Archivi tag: MGM

Tanti poster a tema vacanze per i protagonisti di La Famiglia Addams 2

MGM ha condiviso in queste ore tanti nuovi characters poster dedicati ai protagonisti di La Famiglia Addams 2, sequel del fortunato film d’animazione diretto da Conrad Vernon e Greg Tiernan.

I poster, tutti rigorosamente tema vacanze, arrivano in rete alcuni giorni dopo il lancio del nuovo entusiasmante trailer, ricordiamo a tal proposito che La Famiglia Addams 2 sarà nelle sale americane a partire dal 1° ottobre 2021. Ad oggi non è stata annunciata alcuna data di uscita per il mercato italiano.

LA FAMIGLIA ADDAMS 2

PRODUZIONE: Il film d’animazione è stato diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon. Nel cast vocale spazio per Oscar Isaac (Gomez), Charlize Theron (Morticia), Chloe Grace Moretz (Mercoledì), Finn Wolfhard (Pugsley), Nick Kroll (Zio Fester), Bette Midler (Nonna), Elsie Fisher (Margaux) e Allison Janney (Margaux Needler). DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa a partire dal 1° ottobre 2021.

TRAMA: Morticia, crudelmente devota a suo marito e ai suoi figli, è la pallida colla che tiene insieme il clan. Gomex, affabile, sinistro e innamorato in maniera passionale di sua moglie, è sempre entusiasta, qualsiasi sia la situazione in cui è stato messo. Mercoledì è una geniale e inquietante teenager con lunghe trecce e un cupo umorismo. Pagsley è un minaccioso bambino di dieci anni che ama infilarsi in qualsiasi malefatta possibile. Il folle zio Fester ha un cuore grande, allegro e ama gennerare il caos. La Nonna è innamorata dei suoi nipotini che adorano i suoi biscotti a forma di pipistrelli e teschi. Margaux Needler, una regina dei reality, desidera solo che il quartiere sia perfetto.


Il nuovo trailer di La Famiglia Addams 2, il film d’animazione targato MGM

MGM ha diffuso in rete oggi il nuovo trailer di La Famiglia Addams 2, il film d’animazione diretto dal duo registico formato da Conrad Vernon e Greg Tiernan.

Ricordiamo che il film, dopo una serie di rinvii dovuti ovviamente all’emergenza Covid-19, arriverà nelle sale americane il prossimo 1° ottobre, ad oggi non è stata annunciata una data per il mercato italiano. Trovate il trailer in fondo alla pagina.

LA FAMIGLIA ADDAMS 2

PRODUZIONE: Il film d’animazione è stato diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon. Nel cast vocale spazio per Oscar Isaac (Gomez), Charlize Theron (Morticia), Chloe Grace Moretz (Mercoledì), Finn Wolfhard (Pugsley), Nick Kroll (Zio Fester), Bette Midler (Nonna), Elsie Fisher (Margaux) e Allison Janney (Margaux Needler). DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa a partire dal 1° ottobre 2021.

TRAMA: Morticia, crudelmente devota a suo marito e ai suoi figli, è la pallida colla che tiene insieme il clan. Gomex, affabile, sinistro e innamorato in maniera passionale di sua moglie, è sempre entusiasta, qualsiasi sia la situazione in cui è stato messo. Mercoledì è una geniale e inquietante teenager con lunghe trecce e un cupo umorismo. Pagsley è un minaccioso bambino di dieci anni che ama infilarsi in qualsiasi malefatta possibile. Il folle zio Fester ha un cuore grande, allegro e ama gennerare il caos. La Nonna è innamorata dei suoi nipotini che adorano i suoi biscotti a forma di pipistrelli e teschi. Margaux Needler, una regina dei reality, desidera solo che il quartiere sia perfetto.


Amazon ha acquisito la MGM per 8.5 miliardi di dollari

Se l’acquisto della 20th Century Fox da parte della Disney ha tenuto banco per mesi, l’acquisizione della storica MGM (Metro Goldwyn Mayer) da parte di Amazon è salita subito agli onori della cronaca ed è destinata a far discutere per diverso tempo.

