Archivi tag: Salma Hayek

Nuovi poster internazionali da Come ti ammazzo il Bodyguard 2

Lionsgate ha diffuso in rete – via Imp Awards – tre nuovi poster internazionali da Come ti ammazzo il Bodyguard 2 (The Hitman’s Wife’s Bodyguard), film in uscita nelle sale americane da giugno.

I poster, destinati al mercato asiatico, sono dedicati ai tre protagonisti principali della pellicola diretta da Patrick Hughes (regista anche del primo capitolo), ovvero a Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds e Salma Hayek. Nel cast del sequel, inoltre, figurano anche Morgan Freeman, Frank Grillo, Antonio Banderas e Richard E. Grant. Trovate i characters poster in fondo alla pagina.

Ricordiamo che Come ti ammazzo il Bodyguard è attualmente disponibile sulla piattaforma digitale Prime Video.

COME TI AMMAZZO IL BODYGUARD 2

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Patrick Hughes, mentre la sceneggiatura è stata firmatada Tom O’Connor. CAST: Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds, Salma Hayek, Morgan Freeman, Frank Grillo, Antonio Banderas e Richard E. Grant. DISTRIBUZIONE: Da Lionsgate nelle sale Usa il 16 giugno 2021.


Lionsgate rilascia il teaser trailer dell’action-comedy The Hitman’s Wife’s Bodyguard

Lionsgate ha diffuso in queste ore il primo teaser trailer di The Hitman’s Wife’s Bodyguard, atteso sequel della fortunata action-comedy Come ti Ammazzo il Bodyguard, con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson.

Il film è stato diretto ancora una volta da Patrick Hughes, mentre la sceneggiatura è stata firmatada Tom O’Connor. Nel cast, invece, torneranno Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson e Salma Hayek, con loro anche aggiunte di assoluto spessore quali Morgan Freeman, Frank Grillo, Antonio Banderas e Richard E. Grant

Non è stata ancora diffusa la sinossi ufficiale, ma a quanto pare il mud di The Hitman’s Wife’s Bodyguard porterà Michael Bryce (Ryan Reynolds) arruolato dai personaggi di Samuel L. Jackson e Salma Hayek per una missione lungo la Costiera Amalfitana. Il film, inizialmente previsto nelle sale americane per questo agosto, approderà ora nei cinema degli Stati Uniti il 16 giugno 2021.

Di seguito il teaser trailer:


Bliss: recensione del film con Owen Wilson e Salma Hayek

Disponibile su Amazon Prime Video dal 5 febbraio scorso, Bliss è un film scritto e diretto da Mike Cahill, nel cui cast annoveriamo quali personaggi principali  Owen Wilson e Salma Hayek. Questa la recensione.

Mike Cahill ha già dato prova di sè con due film abbastanza interessanti, Another Earth (2011) e I Origin (2014), due prodotti con cui ha esplorato l’intimo umano attraverso ambientazioni fantascientifiche cariche di pathos e mistero. Con Bliss il regista/autore cerca di ripercorrere le stesse strade già battute nelle sue precedenti opere, ahinoi offrendo un risultato a dir poco deludente.

La trama segue la storia di Greg che, intristito da una vita fatta di malori, crisi familiari e problemi lavorativi, e dopo una travagliata e tragica giornata, incontra Isabel. La donna, attraverso alcune rivelazioni e salti multidimensionali, sconvolge l’esistenza grigia dell’uomo, il quale sembra credere alle fantastiche tesi della misteriosa donna.

Il film riprende cliché più volte battuti nella filmografia di genere, e lo fa con un occhio particolare a pellicole quali Il mondo sul filo (film per la TV del 1973) e Tredicesimo Piano, lungometraggi entrambi tratti dal romanzo Simulacron 3 di Daniel F. Galouye, con tematiche poi riprese e ampliate nel più famoso Matrix. Con quest’ultima pellicola, inoltre, Bliss ripropone le famose pillole “rossa o blu”, trasformandole per l’occasione in cristalli “gialli o blu”. In questo caso però i cristalli non sono rivelatori o meno di una verità nascosta, ma una sorta di droga che può alterare la percezione della realtà.

