Archivi tag: Old

Box Office Usa: Jungle Cruise vince con oltre 34 milioni il weekend

Il fantasy Jungle Cruise ha vinto il weekend d’esordio nordamericano con un incasso al Box Office Usa ben oltre le aspettative.

A dispetto di previsioni poco lusinghiere dovute principalmente alla preoccupazione per l’insorgere della variante Delta di Covid-19, Jungle Cruise è riuscito a raccogliere 34.2 milioni di dollari, superando come già anticipato le aspettative degli analisti di mercato. Il film ha raccolto, inoltre, 30 milioni circa dagli incassi provenienti da Disney+ e 27.63 milioni di dollari dagli incassi internazionali, per un totale di 91.8 milioni.

In altri tempi, ovvero prima dello scoppio della pandemia da Covid-19, un incasso all’esordio nel Box Office Usa da 34.2 milioni per un film da 200 milioni di budget sarebbe stato un flop, ma siamo in un momento della storia per il settore assolutamente difficile, pertanto sarebbe meglio pesare le parole prima di scriverle. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti a riguardo.

In seconda posizione si è posizionato The Green Knight con 6.78 milioni di dollari, con una media per sala non esattamente esaltante. La terza piazza del podio del Box Office Usa è andato a Old con 6.76 milioni di dollari, ed un totale di 30.61 milioni. La top five, inoltre, ha visto il quarto posto andare a Black Widow con 6.42 milioni di dollari, ed un totale di 167.06 milioni, ed il quinto di La ragazza di Stillwater con un esordio da 5.12 milioni di dollari.


Box Office Italia: incassi in crescita sabato, Jungle Cruise ancora primo

Gli incassi complessivi del sabato di cinema italiano continuano a salire, seppur con un andamento lento. In prima posizione del Box Office Italia è netto il dominio di Jungle Cruise.

Anche se non in maniera netta, il botteghino nazionale si regala un piccolo aumento negli incassi del sabato, ovviamente il tutto va corrisposto al fatto che siamo in un periodo dell’anno solitamente povero di emozioni dal punto di vista cinematografico, e che tra l’altro la preoccupazione per la variante pandemica Delta sta tenendo a casa una piccola porzione di pubblico.

Piccolissima considerazione a parte, a tenere “alti” gli incassi del Box Office Italia è stato Jungle Cruise, il nuovo possibile franchise “in stile Pirati dei Caraibi” di casa Disney. L’incasso ottenuto ieri dal fantasy è stato 206 mila euro per un totale che ora è salito a quota 551 mila euro in quattro giorni. Ovviamente risulta impossibile gridare al successo, ma visto e considerato il momento che sta vivendo il mercato cinematografico, e tenuto conto che il film è disponibile a pagamento anche su Disney+, il pericolo flop sembra da scongiurare al momento.

In seconda posizione Old ha racccolto altri 87 mila euro (totale 1.05 milioni), mentre Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re in 4K ne ha raccolti 60 mila in terza posizione.

Per i dati relativi al venerdì del Box Office Usa visitate questo nostro indirizzo.


Box Office Italia: partenza positiva per Jungle Cruise mercoledì

Il fantasy Jungle Cruise ha esordito ieri nelle sale italiane portando una ventata fresca al Box Office Italia in vista dell’arrivo dell’ultimo weekend di luglio.

Nonostante la quasi contemporaneità su Disney+ (il film sarà a disposizione con Accesso Vip da domani 30 luglio), Jungle Cruise ha aperto il suo cammino nel botteghino nazionale con un incasso da 123 mila euro. Si tratta di una discreta partenza, ma senza dubbio frenato dal caldo torrido, ma anche dalle rinnovate preoccupazioni legate al problema Covid-19.

In secondo posizione spazio per Old, il quale ha raccolto altri 64 mila euro, per un totale di 856 mila. Il signore degli anelli: Le due torri in 4K si è posizionato, invece, in terza posizione con un incasso di 63 mila euro, ed un totale in due giorni di 126 mila. La top five si è inoltre conclusa con il quarto posto di Black Widow e I Croods 2 – Una Nuova Era, rispettivamente con incassi da 37 mila euro (totale 4.45 milioni) e 29 mila euro (1.35 milioni).

Tra le altre novità del weekend, l’horror Possession – L’appartamento del Diavolo ha raccolto all’esordio 20 mila euro.


Box Office Usa: Old vince il weekend, Snake Eyes delude

Nell’ultimo weekend di cinema nel Nord America il calo degli incassi fa più notizia rispetto alla vittoria del Box Office Usa ad opera di Old, l’horror di M. Night Shyamalan.

Ebbene si, dopo alcune settimane positivo che hanno spinto il mercato nordamericano verso risultati importanti è tempo di fare i conti con i soliti cali dovuti al caldo estivo. Solo 68 milioni di dollari incassati nel weekend rappresentano difatti un calo non di poco conto. Nonostante tutto, va ricordato che il Box Office Usa, così come tutti i mercati internazionali, viaggiano ancora con la pesante zavorra dovuta alle conseguenze della grave pandemia da Covid-19, pertanto parlare di disfatta è assolutamente fuori luogo.

