Archivi tag: Mark Wahlberg

Il secondo nuovo trailer di Infinite, il thriller sci fi di Antoine Fuqua

Prima della sua uscita in patria, prevista per il 10 giugno prossimo, Paramount+ ha diffuso il secondo nuovo trailer di Infinite, il thriller sci fi diretto da Antoine Fuqua.

In questo nuovo trailer sono presenti scene inedite ad alto tasso adrenalinico, da cui possiamo facilmente intuire il carattere fortemente action del film, inoltre sono state rilasciate maggiori informazioni riguardanti la trama. Questa la sinossi di Infinite.

Per Evan McCauley (Mark Wahlberg), abilità che non ha mai imparato e ricordi di luoghi che non ha mai visitato perseguitano la sua vita quotidiana. Automedicato e sull’orlo di un crollo mentale, Evan è ricercato da un gruppo segreto che si fa chiamare “Infiniti”, rivelandogli che i suoi ricordi potrebbero essere reali, ma provengono da più vite passate. Gli Infiniti portano Evan nel loro mondo straordinario, dove a pochi dotati viene data la capacità di rinascere con i loro ricordi e le conoscenze accumulate nei secoli. Con segreti critici sepolti nel suo passato, Evan deve lavorare con gli Infiniti per sbloccare le risposte nei suoi ricordi in una corsa contro il tempo per salvare l’umanità da uno di loro (Chiwetel Ejiofor) che cerca di porre fine a tutta la vita per fermare ciò che vede come il ciclo maledetto e infinito della reincarnazione.

INFINITE

Il film è stato diretto da Antoine Fuqua su una sceneggiatura scritta da Ian Shorr e prodotto da Mark Vahradian in coppia con Lorenzo Bonaventura per Paramount Pictures. Nel cast Mark Wahlberg, Chiwetel Ejiofor, Dylan O’Brien, Sophie Cookson, Jason Mantzoukas, Rupert Friend, Toby Jones, Tom Hughes e Jóhannes Haukur Jóhannesson.

La premiere di Infinite è prevista negli USA il 10 giugno 2021, attraverso la piattaforma streaming Paramount+. In Italia il film sarà distribuito da Universal Pictures a partire dal 24 settembre prossimo.

Il trailer di Infinite, l’oscuro thriller sci-fi diretto da Antoine Fuqua

Il nuovo servizio digitale Paramount+ ha diffuso il trailer e il poster di Infinite, il thriller sci fi a tinte fosche diretto da Antoine Fuqua.

La storia di Infinite è vagamente basata sul romanzo The Reincarnationist Papers, scritto da D. Eric Maikranz e pubblicato lo scorso 4 maggio. Questa la trama: “Evan McCauley (Mark Wahlberg) crede di soffrire di una forma di schizzofrenia sino a quando viene catturato da un misterioso personaggio (Chiwetelu Ejiofor), il quale afferma che le turbe psichiche da cui è afflitto non sono altro che ricordi delle sue vite passate. Evan viene però liberato da una donna di nome Tammy (Sophie Cookson) prima che possa conoscere in maniera più approfondita le rivelazioni del suo aguzzino.”

INFINITE

Il film è stato diretto da Antoine Fuqua su una sceneggiatura scritta da Ian Shorr e prodotto da Mark Vahradian in coppia con Lorenzo Bonaventura per Paramount Pictures. Nel cast Mark Wahlberg, Chiwetel Ejiofor, Dylan O’Brien, Sophie Cookson, Jason Mantzoukas, Rupert Friend, Toby Jones, Tom Hughes e Jóhannes Haukur Jóhannesson.

La premiere di Infinite è prevista negli USA il 10 giugno 2021, attraverso la piattaforma streaming Paramount+. In Italia il film sarà distribuito da Universal Pictures a partire dal 24 settembre prossimo.


Uncharted: Ecco Mark Wahlberg come Sully, il mentore di Nathan Drake

Mark Wahlberg tornerà al cinema con Uncharted, atteso adattamento del franchise videoludico targato Naughty Dog. Ma quale sarà il suo look da Sully nel film?

Così come fatto dal suo collega sul set Tom Holland, l’attore Mark Wahlberg ha utilizzato il proprio account social per mostrare il look da Sully – con baffi – scelto dalla Sony per Uncharted. Non c’è che dire, la somiglianza è palese.

Ricordiamo che le riprese di Uncharted sono terminate la settimana scorsa, proprio come anticipato dallo stesso Holland via social.

