Archivi tag: Mackenzie Davis

The Turning – La Casa del Male: recensione dell’horror su Prime Video

Quest’oggi vi proponiamo la recensione di The Turning – La Casa del Male, film horror diretto da Floria Sigismondi, disponibile da pochi giorni sul catalogo di Amazon Prime Video.

Tratta dal classico della letteratura gotica “Il giro di vite” di Henry James, la nuova produzione DreamWorks Pictures conta un cast formato da Mackenzie Davis, Finn Wolfhard e Joely Richardson, mentre la firma sulla sceneggiatura è a cura dei fratelli Hayes (Chad e Carey). Per Floria Sigismondi si tratta della prima regia di un lungometraggio dopo una serie interminabili di cortometraggi, ed episodi di serie tv più o meno apprezzate quali Daredevil e The Handmaid’s Tale.

In The Turning – La Casa del Male una istitutrice viene assunta per occuparsi dell’educazione di una bambina dell’alta società rimasta orfana. Quello che sembra il lavoro dei sogni diventa in breve tempo un incubo ad occhi aperti, difatti la giovane istitutrice si ritrova a fare i conti con i comportamenti bizzarri della bimba e di suo fratello, ma anche con un mistero inquietante che avvolge Bly Manor, la dimora che ospita lei ed i due fratelli, il tutto mentre la sua fragile mente deve fare i conti con alcuni problemi personali che da tempo la preoccupano.

Alcuni mesi dopo il lancio su Netflix della serie The Haunting of Bly Manor, il celebre racconto di Henry JamesIl giro di vite” torna nuovamente protagonista in quel di Hollywood, ma questa volta con una pellicola che parte da presupposti interessanti, per poi intelaiarsi in un racconto distorto dei fatti, che non fa altro che creare confusione.

The Turning – La Casa del Male è quel che possiamo considerare in gergo la classica minestra riscaldata… e per giunta anche male. Dalla sceneggiatura sconfusionata, lenta e piena zeppa di buchi nella narrazione, ad una regia poco carismatica, fatta di inquadrature semplicistiche e scelte registiche poco chiare, il film di Floria Sigismondi non può che perdersi in quel limbo hollywoodiano fatto di prodotti scialbi, realizzati con tanti buoni propositi e nulla più. E pensare che in cabina di produzione c’era Steven Spielberg.

Per tutta la durata del film, quasi 100 minuti, non si percepisce la giusta tensione, sono difatti pochi i momenti in cui lo spettatore viene realmente spaventato. Alcuni effetti visivi sono da considerare quasi da indie movie, mentre il montaggio assolutamente mediocre crea un costante senso di spaesamento. Infine la costruzione dei personaggi risulta poco stratificata, e questo pesa enormemente sulla prova offerta dagli interpreti: in particolare delude l’astro nascente Finn Wolfhard, il quale si perde in un’interpretazione il più delle volte stereotipata, e non si fa apprezzare neppure Mackenzie Davis, assolutamente lontana dalle sue migliori prove.

A conti fatti, The Turning – La Casa del Male è l’ennesima prova che realizzare un prodotto cinematografico adattato da una storia interessante non sempre si tramuta in successo. Da evitare!


Happiest season, le prime immagini della commedia romantica a tema LGBT

La rivista People ha diffuso le prime immagini ufficiali di Happiest Season, con protagoniste Kristen Stewart e Mackenzie Davis, un film a tema LGBT e che uscirà nelle sale americane il 25 novembre.

Si tratta di un film a sfondo natalizio. Al centro della storia c’è Abby (interpretata dalla Stewart) che vuole fare la proposta alla sua ragazza, Harper (Davis) e proprio durante la riunione di famiglia di quest’ultima per le feste di Natale. Ma presto scoprirà che Harper non ha ancora rivelato ai propri genitori abbastanza conservatori di essere lesbica. Come andrà a finire?

Nel cast anche Victor Garber, Mary Steenburgen, Aubrey Plaza, Alison Brie e Dan Levi. Il film è diretto da Clea DuVall che ha anche collaborato sulla sceneggiatura assieme a Mary Holland.

LE IMMAGINI

Armati fino ai denti nei poster di Terminator: Destino Oscuro

La Paramount Pictures ha diffuso i characters poster di Terminator: Destino Oscuro, il nuovo capitolo della celebre saga sci-fi.

I poster mostrano nel dettaglio lo stile da guerriero dei protagonisti della pellicola diretta da Tim Miller. Nel particolare si tratta di Mackenzie Davis, Natalia Reyes, Gabriel Luna, Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger.

Terminator: Destino Oscuro

Terminator: Destino Oscuro sarà diretto da Tim Miller. La sceneggiatura è stata affidata a David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman. La produzione sarà a cura di James Cameron. Le musiche saranno composte da Junkie XL.

Nel cast Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Diego Boneta, Mackenzie Davis, Gabriel Luna, Natalia Reyes, Edward Furlong.

Terminator: Destino Oscuro sarà, come oramai noto da tempo, il diretto seguito di Terminator 2 – il Giorno del Giudizio, film del 1991 diretto da James Cameron. Dagli ultimi aggiornamenti il film aprirà una nuova trilogia.

