Archivi tag: M. Night Shyamalan

L’inquietante trailer italiano di Old, l’horror movie di M. Night Shyamalan

Universal Pictures ha da poco diffuso il poster e l’atteso inquietante primo trailer di Old, il thriller a tinte forti firmato dal visionario regista di origini indiane M. Night Shyamalan.

Il film è ambientato in una spiaggia isolata dove una normale famiglia presto scopre che il luogo dove sono andati per passare una rilassante giornata non è il paradiso che pensavano potesse essere. Questa la sinossi ufficiale:

“Questa estate, il regista visionario M. Night Shyamalan svela un nuovo intrigante e misterioso thriller su una famiglia che durante una vacanza in una località tropicale scopre che la spiaggia appartata dove si stanno rilassando li sta facendo invecchiare rapidamente… riducendo le loro intere vite ad un solo giorno.”

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps. DISTRIBUZIONE: Nelle sale italiane dal 21 luglio 2021.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.


Super Bowl LV: tensione nel primo spot tv di Old

Durante uno degli spot milioni del Super Bowl LV è stato diffuso il primo spot tv di Old, nuova fatica cinematografica di M. Night Shyamalan.

Il primo trailer sarà diffuso in uno dei prossimi spazi pubblicitari del Super Bowl, ma di certo queste prime immagini rendono l’attesa ancora più eccitante. Trovate lo spot qui di seguito:

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


Old: nuove anteprime dal trailer del film di M. Night Shyamalan

Il countdown che porterà al lancio del primo trailer di Old domenica continua senza sosta: questa sera M. Night Shyamalan ha diffuso due nuove anteprime.

Così come accaduto nei giorni scorsi, il regista di origini indiane ha diffuso nuove piccolissime anteprime dal trailer del suo nuovo film dal titolo Old. I due video sono stati diffusi attraverso i suoi canali social, e li potete trovare qui di seguito. Vi ricordiamo che il trailer sarà rilasciato domenica, attraverso uno dei famosi spazi milionari del Super Bowl americano.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


M. Night Shyamalan pubblica un nuovo assaggio dal trailer di Old

Nel primo pomeriggio odierno l’eclettico regista M. Night Shyamalan è tornato a promuovere il prossimo lancio del trailer del suo Old sui social.

Così come fatto lo scorso 2 febbraio, il regista di origini indiane ha pubblicato via social un nuovo brevissimo video tratto dal primo trailer, atteso lo ricordiamo la prossima domenica, in occasione del Super Bowl. La tagline scelta dal regista anticipa il lancio di nuovi video nei prossimi giorni.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.


Ecco un assaggio del primo trailer di Old, il thriller di M. Night Shyamalan

Il primo trailer di Old, il nuovo thriller di M. Night Shyamalan, sarà rilasciato durante il Super Bowl domenica prossima.

La conferma del lancio del primo trailer tra i famosi spazi pubblicitari del seguitissimo Super Bowl è arrivata questa sera da un aggiornamento proveniente da Deadline. Nel contempo, però, è stato proprio il regista a regalare ai suoi followers su Twitter un breve assaggio del trailer.

Con la brevissima clip, in fondo alla pagina è possibile anche apprezzare il poster ufficiale di Old. Qui di seguito il tweet di M. Night Shyamalan.

OLD

PRODUZIONE: Il film è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider. La regia è di Shyamalan. CAST: Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

TRAMA: Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo. Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Il film sarà distribuito da Universal Pictures dal 23 luglio 2021.

IL POSTER


M. Night Shyamalan ha finito le riprese di Old

Si sono chiuse ufficialmente le riprese nella Repubblica Dominicana di Old, il nuovo film diretto da M. Night Shyamalan.

Il regista ha aggiornato i propri fan sui social diffondendo alcune immagini dal set, ma anche lasciando un messaggio rivolto alla troupe nella Repubblica Dominicana che gli ha permesso di lavorare al suo film.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, Old sarà basato su una graphic novel firmata da Pierre Oscar Levy e Frederik Peeters, il cui titolo è Sandcastle. La trama della graphic novel segue le vicende di 13 persone che non riescono a lasciare una misteriosa spiaggia isolata che nasconde un oscuro segreto che coinvolge il tempo.