Citazioni “pericolose” a parte, Bliss parte da una buona idea di base, senza però riuscire a decollare, con un inizio intricante vanificato da un andamento convulso, da una regia confusa e da una recitazione più volte non all’altezza della situazione. In definitiva Bliss non presenta nessuno degli elementi apprezzati in Mike Cahill con Another Earth e I Origin. Intensità, Sentimento, Profondità e Mistero qui risultano dosati e amalgamati in malo modo, tanto da non esser fruiti come dovuto. Il risultato finale è un profondo senso di vuoto e una grande insoddisfazione.

Owen Wilson appare nella sua interpretazione come un pesce “fuor d’acqua”: l’attore non riesce ad entrare profondamente nella parte. Lo spettatore quindi non viene empaticamente in contatto con quella che dovrebbe essere l’intima complessità di Greg, dovendosi accontentare di una analisi estremamente superficiale. Funziona un po’ meglio Salma Hayek che, a differenza del collega, si muove abbastanza bene all’interno del suo ruolo, riuscendo a dare una giusta dimensione alla misticità di Isabel.

A causa di un andamento sceneggiativo sconclusionato, la storia tra Greg e Isabel, insieme alle loro interazioni interdimensionali, viene avvolta da intrecci illogici, macchinosi e fini a se stessi. Allo stesso modo i dialoghi che, perdendosi in ampollose elucubrazioni e caotiche piroette, tendono ad annodarsi indissolubilmente.

Classificazione: 2 su 5.

 

 

Le riprese aggiuntive di Gli Eterni partiranno presto

La normalità dopo l’emergenza Covid-19 sta pian piano tornando, a tal proposito i Marvel Studios sono pronti a far ripartire le produzioni dei loro film (e serie tv) in programma.

Attraverso un post-social di Salma Hayek è noto che i Marvel Studios faranno presto partire le riprese aggiuntive di Gli Eterni, tra i prossimi capitoli della Fase 4 dell’MCU. L’attrice nel suo post ha mostrato ai propri followers la nuova tinta in vista delle riprese.

Tra i set Marvel prossimi al riavvio anche quelli delle serie The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, Loki e WandaVision, e del film Thor: Love and Thunder.

Gli Eterni

  • PRODUZIONE: Gli Eterni sarà diretto da Chloe Zhao. La sceneggiatura è stata affidata a Matthew e Ryan Firpo.
  • CAST: Richard Madden, Lauren Ridloff, Brian Tyree Henry, Salma Hayek, Lia Mchugh, Angelina Jolie, Kumail Nanjiani, Kit Harington, Gemma Chan.
  • TRAMA FUMETTI: Nei fumetti, gli Eterni sono stati creati milioni di anni fa tramite esperimenti dei Celestiali (sorta di Dei alieni, come Ego, ovvero Kurt Russell in Guardiani della Galassia 2) su uomini primitivi di diversi pianeti. Gli Eterni terrestri fisicamente sembrano come noi, ma hanno abilità straordinarie come super forza, capacità di volare, teletrasporto, controllo della mente e così via. Hanno vissuto in città spaziali e hanno difeso la Terra da varie minacce. Nella storia hanno ispirato antiche divinità come gli dei romani, greci e norreni. Il film si concentrerà principalmente su una manciata di loro.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 12 febbraio 2021.

IL POST-SOCIAL


Bliss è la nuova serie tv sci-fi Amazon con Salma Hayek e Owen Wilson

Bliss è la nuova serie dal sapore fantascientifico targata Amazon Prime Video.

Lo show sarà diretto e sceneggiato da Mike Cahill (Another EarthI Origins), tra i protagonisti troviamo Salma Hayek ed Owen Wilson. L’inizio della produzione di Bliss è imminente, essendo prevista entro questa settimana.

Questa la trama. Un uomo (Owen Wilson) si è da poco separato con la propria moglie che, distrutto psicologicamente da questa situazione, incontrerà una donna (Salma Hayek). La donna vive per strada ed è assillata dall’idea che il nostro mondo, corrotto ed inquinato, non sia reale, convinta che l’umanità stia vivendo una terribile simulazione all’interno di una realtà di pace e beatitudine.

James D. Stern, per Endgame Entertainment, sarà il produttore, mentre Lucas SmithMarsha Swinton saranno i produttori esecutivi.