Il film arriverà nelle sale il 22 novembre 2019.

Girl Power al massimo nella foto promozionale di Terminator 6

Girl Power all’ennesima potenza nella nuova foto promozionale del sesto capitolo della saga Terminator, il primo di una nuova trilogia.

Nello scatto in questione, rilasciato per l’occasione da Paramount Pictures, spazio a Natalia Reyes come Dani Ramos, Mackenzie Davis come Grace e Linda Hamilton come Sarah Connor. Ricordiamo inoltre che ieri Arnold Schwarzenegger ha annunciato di aver iniziato la propria sessione di riprese.

Terminator 6 (titolo al momento indicativo) sarà probabilmente, come oramai noto da tempo, il diretto seguito di Terminator 2 – il Giorno del Giudizio, film del 1991 diretto da James Cameron. Dagli ultimi aggiornamenti il film aprirà una nuova trilogia.

Terminator 6 sarà diretto da Tim Miller. La sceneggiatura è stata affidata a David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman. La produzione sarà a cura di James Cameron. Nel cast Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Diego Boneta, Mackenzie Davis, Gabriel Luna, Natalia Reyes.

Il film arriverà nelle sale il 22 novembre 2019.

LA FOTO

Official First Look at the Women of the New TERMINATOR (from left to right) Natalia Reyes as “Dani Ramos,” Mackenzie Davis as “Grace,” Linda Hamilton as “Sarah Connor”

Nuovo video dal set spagnolo di Terminator 6

In questi giorni Catral e Cartagena (in Spagna) sono le locations scelte per le riprese di Terminator 6, ma anche la cornice del nuovo video raccolto in rete.

Nel video è possibile apprezzare un adrenalinico inseguimento per le strade di Catral (in Spagna), almeno fino a quando un membro della troupe non segnala che è vietato filmare. In aggiunta poi sono state scattate alcune foto dal dietro le quinte, nelle quali viene mostrata Mackenzie Davis.

Terminator 6 (titolo al momento indicativo) sarà probabilmente, come oramai noto da tempo, il diretto seguito di Terminator 2 – il Giorno del Giudizio, film del 1991 diretto da James Cameron. Dagli ultimi aggiornamenti il film aprirà una nuova trilogia.

Terminator 6 sarà diretto da Tim Miller. La sceneggiatura è stata affidata a David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman. La produzione sarà a cura di James Cameron. Nel cast Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Diego Boneta, Mackenzie Davis, Gabriel Luna, Natalia Reyes.

Il film arriverà nelle sale il 22 novembre 2019.

Ecco video e foto.

 

Ferite di scena per Mackenzie Davis sul set di Terminator 6

In questi giorni sono finalmente partite le riprese del sesto capitolo della saga Terminator, proprio per questo sembra giusto dare questa notte una piccola sbirciatina al set.

Grazie al solito Just Jared possiamo dare un piccolo sguardo al personaggio interpretato nel film da Mackenzie Davis. L’attrice, visibilmente cresciuta fisicamente, mostra sul proprio corpo tante ferite di scena. Oltre alle foto presenti sul tweet di seguito, vi invitiamo a visitare questo link per apprezzarne altre.

Terminator 6 (titolo al momento indicativo) sarà probabilmente, come oramai noto da tempo, il diretto seguito di Terminator 2 – il Giorno del Giudizio, film del 1991 diretto da James Cameron. Dagli ultimi aggiornamenti il film aprirà una nuova trilogia.

Terminator 6 sarà diretto da Tim Miller. La sceneggiatura è stata affidata a David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman. La produzione sarà a cura di James Cameron. Nel cast Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Diego Boneta, Mackenzie Davis, Gabriel Luna, Natalia Reyes.

Il film arriverà nelle sale il 22 novembre 2019.

Ecco il tweet.

Recensione di Tully, il nuovo film di Jason Reitman

Tully è il nuovo film di Jason Reitman, con Charlize Theron, Mark Duplass, e Mackenzie Davis, la release italiana è attesa per il prossimo 28 giugno. Questa è la nostra recensione.

TRAMA

La bellissima Charlize Theron indossa i panni di una mamma quarantenne, Marlo, stufa della sua routine quotidiana divisa tra il lavoro e la cura dei figli, e in procinto di una crisi di nervi. L’arrivo della giovane tata notturna “Tully” darà una svolta alla sua vita, accompagnandola verso un cammino di recupero di se stessa.

RECENSIONE

Il regista canadese Jason Reitman ritorna con un film sull’universo femminile. Dopo Juno (2007) e Young Adult (2011), Tully si presenta come una commedia leggera, a tratti divertente, ma di animo profondo. La situazione è quella di tante altre mamme, divise tra il lavoro e la famiglia, in difficoltà nel riuscire ad eccellere in entrambe le situazioni: l’arrivo del terzo figlio mette in crisi la già stressata Marlo, che non riesce più a dare le giuste attenzioni a tutti i componenti della sua famiglia.