Uncharted

  • PRODUZIONE: La sceneggiatura è passata nelle mani di Joe Carnahan, David Guggenheim e Eric Warren Singer. L’ultima bozza è stata firmata da Art Marcum & Matt Holloway e Rafe Judkins.
  • CAST: Tom Holland, Mark Wahlberg, Antonio Banderas, Sophia Ali, Tati Gabrielle.
  • TRAMA: Il film sarà tratto dall’omonima saga videoludica Naughty Dog.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 8 ottobre 2021.

IL POST-SOCIAL


Uncharted: Nuove foto dal set di Berlino

Le riprese di Uncharted, adattamento del noto franchise videoludico, sono partite nel mese di luglio, con i protagonisti ora impegnati sul set di Berlino.

Dopo un primo periodo in cui si è girato nei teatri di posa, cast e crew hanno finalmente “visto la luce del sole” spostandosi di fatto nelle strade di Berlino. Nelle nuove foto raccolte dal set, a tal proposito, è possibile ammirare Tom Holland e Mark Wahlberg in azione. Le foto sono state rilasciate in esclusiva dal Daily Mail, le trovate nel tweet in fondo alla pagina.

Uncharted

  • PRODUZIONE: La sceneggiatura è passata nelle mani di Joe Carnahan, David Guggenheim e Eric Warren Singer. L’ultima bozza è stata firmata da Art Marcum & Matt Holloway e Rafe Judkins.
  • CAST: Tom Holland, Mark Wahlberg, Antonio Banderas, Sophia Ali, Tati Gabrielle.
  • TRAMA: Il film sarà tratto dall’omonima saga videoludica Naughty Dog.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 8 ottobre 2021.

LE FOTO


Mark Wahlberg in trattativa per un ruolo chiave in Uncharted

L’attore Mark Wahlberg pare che alla fine reciterà in Uncharted, ma assolutamente non nel ruolo del protagonista.

Per anni accostato al ruolo centrale di Nathan Drake, l’attore Mark Wahlberg è ad un passo dal prestare il proprio volto a Sully, amico più anziano del protagonista nei videogames. L’attore è stato collegato al ruolo di Drake per anni, entrando nel progetto anche in veste di produttore, ma alla fine, dopo il forfait dei tanti registi ingaggiati dalla Sony, l’accordo svanì, con lo studios che si è rivolto negli ultimi tempi su Tom Holland.

Secondo l’aggiornamento riportato in rete da SuperHeroHype, le trattative dovrebbero presto andare a buon fine.

Uncharted

Uncharted sarà diretto da Travis Knight.

La sceneggiatura è passata nelle mani di Joe Carnahan, David Guggenheim e Eric Warren Singer. L’ultima bozza è passata per le mani di Art Marcum & Matt Holloway e Rafe Judkins.

Nel cast Tom Holland.

Nelle sale Usa dal 18 dicembre 2020.

Mark Wahlberg al posto di Chris Evans nel thriller d’azione Infinite

L’attore Mark Wahlberg è in trattative per sostituire Chris Evans nel prossimo di Antoine Fuqua, un thriller d’azione dal titolo Infinite.

Da poco abbandonato il ruolo di Captain America, l’attore Chris Evans ha dovuto abbandonare il cast di Infinite a causa di il sopraggiungere di nuovi impegni. La Paramount Pictures dal canto suo ha già raccolto la candidatura di Mark Wahlberg, tanto da intavolare con l’attore una trattativa.

Il film Infinite sarà liberamete tratto dal romanzo The Reincarnationist Papers, di D. Eric Maikranz. La trama del romanzo ruota intorno ad un uomo che soffre di uno strato disturbo: lotta contro il ricordo di due vite passate. L’uomo scoprirà l’esistenza di una società segreta che ha come adepti persone che ricordano tutte le vite passate. Il romanzo ha raccolto molte critiche positive, tanto da portare la Paramount a realizzarne un film già molto atteso.

La sceneggiatura del film è stata già firmata da Ian Shorr, mentre in cabina di regia spazio per Antoine Fuqua.


Red Zone – 22 Miglia di Fuoco, la recensione del film

Abbiamo assistito alla presentazione di Red Zone – 22 Miglia di Fuoco, film diretto da Peter Berg, con protagonista Mark Whalberg. Ecco la recensione.

