Candyman ha ottenuto il rating R: troppo violento
Film Horror

Candyman ha ottenuto il rating R: troppo violento

Candyman, sequel dell’omonimo horror del 1992, e diretto da Nia DaCosta ha ricevuto ufficialmente il rating R per “Sanguinosa violenza horror e linguaggio contenente alcuni riferimenti sessuali”. Anche i tre film precedenti del franchise horror hanno avuto la stessa classificazione. Jordan Peele (Get Out, Us) è coinvolto nel progetto in veste di produttore e anche