Descritta come un “horror esistenzialista”, la graphic novel è solo il punto di partenza per il film, la cui storia ha inizio quando un gruppo di persone scopre un cadavere su una spiaggia rendendosi conto lentamente che sta succedendo qualcosa di innaturale.

Old è stato prodotto dallo stesso M. Night Shyamalan insieme a Ashwin Rajan della Blinding Edge Pictures, ma anche da Marc Bienstock e Steven Schneider.

Ad oggi l’uscita del film è stata fissata da Universal Pictures per il 23 luglio 2021.

I POST SOCIAL


Old è il titolo del nuovo film diretto da M. Night Shyamalan

Il regista M. Night Shyamalan ha svelato che Old sarà il titolo del primo dei due film che dirigerà per Universal Pictures.

Utilizzando i propri canali social, il celebre regista di origine indiana ha postato il primo poster di Old, svelando di aver da poco battuto il suo primo ciak. La tagline che accompagna il lancio del poster è come sempre criptica:

It’s only a matter of time (E’ solo questione di tempo)

M. Night Shyamalan

Mancano al momento dettagli riguardo la trama del film, ma è certo che nel cast ci sarà spazio per Gael García Bernal, Alex Wolff, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Embeth Davidtz, Rufus Sewell, Emun Elliot, Aaron Pierre, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung e Vicky Krieps.

Old approderà nelle sale americane dal 23 luglio 2021.

Con il teaser poster, M. Night Shyamalan ha anche postato la foto del primo ciak battuto.


Gael García Bernal protagonista del nuovo film di M. Night Shyamalan

L’attore Gael Garcìa Bernal è stato scelto per il ruolo da protagonista nel nuovo atteso film di M. Night Shyamalan.

La produzione del primo dei due film annunciati dal regista di originale indiana è oramai prossima a partire, la conferma arriva dall’ingaggio di Bernal nel ruolo da protagonista.

L’attore messicano si aggiunge ad un cast formato da Thomasin McKenzie (Jojo Rabbit), Vicky Krieps (Il filo nascosto), Abbey Lee (presto in Lovecraft Country per HBO), Nikki Amuka-Bird e Ken Leung, oltre a Alex Wolff, Eliza Scanlen (Piccole donne) e Aaron Pierre (Krypton).

Mancano ancora dettagli riguardo la trama, ma è noto che la Universal Pictures ha opzionato i diritti di distribuzione del film, ed un secondo sempre diretto da Shyamalan, fissando prima dell’emergenza Covid-19 due date, ossia 26 febbraio del 2021 e il 17 febbraio del 2023.

Non resta che attendere nuovi dettagli a riguardo.


Un nuovo breve teaser da Servant, la serie tv in arrivo su Apple Tv+

Il nuovo servizio di streaming Apple Tv+ ha diffuso in rete un nuovo teaser trailer da Servant, la serie tv creata da M. Night Shyamalan.

L’approdo in catalogo è previsto dal 28 novembre prossimo, la conferma arriva direttamente dal breve, ma interessante teaser appena diffuso.

L’idea per il misterioso show arriva direttamente dal regista M. Night Shyamalan, in coppia con Tony Basgallop. Il cast conterà sulla presenza di Lauren Ambrose, Nell Tiger e Rupert Grint.

La trama di Servant ruoterà sulla storia di una coppia che assume la giovane tata Leanne per essere aiutati con il loro figlio appena nato. Ovviamente con Shyamalan nulla è mai come sembra.

M. Night Shyamalan annuncia la produzione di due nuovi film

Il regista M. Night Shyamalan ha annunciato in queste ore l’avvio della pre-produzione di due nuovi film, entrambi in collaborazione con Universal Pictures.

I due film saranno completamente auto-finanziati dal regista, così come accaduto per gli ultimi tre (The Visit, Split e Glass), tutti distribuiti a livello internazionale da Universal Pictures. Le data dei due film in produzione – almeno ancora senza titolo – sono il 26 febbraio 2021 e il 17 febbraio 2023.