James Silva (Wahlberg) agente CIA in Indonesia, si troverà a dover percorrere insieme alla sua squadra le 22 miglia (da qui il titolo originale del film) che lo separano dalla pista di decollo dove un aereo USA è in attesa del pacco, ovvero Li Noor (Iko Uwais) un informatore che vuole protezione dal governo americano per rivelare importanti informazioni utili alla salvaguardi nazionale.

La Recensione

Dopo Boston – Caccia all’uomo, Deepwater – Inferno sull’oceano e Lone Survivor il regista Peter Berg e l’attore Mark Wahlberg si ritrovano con questo film a condividere il set, ma questa volta non con i risultati sperati.

Red Zone scivola per i suoi 94 minuti in un susseguirsi di sparatorie e lotte acrobatiche che, anche se spesso avvincenti, soffrono di un montaggio non privo di sbavature. A tal proposito citiamo i nomi dei due montatori, ovvero quello di Melissa Lawson Cheung e quello di Colby Parker Jr.

Le inquadrature troppo spesso convulse creano una narrazione sincopata e di difficile digestione. I personaggi risultano fin troppo stereotipati, ed ispirati ai peggior spy movie degli anni ’80, il risultato pertanto da questo punto di vista è quasi un prodotto di propaganda della figura del “buon soldato americano”.

Mal sfruttata la presenza nel cast di John Malkovich, a nostro avviso sacrificato in un ruolo che poteva – e doveva – essere molto più importante, troppe poche battute a sua disposizione, con maggior spazio nelle inquadrature per le sue sneakers.

Nonostante un tenue tentativo di risollevare la qualità complessiva nel finale, il film risulta un blockbuster da grandi effetti speciali, ma senza una vera anima.


Mark Wahlberg e Peter Berg per Red Zone – 22 Miglia di Fuoco, ecco il trailer

Lucky Red e Universal Pictures International Italy hanno rilasciato oggi il primo trailer italiano di Red Zone – 22 Miglia di Fuoco, il nuovo film diretto da Peter Berg.

Il regista di Battleship torna a collaborare con Mark Wahlberg, dopo Lone Survivor, Boston – Caccia all’Uomo e Deepwater, in uno spy movie dall’alto tasso adrenalinico. Con Wahlberg nel cast spazio anche per Lauren Cohan (The Walking Dead), Iko Uwais (The Raid) e John Malkovich (Red).

La Sinossi. Il regista di “Battleship” torna al cinema con un’adrenalinica spy story con Mark Wahlberg: “Red Zone – 22 miglia di fuoco”, un action thriller potente, spettacolare e avvincente, che tiene incollato allo schermo lo spettatore. Mark Wahlberg è un agente speciale dei servizi segreti con una missione letale e pericolosa: dovrà proteggere un informatore a conoscenza di segreti che potrebbero sventare attacchi terroristici di portata catastrofica. Insieme alla sua squadra lo scorterà per 22 miglia, in una corsa contro il tempo per portarlo fuori dal paese. Durante il viaggio dovrà scontrarsi contro squadre d’assalto e nemici armati pronti a tutto.

Red Zone – 22 Miglia di Fuoco arriverà nelle sale il 15 novembre 2018.


Il Trailer


Ecco quando uscirà nelle sale The Six Billion Dollar Man, il film con Mark Wahlberg

La Warner Bros ha annunciato questa sera le date di rilascio di alcuni suoi film, tra questi l’atteso The Six Billion Dollar Man, adattamento cinematografico della nota serie tv, tratta a sua volta dai romanzi di Martin Caidin.

Il film uscirà nelle sale americane a partire dal 31 maggio 2019 e dovrebbe contare ancora su Mark Wahlberg nel ruolo da protagonista. Come noto L’Uomo da Sei Milioni di Dollari racconta la storia dell’ufficiale militare Steve Austin che diventa parte di un programma governativo top secret dopo che un orribile incidente lo ha lasciato vicino alla morte. Con l’aiuto di tecnologie all’avanguardia, Steve viene riportato in vita con straordinarie abilità, diventando così il primo vero uomo bionico al mondo.

L’Uomo da Sei Milioni di Dollari, come detto, sarà tratto dal romanzo Cyborg firmato da Martin Caidin. Negli anni settanta il romanzo divenne una serie tv di successo, in Italia invece arrivò nel 1981. La serie nel corso degli anni ha dato poi vita a spin-off televisivi e film tv.

The Six Billion Dollar Man attualmente non ha un regista. Il ruolo da protagonista è stato da tempo affidato a Mark Wahlberg. L’uscita nelle sale è fissata per il 31 maggio 2019.