Archivi tag: Purchè finisca bene

Fine riprese per TUTTA COLPA DELLA FATA MORGANA, il nuovo film di Pepito Produzioni con Rai Fiction

Sono terminate le riprese di Tutta colpa della Fata Morgana, del regista Matteo Oleotto, ultima produzione di Pepito Produzioni, casa di produzione cinematografica e televisiva indipendente italiana.

Tutta colpa della Fata Morgana, prodotto da Pepito produzioni in collaborazione con Rai Fiction, é il quindicesimo titolo del ciclo “Purché Finisca Bene”, una serie di film tv che dal 2014 su Rai1 registra un grande successo di pubblico.

Agostino Saccà fondatore e Amministratore Unico, commenta così la fine delle riprese: “Con ‘Tutta colpa della fata Morgana’ la collana ‘Purché finisca bene’, si arricchisce di una storia moderna con una componente magica che sono sicuro affascinerà il pubblico contribuendo a consolidare l’apprezzamento da parte del pubblico raggiunto da questa collezione di film per Rai 1.”  

In questo nuovo lavoro diretto da Matteo Oleotto, l’attrice Nicole Grimaudo veste i panni di Gabriella, donna forte e indipendente, una madre single che lavora al porto di Scilla in Calabria, determinata ad aprire una “spadara” con l’amica del cuore Anna, interpretata da Claudia Potenza.

Tutta colpa della Fata Morgana: la trama

Scilla, oggi. Gabriella è una donna pratica e concreta che ai sogni, all’amore e alla magia non crede più. Lavora al porto e cresce da sola sua figlia Maria, una ragazzina vivace e intraprendente. Gabriella vuole riscattarsi e punta ad avviare una spadara tutta sua, completamente al femminile, a fianco della sua amica Anna. Le due hanno messo gli occhi sulla casa del violinista, un rudere “maledetto” abbandonato da tempo, perfetto come sede per la loro spadara. A mettergli i bastoni tra le ruote arriva Claudio, un imprenditore milanese, che per quel rudere ha ben altri piani. È intenzionato a trasformare la casa del violinista in un eco-resort. Per impedirglielo, Gabriella si fingerà esperta di arredo tradizionale calabrese ma anziché aiutare Claudio, cercherà di sabotarlo decretando così l’inizio di una lunga lista di guai.

Un film tutto al femminile con un pizzico di magia, che mette in primo piano il ruolo delle donne in un contesto difficile normalmente dominato dagli uomini. Le vicende si snodano in Calabria, tra suggestive location fronte mare come Scilla, Pizzo e Briatico e lussuosi alberghi, dove la regione gioca un ruolo importante facendo da sfondo con le sue bellezze naturali alle avventure della protagonista Gabriella.
Le riprese si sono appena concluse e il film approderà in TV prossimamente su Rai 1.

Tutta colpa della Fata Morgana parla di amore, amicizia ma anche di tradizione e magia. La cornice di questo racconto non poteva che essere la Calabria, una terra che mi ha sedotto con incredibili paesaggi e persone estremamente accoglienti e generose.

Matteo Oleotto, regista di “Tutta colpa della Fata Morgana”, prossimamente su Rai1

Nel cast anche Davide IacopiniTecla Insolia nel ruolo della figlia adolescente della protagonista, Fiorenza PieriCorrado FortunaAurora Quattrocchi che interpreta la nonna di Gabriella nonché la “magara” più famosa di tutta la Calabria.        

La Calabria Film Commission ha dato tutto il supporto necessario per la ricerca di location, maestranze ed ospitalità per gli attori e la troupe.

Non ci resta che attendere la prossima stagione televisiva per Tutta colpa della Fata Morgana, diretto da Matteo Oleotto e prodotto da Pepito Produzioni.

DIGITARE IL CODICE SEGRETO: terminate le riprese del nuovo film prodotto da Pepito Produzioni con Rai Fiction

Sono terminate le riprese di DIGITARE IL CODICE SEGRETO di Fabrizio Costa, il nuovo film prodotto da Pepito Produzioni in collaborazione con Rai Fiction, parte del ciclo per la RAI “Purché finisca bene”.