Dopo le indiscrezioni che si sono susseguite nei giorni scorsi, secondo le quali il colosso dell’e-commerce sembrava fosse in trattative per comprare lo studio, oggi è arrivata dunque la conferma: Amazon ha comprato MGM per la cifra di 8.45 miliardi di dollari.

Amazon ha tenuto a precisare che preserverà il vasto catalogo dell’MGM fondata nel lontano 1924 quando Hollywood era agli albori e si chiamava ancora Hollywoodland. Il catalogo, infatti, conta più di quattromila film e quasi ventimila episodi di serie tv andando dunque ad arricchire quello di Amazon Prime Video.

Tra i prodotti presenti all’interno del catalogo di MGM è opportuno ricordare le saghe di Rocky (compresi i due film dedicati a Creed) e James Bond (tranne No Time To Die in quanto facente parte dell’accordo con United Artist), La Pantera Rosa e serie tv come Fargo e The Handmaid’s Tale.

Amazon Studios pronto ad acquisire il colosso MGM

Amazon è pronto ad espandere il proprio potere in quel di Hollywood, e l’acquisizione del colosso cinematografico MGM potrebbe essere un passo fondamentale.

Questa mattina molte testate americane, The Information su tutte, hanno riportato la notizia secondo cui Amazon sarebbe in procinto di acquisire MGM, quest’ultima in cerca di compratori a causa delle cattive acque in cui verteva oramai da tempo. Secondo le varie fonti, infatti, l’offerta del colosso di Mike Hopkins, senior VP di Amazon Studios e Prime Video, avrebbe offerto una cifra tra i 5 ed i 10 miliardi di dollari per acquisire gli asset di MGM, ad oggi ancora nelle mani di Kevin Ulrich, proprietario di Anchorage Capital (principale azionista dello studio).

La notizia, se confermata, porterebbe un enorme beneficio al colosso creato da Jeff Bezos non solo per l’aspetto economico, ma anche e soprattutto per l’enorme catalogo MGM che andrebbe ad incrementare la posizione di Prime Video sul difficile mercato dei servizi digitali per l’intrattenimento domestico. A tal proposito, va ricordato che MGM vanta nel suo passato oltre 4000 film tra cui classici come i film di James Bond, Lo hobbit, Rocky/Creed, La Pantera Rosa e tantissimi altri. Le serie tv includono, invece, 17000 episodi tra cui Stargate, Vikings, Fargo, The Handmaid’s Tale, Teen Wolf.


MGM pronta ad una premiere colossale per la presentazione di No Time to Die

La premiere mondiale di No Time to Die, l’ultimo Bond movie con Daniel Craig nel ruolo di protagonista, si appresta ad entrare nella storia del franchise.

Secondo un aggiornamento proveniente dal Mirror, infatti, la MGM ed i produttori storici della saga starebbero organizzando per il film una premiere assolutamente colossale. La fonte spiega che l’intenzione sarebbe quella di organizzare un evento in presenza con tappeto rosso che è destinato a essere “il più colossale dell’epoca della pandemia”, grazie a un budget fissato a 10 milioni di sterline. La location probabile scelta per l’evento potrebbe essere il Wembley di Londra. Non resta che attendere nuovi dettagli.

NO TIME TO DIE

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Cary Fukunaga. Lo script è stato firmato da John Hodge, e revisionato da Neal Purvis e Robert Wade. Una completa riscrittura è stata affidata invece a Scott Z. Burns. CAST: Daniel Craig, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux, Rami Malek, Dali Benssalah, Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Jeffrey Wright, Rory Kinnear, Christoph Waltz. USCITA: Nelle sale Usa dall’8 ottobre 2021. In Italia dal 30 settembre 2021.

TRAMA: In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.


Michael B. Jordan dirigerà Creed III, ecco la data di uscita

Ora è ufficiale, Michael B. Jordan farà il suo debutto alla regia con Creed III, terzo atteso capitolo della saga spin-off di Rocky. La MGM ha anche deciso la data di uscita nelle sale del film.

Oggetto di voci – e dichiarazioni sibilline – nel corso degli ultimi mesi, l’esordio alla regia dell’attore Michael B. Jordan è stato confermato questa notte attraverso un aggiornamento proveniente dal The Hollywood Reporter. L’attore ha firmato con lo studios per dirigere, produrre ed ovviamente tornare nel ruolo di Adonis Creed, protagonista della saga. Ricordiamo che i primi due capitoli sono stati diretti rispettivamente da Ryan Coogler e Stephen Caple Jr.

