel cast del remake di Fenomeni Paranormali Incontrollabili

La celebre opera di Stephen King intitolata Fenomeni Paranormali Incontrollabili (Firestarter) è pronta a tornare al cinema, ed il primo nome del cast è quello di Zac Efron.

Questa sera SuperHeroHype ha riportato in rete la notizia dell’ingaggio di Zac Efron da parte della Blumhouse Productions, la società di Jason Blum che si occuperà di riadattare il romanzo di Stephen King.

La notizia di questo ennesimo adattamento, il primo nel 1984 con una giovanissima Drew Barrymore, arriva nell’anno in cui il romanzo originale compie 40 anni. Il ruolo affidato a Efron sarà quello del padre della ragazzina trasformata in una terrificante arma da esperimenti governativi. Nessuna notizia al momento riguardo il ruolo della ragazzina.

Il remake di Fenomeni Paranormali Incontrollabili è stato affidato nelle mani del regista Keith Thomas, il cui lavoro si baserà su una sceneggiatura firmata da Scott Teems, che è anche produttore esecutivo. Jason Blum sta producendo insieme ad Akiva Goldsman, e alla produttrice esecutiva Martha De Laurentiis, già produttrice associata del film del 1984.

Blumhouse non ha annunciato date di rilascio.


Il romanzo di Stephen King “Revival” sarà adattato da Mike Flanagan

Ai tanti impegni già presi dal regista Mike Flanagan si aggiunge l’adattamento di Revival, romanzo di Stephen King.

Impegnato con Netflix per la realizzazione di vari progetti, tra cui la seconda stagione di Hill House (The Haunting of Bly Manor), e le serie horror Midnight Mass e The Midnight Club, il regista Mike Flanagan ha aggiunto la produzione “e forse la regia” di Revival, noto romanzo firmato dal maestro del brivido Stephen King.

Flanagan ha già avuto in passato esperienze registiche riguandanti adattamenti dei romanzi di King, a tal proposito vanno ricordate le regie degli ottimi Il Gioco di Gerald e Doctor Sleep (sequel di The Shining).

Questa è la sinossi del romanzo di Stephen King:

Più di cinquant’anni fa, in una placida cittadina del New England, un’ombra si allunga sui giochi di un bambino di sei anni. Quando il piccolo Jamie alza lo sguardo, sopra di lui si staglia la figura rassicurante del nuovo reverendo, appena arrivato per dare linfa alla vita spirituale della congregazione. Intelligente, giovane e simpatico, Charles Jacobs conquista la fiducia dei suoi parrocchiani e l’amicizia incondizionata del bambino: per lui il pastore è un eroe, soprattutto dopo che gli ha “salvato” il fratello con una delle sue strepitose invenzioni elettriche. Ma l’idillio dura solo tre anni: la tragedia si abbatte come un fulmine su Jacobs, tutto il suo mondo è ridotto in cenere e a lui rimane solo l’urlo disperato contro il Dio che lo ha tradito. E il bando dal piccolo Eden che credeva di avere trovato. Trent’anni dopo, quando Jamie avrà attraversato l’America in compagnia dell’inseparabile chitarra che l’ha reso famoso, e dei demoni artificiali che ha incontrato lungo il cammino, l’ombra di Charles Jacobs lo avvolgerà ancora: questa volta per suggellare un patto terribile e definitivo. “Revival” è il racconto di due vite, quella che King ha vissuto e quella che avrebbe potuto vivere, attraverso due personaggi formidabili per potenza e fragilità, due uomini ai quali accade di incontrare il demonio e di affondare nel suo cuore di tenebra.


Gary Dauberman dirigerà il film Salem’s Lot, dal romanzo di Stephen King

Il produttore James Wan ha finalmente trovato il regista che si occuperà del suo Salem’s Lot, adattamento cinematografico del noto romanzo di Stephen King.

Annunciato solo qualche mese fa, il nuovo horror prodotto da James Wan ha trovato il suo regista. Gary Dauberman, oltre a scrivere la sceneggiatura, si occupera anche della regia, mostrando una volta ancora il suo grande talento registico, e la passione per il genere horror.

L’esordio alla regia di Dauberman è arrivato con Annabelle 3, ma in carriera ha scritto sceneggiature per successi horror quali Annabelle, Annabelle: Creation, IT (entrambi i capitoli) e The Nun.

Come noto, il romanzo di Stephen King è stato pubblicato nel 1975, e racconta del ritorno a casa di uno scrittore dopo anni lontano dalla sua Gerusalemme. Giunto a destinazione, però, scopre che tutti coloro che conosceva sono oramai vampiri. Il romanzo è stato già adattato sul grande schermo da Tobe Hooper nel 1979, mentre in tv nel 2004 con una mini-serie.

Il nuovo trailer di The Outsider, la serie tratta dai romanzi di Stephen King

HBO ha rilasciato il nuovo trailer di The Outsider, la serie tv tratta dai romanzi firmati da Stephen King.

Lo show debutterà negli Usa a partire dal 12 gennaio, ed è stata adattata per il piccolo schermo da Richard Price. In cabina di produzione spazio per Jason Bateman e Ben Mendelsohn, entrambi impegnati anche nel cast.

Nei dieci episodi di The Outsider si racconterà la storia del detective Ralph Anderson (Ben Mendelsohn), impegnato nelle indagini sul terribile omicidio di un undicenne ritrovato mutilato nei boschi della Georgia. Le misteriose circostanze portano Ralph, ancora in lutto dopo la morte del proprio figlio, a coinvolgere un’investigatrice privata dai metodi poco ortodossi, Holly Gibney (Cynthia Erivo), le cui incredibili capacità potrebbero spiegare l’inspiegabile.

Il cast conterà i volti di Ben Mendelsohn, Cynthia Erivo, Bill Camp, Mare Winningham, Paddy Considine, Julianne Nicholson, Yul Vazquex, Jeremy Bobb, e Marc Menchaca. Jason Bateman apparirà nelle prime due puntate.