Il litorale di San Benedetto del Tronto nelle Marche é una delle location del film tv DIGITARE IL CODICE SEGRETO, diretto da Fabrizio Costa. Si segna così il ritorno sul set per Pepito Produzioni, casa di produzione cinematografica e televisiva indipendente italiana.
Con determinazione e spirito collaborativo, le riprese si sono concluse con successo e soddisfazione da parte di tutto il cast e della produzione.

DIGITARE IL CODICE SEGRETO, prodotto da Pepito Produzioni in collaborazione con Rai Fiction, è il quattordicesimo titolo del ciclo “Purché Finisca Bene“, in onda su Rai 1 dal 2014 con grande successo di pubblico.

DIGITARE IL CODICE SEGRETO vede Neri Marcorè nei panni del protagonista Alberico Ferretti, terapeuta di successo, affiancato da Valeria Bilello nel ruolo di Beatrice, proprietaria del bistrot Intolleranza Zero che farà perdere la testa allo stimato psicologo.
Una commedia romantica, dunque, le cui vicende si snodano nelle Marche, tra ville mozzafiato e location fronte mare, dove la regione gioca un ruolo fondamentale facendo da sfondo con le sue bellezze naturali ed eno-gastronomiche alle avventure del protagonista Alberico Ferretti.

TRAMA
La menzogna del Dott. Alberico Ferretti ha le ore contate. Lui – psicologo ed autore del bestseller “Digitare il codice segreto”, manuale per curare l’avarizia – non è nient’altro che un tirchio senza speranza, e adesso che il successo lo ha reso un vip, qualsiasi mossa falsa in pubblico potrebbe rovinarlo. Ma l’occasione fa l’uomo ladro o, nel caso del Ferretti, scroccone: il dottore accetta l’ospitalità a tempo indeterminato che gli offre la Contessa Vanini sfuggendo così all’assedio dei curiosi per lavorare al suo nuovo libro senza sborsare una lira. Tuttavia, Alberico incontra una donna che smuove qualcosa in lui.

Neri Marcorè e Valeria Bilello sul set di “Digitare il codice segreto”

DIGITARE IL CODICE SEGRETO segna la quarta collaborazione per “Purché finisca bene” tra Neri Marcorè, volto marchigiano tra i più noti ed attore poliedrico, e il regista Fabrizio Costa. Le riprese si sono concluse a fine marzo e il film approderà in TV prossimamente su Rai 1.

Agostino Saccà fondatore e Amministratore Unico Rai, ha commentato così l’inizio delle riprese:
Con ‘Digitare il codice segreto’ riparte la collezione di film per Rai Uno del ciclo ‘Purché finisca bene’, i cui risultati consolidati in ormai quasi dieci anni di ascolto e di apprezzamento da parte del pubblico sono stati finora eccellenti.”

Fabrizio Costa, regista televisivo tra i più noti nel mondo Rai – L’allieva, Scomparsa, Don Matteo, solo per citarne alcune – dichiara: “E’ stato per me davvero stimolante tornare a dirigere Neri Marcorè per la quarta volta all’interno di questa collana di film a cui sono molto affezionato. In ‘Digitare il codice segreto’ Marcorè si cala nel personaggio esilarante di un avaro patologico, un grande topos di sempre della commedia, raccontato in modo moderno ed intelligente in questa splendida location marina nelle Marche.”

Nel cast di DIGITARE IL CODICE SEGRETO anche Gabriele Cirilli, che da Zelig con il tormentone “Chi è Tatiana” è diventato uno dei volti più noti in TV e al cinema (Matrimonio al Sud, Un medico in famiglia, Volare), Paola Minaccioni (Nastro d’Argento 2014 come miglior attrice non protagonista per Allacciate le cinture), Pia Lanciotti (Menzione speciale 2010 Annecy Italian Cinema Festival per Alza la testa) e Bernardo Casertano (Nero a metà, Sotto una buona stella, I Cesaroni).