Cali di mercato a parte, è risultato Old il film campione del weekend: l’horror di M. Night Shyamalan ha raccolto 16.5 milioni di dollari su 3.355 schermi a disposizione. Il risultato è comunque da considerare positivo visto il valore del budget che non raggiunge neppure i 20 milioni di dollari.

Se vogliamo parlare di delusione, allora in quel caso va citato il secondo posto di Snake Eyes: G.I. Joe Le Origini, il film che avrebbe dovuto far rinascere la nota saga, infatti, non è andato più in là di un incasso al secondo di 13.35 milioni di dollari. Snake Eyes è stato inoltre distrutto dalla critica internazionale, e detiene a questo punto il triste titolo di flop dell’estate 2021, e questo visto il budget colossale da 150 milioni di dollari.

In terza posizione Black Widow ha raccolto altri 11.6 milioni di dollari, ed ora viaggia a quota 154.8 milioni. Nel resto del mondo il film Marvel ha incassato altri 14.5 milioni, ed ora vanta un incasso di 314 milioni di dollari in tutto il mondo. Space Jam: New Legends è affondato in quarta posizione dopo aver vinto lo scorso Box Office Usa, il fantasy movie ha infatti perso il 69% degli incassi portandone a casa nel weekend solo 9.56 milioni di dollari, per un totale di 51.36 milioni. La quinta piazza è andata infine a Fast and Furious 9 con un incasso di 4.7 milioni di dollari, ed un totale di 163.39 milioni.


Box Office Italia: Old tiene la testa venerdì, Black Widow insegue

L’inquietante thriller a tinte horror Old si appresta a vincere il Box Office Italia nel weekend in corso, a confermarlo il primo posto agguantato anche nella giornata di venerdì.

M. Night Shyamalan torna a comandare il botteghino nazionale, il suo Old infatti continua la sua marcia che lo porterà a vincere il Box Office Italia nel suo weekend d’esordio. Nella giornata di venerdì il film ha incassato altri 100 mila euro ed ora ha raggiunto quota 294 mila euro in tre giorni di programmazione (ha esordito di mercoledì). Non si tratta di un risultato clamoroso, ma vista la situazione pandemica, con il caldo che attanaglia la penisola, tutto sommato può anche essere preso come un piccolo trionfo.

Black Widow ha raccolto ieri altri 70 mila euro in seconda posizione fortificando il suo predominio stagionale con 4.09 milioni incassati dall’uscita al cinema (ricordiamo che il film è anche disponibile su Disney+ con Accesso Vip). Il film evento Il Signore degli Anelli – La compagnia dell’anello “restaurato in 4K” ha chiuso ieri il podio con 65 mila euro, ed un totale in due giorni di 135 mila, sua ancora la miglior media dei film ad alta distribuzione. La top five è stata, invece, completata da I Croods 2 – Una Nuova Era e La Notte del Giudizio per Sempre, rispettivamente con incassi da 48 mila euro (totale 1.02 milioni) e 14 mila euro (totale 723 mila).

Difficilmente gli incassi lieviteranno in maniera esponenziale sabato e domenica, pertanto prepariamoci a risultati complessivi sotto la media stagionale.


The Space Cinema prepara un’estate da brivido con una programmazione votata all’horror

La calda estate italiana è oramai arrivata, e come ogni anno la programmazione cinematografica si tinge di rosso. Per l’occasione The Space Cinema ha preparato una programmazione estiva all’insegna del genere horror.

Da Old – La spiaggia dell’orrore a Possession – L’appartamento del Diavolo, passando per l’atteso Candyman di Nia DaCosta, ecco cosa riserverà ai propri clienti il circuito cinematografico The Space Cinema.

UN’ESTATE DA ‘BRIVIDI’ SUL GRANDE SCHERMO TRA DEMONI, KILLER E PRESENZE MISTERIOSE

Per tutti gli appassionati del genere horror/suspense  uscite imperdibili  nelle sale The Space Cinema con Possession, Old e Candyman  

Roma, 23 luglio 2021 – In questa calda estate, per chi è amante del genere horror/suspense, non mancheranno, in tutte le sale di The Space Cinema, brividi, alta tensione e imprevedibili colpi di scena tra demoni, killer e presenze misteriose.

Ad aprire le danze – “Old – La spiaggia dell’orrore”–  l’ultimo film del regista visionario, M.Night Shyamalan che, da più di vent’anni, è sinonimo di vero suspense con le sue trame misteriose e il cui finale resta sempre imprevedibile. Già in testa al box office, dal primo giorno di programmazione (21 luglio), superando a sorpresa “Black Widow”, il thriller, vede protagonista una famiglia in vacanza su un’isola tropicale, i cui membri saranno vittime di un repentino e inspiegabile invecchiamento.

