[La Satira di Castrense] Deus ex machina: il Cinema ci salva la vita
La Satira di Castrense Rubriche

[La Satira di Castrense] Deus ex machina: il Cinema ci salva la vita

In una sera di Febbraio, mentre Gigliola Cinquetti vince il festival di Sanremo, l’ospedale Santa Maria della Misericordia di Messina si ferma per alcuni minuti. L’urlo di una donna, durante il travaglio, scandisce “Tu sei un bastardo!” che farà bloccare medici, infermieri e malati terminali; gli abitanti del sesto piano guardano attoniti una sola porta.