Al momento regista e Universal Pictures non hanno voluto svelare dettagli sulla trama dei due film, ma si ritiene che possano non essere collegati a Glass, film approdato in sala quest’anno come sequel/crossover di Unbreakable e Split.

Avete già letto la nostra recensione di Glass? Fatelo a questo indirizzo.

M. Night Shyamalan è al lavoro su un nuovo film

Sul proprio profilo Twitter, il regista M. Night Shyamalan ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo film.

Dopo gli ottimi incassi ottenuti da Glass, il regista ha dunque rivelato di essere al lavoro su un nuovo progetto che, al momento, resta ancora avvolto nel mistero.

L’unica cosa che il regista ha lasciato trapelare è che si tratterà di un film con “un’inclinazione sci-fi“, recuperando in linea di massima le atmosfere di Signs e After Earth, film però poco apprezzati da pubblico e critica.

Il regista, tra l’altro, realizzerà una serie targata Apple, ma molto probabilmente Shyamalan si dedicherà prima a questo nuovo progetto.


Recensione di Glass, il film supereroistico di M. Night Shyamalan

Abbiamo visto Glass, il film diretto da M. Night Shyamalan che fa da sequel/crossover per Unbreakable e Split. Questa è la nostra recensione.

Nel film diretto da Shyamalan spazio per Samuel L. Jackson, Bruce Willis, James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Sarah Paulson e Spencer Treat Clark. Come detto in precedenza, Glass ricollega le storyline di Unbreakable e Split, entrambi i film diretti dal regista di origini indiane.

Dopo aver scoperto di essere l’uomo più forte del mondo, David Dunn (Bruce Willis) è diventato una sorta di sorvegliante notturno anche grazie all’aiuto del figlio (Spencer Treat Clark). Nel mirino del sorvegliante notturno però c’è anche L’Orda (James McAvoy), sfuggito all’arresto alla fine di Split. Nel frattempo però c’è chi è pronto a catturarli per studiare i comportamenti di entrambi.

La Recensione

L’idea alla base di questo sequel/crossover è davvero interessante, ed il fatto che M. Night Shyamalan l’avesse sviluppata anni prima l’arrivo di Split al cinema porta a pensare che in fondo di idee originali in quel di Hollywood ce ne sono. Il problema semmai è il come questa idea è stata sviluppata dal regista di origini indiane.

Trattandosi di un sequel di due film di genere diametralmente opposti, il primo più vicino ad un fantasy supereroistico, mentre il secondo accostabile più ad un thriller con toni dark, il risultato finale non poteva che essere confuso. Il Glass di Shyamalan non sembra avere un’anima ben precisa, e questo non può che essere un punto dolente per un film che, come detto, parte da un’idea davvero interessante.

La sceneggiatura è caratterizzata da un ritmo prevalentemente candenzato, molto incline a film di genere thriller, ed è un dato di fatto che Glass è tutt’altro che un thriller. A tal proposito, rischia di annoiare lo spettatore la scelta di Shyamalan di psicoanalizzare, con discorsi filosofici e metafisici, la condizione di superiorità dei protagonisti, palesemente “affetti” da superpoteri. Bisogna pertanto attendere l’ultimo atto del film per dare un senso ad una storyline, fino a quel momento, bisognosa di una sferzata di brio.

Il cast non delude. La prova recitativa di James McAvoy è letteralmente impressionante: la varietà di personaggi messi in scena dall’attore dimostra, una volta in più, quello che è il suo valore. Samuel L. Jackson sprigiona carisma anche quando non parla. Per Bruce Willis il discorso è diverso, purtroppo: l’età avanza, ed i ruoli fisici non sembrano più poter far parte del suo bagaglio artistico.

In conclusione, crediamo che Glass nasce da una straordinaria idea originale di base, ma sbatte il “muso” a causa di uno sviluppo produttivo privo di energia, e non supportato dal giusto coraggio. Ancora una volta M. Night Shyamalan è andato vicino al “bersaglio grosso”, senza però centrarlo.