La celebre fonte ha confermato, tra l’altro, il ritorno Tessa Thompson e Phylicia Rashad nel cast, ma anche – e soprattutto – la data di uscita del film nelle sale americane, ossia il 23 novembre 2022.

CREED III

PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Michael B. Jordan su una sceneggiatura scritta da Keenan Coogler e Zach Baylin basata su uno script di Ryan Coogler. Tra i produttori spazio per Irwin Winkler, Charles Winkler, William Chartoff, David Winkler, Jonathan Glickman, Jordan e Ryan Coogler, in associazione con Proximity Media. CAST: Michael B. Jordan, Tessa Thompson, Phylicia Rashad.

Nelle sale Usa a partire dal 23 novembre 2022.


La Pandemia stende No Time to Die: il film rinviato ancora

No Time to Die non uscirà più il prossimo aprile, la EON Productions e la MGM hanno optato per un nuovo sostanzioso rinvio.

Atteso inizialmente nelle sale lo scorso anno, il nuovo Bond Movie è stato prima rinviato al mese di aprile di questo nuovo anno, per poi passare ora alla nuova data che, a quanto pare, sarà l’8 ottobre 2021. E’ chiaro che tale decisione è dovuta al fatto che un budget da 200 milioni di dollari non può che prescindere da una situazione pandemica ben diversa da quella attuale, dove le sale di mezzo mondo sono chiuse per motivi di sicurezza.

Il rinvio di No Time to Die non sembra essere l’unico in arrivo in quel di Hollywood. Rimanete connessi sulle nostre pagine per ulteriori aggiornamenti in merito.

NO TIME TO DIE

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Cary Fukunaga. Lo script è stato firmato da John Hodge, e revisionato da Neal Purvis e Robert Wade. Una completa riscrittura è stata affidata invece a Scott Z. Burns. CAST: Daniel Craig, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux, Rami Malek, Dali Benssalah, Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Jeffrey Wright, Rory Kinnear, Christoph Waltz.

TRAMA: In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

Nelle sale Usa dall’8 ottobre 2021.


Minamata: il film con Johnny Depp al cinema e on demand

La MGM ha acquisito i diritti di distribuzione di Minamata, il film con Johnny Depp nei panni del fotografo di guerra W. Eugene Smith.

Il film, diretto da Andrew Levitas, uscirà nei cinema statunitensi – ma sarà contemporaneamente disponibile anche on demand – dal 5 febbraio 2021.

Minamata ripercorre il lavoro di W. Eugene Smith, fotografo che si recò nella città giapponese durante la Seconda Guerra Mondiale per documentare lo scandalo della malattia di Minamata dovuta a un’intossicazione da mercurio causata dalla Chisso Corporation e insabbiata dalla polizia locale e dal governo.

Al momento non dato sapere né quando né come il film sarà disponibile in Italia.

Minamata, tratto dal libro scritto dallo stesso Smith insieme a Aileen Mioko Smith, vede nel cast Johnny Depp, Bill Nighy, Hiroyuki Sanada, Tadanobu Asano, Ryo Kase e Jun Kunimura.

Spunta il primo trailer di La Famiglia Addams 2

MGM ha rilasciato oggi il primo trailer di La Famiglia Addams 2, sequel del film d’animazione approdato in sala lo scorso anno.

Il lancio del primo trailer, è stato accompagnato dal rilascio due poster esclusivi, e dall’annuncio dell’ingresso nel cast vocale di Bill Hader e Javon “Wanna” Walton. Ecco il commento del co-regista Greg Tiernan:

Il successo del film uscito l’anno scorso ha dimostrato la popolarità della Famiglia Addams e la sua capacità di trascendere la cultura popolare. Questo secondo film sarà divertente quanto il primo. Siamo felicissimi di dare il benvenuto a Bill Hader e Javon Walton, e di riaccogliere il cast originale per questo eccitante nuovo capitolo del viaggio degli Addams.