Il 28 luglio invece, in tutti i The Space Cinema, torna il vero brivido con Possession – L’appartamento del Diavolo, dello spagnolo Albert Pintó.Ambientato nel 1976 e ispirato a una inquietante storia vera, racconta la tragica esperienza demoniaca vissuta nella propria casa dalla famiglia Olmedo.

E, a fine estate, il 26 agosto, il terrore e la suspense non si arrestano anzi, l’asticella si alza ancora di più con lo spiritual sequel:Candyman”, diretto da Nia Da Costa. Il film tanto atteso dagli amanti del genere, è un sequel dell’omonimo horror del 1992, ambientato come il suo precedente a Chicago. Al centro della trama ancora una volta lui, il killer soprannaturale che uccide le sue vittime con un gancio di ferro al posto del braccio.

Per evitare file e assembramenti, The Space Cinema raccomanda e ricorda al pubblico l’acquisto dei biglietti online, su sito e app, anche se sarà sempre possibile comprarli al cinema.


L’inquietante trailer italiano di Old, l’horror movie di M. Night Shyamalan

Universal Pictures ha da poco diffuso il poster e l’atteso inquietante primo trailer di Old, il thriller a tinte forti firmato dal visionario regista di origini indiane M. Night Shyamalan.

Il film è ambientato in una spiaggia isolata dove una normale famiglia presto scopre che il luogo dove sono andati per passare una rilassante giornata non è il paradiso che pensavano potesse essere. Questa la sinossi ufficiale:

“Questa estate, il regista visionario M. Night Shyamalan svela un nuovo intrigante e misterioso thriller su una famiglia che durante una vacanza in una località tropicale scopre che la spiaggia appartata dove si stanno rilassando li sta facendo invecchiare rapidamente… riducendo le loro intere vite ad un solo giorno.”

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps. DISTRIBUZIONE: Nelle sale italiane dal 21 luglio 2021.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.


Super Bowl LV: tensione nel primo spot tv di Old

Durante uno degli spot milioni del Super Bowl LV è stato diffuso il primo spot tv di Old, nuova fatica cinematografica di M. Night Shyamalan.

Il primo trailer sarà diffuso in uno dei prossimi spazi pubblicitari del Super Bowl, ma di certo queste prime immagini rendono l’attesa ancora più eccitante. Trovate lo spot qui di seguito:

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


Old: nuove anteprime dal trailer del film di M. Night Shyamalan

Il countdown che porterà al lancio del primo trailer di Old domenica continua senza sosta: questa sera M. Night Shyamalan ha diffuso due nuove anteprime.

Così come accaduto nei giorni scorsi, il regista di origini indiane ha diffuso nuove piccolissime anteprime dal trailer del suo nuovo film dal titolo Old. I due video sono stati diffusi attraverso i suoi canali social, e li potete trovare qui di seguito. Vi ricordiamo che il trailer sarà rilasciato domenica, attraverso uno dei famosi spazi milionari del Super Bowl americano.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


M. Night Shyamalan pubblica un nuovo assaggio dal trailer di Old

Nel primo pomeriggio odierno l’eclettico regista M. Night Shyamalan è tornato a promuovere il prossimo lancio del trailer del suo Old sui social.

Così come fatto lo scorso 2 febbraio, il regista di origini indiane ha pubblicato via social un nuovo brevissimo video tratto dal primo trailer, atteso lo ricordiamo la prossima domenica, in occasione del Super Bowl. La tagline scelta dal regista anticipa il lancio di nuovi video nei prossimi giorni.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


Ecco un assaggio del primo trailer di Old, il thriller di M. Night Shyamalan

Il primo trailer di Old, il nuovo thriller di M. Night Shyamalan, sarà rilasciato durante il Super Bowl domenica prossima.

La conferma del lancio del primo trailer tra i famosi spazi pubblicitari del seguitissimo Super Bowl è arrivata questa sera da un aggiornamento proveniente da Deadline. Nel contempo, però, è stato proprio il regista a regalare ai suoi followers su Twitter un breve assaggio del trailer.

Con la brevissima clip, in fondo alla pagina è possibile anche apprezzare il poster ufficiale di Old. Qui di seguito il tweet di M. Night Shyamalan.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.

IL POSTER


M. Night Shyamalan ha finito le riprese di Old

Si sono chiuse ufficialmente le riprese nella Repubblica Dominicana di Old, il nuovo film diretto da M. Night Shyamalan.

Il regista ha aggiornato i propri fan sui social diffondendo alcune immagini dal set, ma anche lasciando un messaggio rivolto alla troupe nella Repubblica Dominicana che gli ha permesso di lavorare al suo film.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo.

Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Old è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider.

Ad oggi l’uscita del film è stata fissata da Universal Pictures per il 23 luglio 2021.

I POST SOCIAL