In un’atmosfera dai toni semplici e quotidiani, come la realtà di tante altre famiglie, il regista ci mostra la routine di Marlo, con scene intime che catturano la nostra sensibilità e che ci coinvolgono, ispirando in noi una sincera compassione per la nostra protagonista.

Tully rappresenta il secondo lavoro cinematografico della coppia ReitmanTheron, già collaudata nel film Young Adult. L’ottima interpretazione di Chalize Theron dà vita ad un personaggio verosimile, alternato tra l’amore profondo per i propri figli, pronta a difenderli nonostante le difficoltà, e la voglia di scappare e di riprendere in mano le redini della sua vita.

In suo aiuto arriva la tata Tully, interpretata dalla promettente attrice canadese Mackenzie Davis, già nota al pubblico per la sua comparsa in Blade Runner 2049Mark Duplass veste i panni del classico papà di famiglia, dedito al lavoro e che, nonostante i suoi impegni, cerca di occuparsi dei propri figli nei pochi momenti liberi della giornata.

Le donne di Jason Reitman sono lo specchio di tante ragazze giovani e adulte della nostra società, a cui viene chiesto di prendere decisioni difficili,o che non riescono ad accettare il proprio presente e si rifugiano in un passato che non può più tornare. Con sorprendente delicatezza e profondo rispetto, il regista ci racconta le loro storie, che sono anche le nostre.

Se avete amato Juno, inaspettato capolavoro di Jason Reitman, non potrete che apprezzare anche Tully.

Mackenzie Davis in trattative per un ruolo in Terminator 6

Il cast del futuro sesto capitolo della saga Terminator potrebbe aver trovato in questi giorni una nuova giovane protagonista, il nome che circola in rete è quello di Mackenzie Davis.

Secondo Variety l’attrice al momento sarebbe solo in trattative con Skydance per quello che sembra un ruolo di spicco in Terminator 6. La fonte non rivela la natura precisa del ruolo, ma si presume possa essere quello di un’assassina dell’esercito in missione contro Skynet.

Nei giorni scorsi Arnold Schwarzenegger ha confermato che le riprese del film potrebbero partire il prossimo giugno, ragion per cui nelle prossime settimane si potranno avere maggiori informazioni sul casting in atto.

Terminator 6 (titolo chiaramente solo indicativo) sarà probabilmente, come oramai noto da tempo, il diretto seguito di Terminator 2 – il giorno del giudizio, film del 1991 diretto da James Cameron, pertanto  tutti gli accadimenti sucessivi saranno “terminati”.

Terminator 6 sarà diretto da Tim Miller. La sceneggiatura è stata affidata a David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman. La produzione sarà a cura di James Cameron. Nel cast Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton.

[Rumour] Per il cast di Deadpool 2 spuntano i nomi di Kyle Chandler e Mackenzie Davis

Le riprese dell’attesissimo Deadpool 2 non partiranno almeno fino al principio del 2017, ragion per cui non sembra esserci fretta da parte della 20th Century Fox, eppure qualche nome per il casting comincia già a circolare sulla bocca degli addetti ai lavori, ovviamente al momento trattasi di semplice rumour.

All’interno dell’ultimo episodio della trasmissione sul web Meet the Movie Press sono volati due nomi per cast di Deadpool 2 molto interessanti, ossia quelli di Kyle Chandler e Mackenzie Davis, il primo legato a Cable, l’iconico capo della X-Force, nonchè new entry certa del sequel di Deadpool annunciata dallo stesso Merc durante la scena post-credits del primo capitolo, la seconda invece legata a Domino, altro grande personaggio tanto atteso dei fan X-Men.

Ovviamente, trattandosi di semplici rumours, i due nomi al momento rimangono parte della semplice e pura speculazione, nel frattempo ci chiediamo …. a voi piacciono?


Deadpool 2 sarà diretto da Tim Miller ed interpretato da Ryan Reynolds.

Deadpool 2 è attualmente in via di sviluppo…

Mackenzie Davis si aggiunge al cast in costruzione di Blade Runner 2

Con un comunicato ufficiale appena diramato, la Alcon Entertainment ha annunciato buona parte del cast di Blade Runner 2, l’atteso sequel del cult di fantascienza di Ridley Scott, diretto per l’occasione da Dennis Villeneuve.

All’interno del comunicato spicca, tra i nomi già conosciuti, quello di Mackenzie Davis, attrice apprezzata di recente in Sopravvissuto – The Martian e nella commedia vietata ai minori Quel Momento Imbarazzante.

Nel comunicato si evince inoltre che le riprese partiranno il prossimo luglio e sarà Warner Bros a distribuire il film nel Nord America, mentre Sony Pictures lo farà nel resto del mondo.

Blade Runner 2 sarà diretto da Denis Villeneuve, nel cast al momento confermati Ryan Gosling, Harrison Ford, Dave Bautista, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis e Robin Wright; come direttore della fotografia è stato ingaggiato Roger Deakins, 13 volte candidato all’Oscar.

Blade Runner 2 arriverà nelle sale il 6 ottobre 2017

Fonte: The Wrap