Greg Tiernan

La Famiglia Addams 2 è stato diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon. Nel cast vocale spazio per Oscar Isaac (Gomez), Charlize Theron (Morticia), Chloe Grace Moretz (Mercoledì), Finn Wolfhard (Pugsley), Nick Kroll (Zio Fester), Bette Midler (Nonna), Elsie Fisher (Margaux) e Allison Janney (Margaux Needler).

Avete già letto la nostra recensione del primo capitolo? Fatelo a questo indirizzo.

Il film d’animazione approderà nelle sale da Halloween 2021.

TRAILER E POSTER


No Time to Die: Il nuovo Bond movie rimandato al 2021

Un’altra attesissima produzione hollywoodiana ha subito le conseguenze del protrarsi dell’emergenza Covid-19: l’uscita di No Time to Die è stato rinviata al 2021.

Atteso nelle sale americane per il 20 novembre 2020 (in Italia dal 12 novembre), No Time to Die è stato ufficialmente rinviato al 2 aprile 2021, la decisione è stata annunciata congiuntamente da Universal, MGM ed Eon:

La MGM, la Universal e i produttori della saga di Bond, Michael G Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato oggi che la release di No Time to Die, il 25esimo film della serie di James Bond, è rimandato al 2 aprile in maniera tale da poter essere visto, al cinema, dal maggior numero possibile di persone. Capiamo che l’ulteriore rinvio lascerà delusi i fan, ma non vediamo l’ora di convididere No Time to Die con tutti voi il prossimo anno.

L’annuncio arriva solo 24 ore dopo il lancio del video del brano musicale cantato da Billie Eilish.

NO TIME TO DIE

  • PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Cary Fukunaga. Lo script è stato firmato da John Hodge, e revisionato da Neal Purvis e Robert Wade. Una completa riscrittura è stata affidata invece a Scott Z. Burns.
  • CAST: Daniel Craig, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux, Rami Malek, Dali Benssalah, Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Jeffrey Wright, Rory Kinnear, Christoph Waltz.
  • TRAMA: In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 2 aprile 2021.

In fase di sviluppo la serie prequel di RoboCop

RoboCop è un film del 1987 diretto da Paul Verhoeven in cui si narrano le vicende di Alex Murphy/RoboCop, un poliziotto cyborg interpretato da Peter Weller.

Alla pellicola originale sono seguiti nel tempo due sequel e un reboot del 2014, oltre a videogiochi, fumetti e, nel 1993, una serie televisiva in 22 episodi, privata di azioni e scene cruente perché destinata ad un pubblico più giovane.

Ora il franchise RoboCop potrebbe arricchirsi di una nuova Serie Televisiva, la MGM ha infatti in programma lo sviluppo di uno spin off dedicato al cattivo Dick Jones, il capo della sicurezza della Omni Consumer Product (OCP), ucciso dallo stesso Poliziotto Cibernetico nella pellicola del 1987. La nuova serie sarà quindi ambientata nello stesso universo, ma cronologicamente prima dei fatti narrati nel film originario.

A capo del progetto c’è Ed Neumeier, uno degli sceneggiatori del film di Paul Verhoeven, il quale si è dichiarato fiducioso che tutto possa andare a buon fine.

Fonte: Moviehole

Lost Sun: In progetto un film in cui il sole non sorge più

MGM ha acquisito i diritti di sfruttamento cinematografico relativamente alla sceneggiatura originale firmata da Peter Barnes, dal titolo Lost Sun.

Immaginate cosa potrebbe accadere se un giorno il nostro pianeta si trovasse sempre avvolto in un buio totale a causa della scomparsa del Sole. Questa è in effetti ciò che il progetto Lost Sun porterà presto sul grande schermo.

Secondo le prime informazioni, infatti, la trama di Lost Sun racconterà le estreme difficoltà che una donna non vedente, nel momento in cui il sole non illuminerà più il nostro pianeta. Dovrà salvare il figlio da questa assurda nuova realtà priva di luce, mentre il resto dell’umanità piomberà in una profonda desolazione e follia.

I produttori di questo drama sci fi saranno Jonathan Glickman, ex presidente della MGM, e Sukee Chew. Al momento non si hanno notizie relative al cast che potrà essere coinvolto nelle riprese e a chi potrà dirigere la pellicola.

Fonte: Hollywood Reporter