Archivi tag: Lionsgate

Spiral: L’eredità di Saw arriverà in esclusiva su Starz per Halloween 2021

Uscito nelle sale americane all’inizio di maggio, Spiral: L’eredità di Saw sarà un’esclusiva streaming per la piattaforma digitale Starz, e per giunta in tempo per Halloween 2021.

Il recente accordo tra Lionsgate e Starz, per cui tutti i film dello studios approderanno in anteprima esclusiva sul servizio sul canale digitale, ha prodotto un primo importante appuntamenti per gli amanti del genere horror. Questa sera il The Hollywood Reporter ha confermato che Spiral: L’eredità di Saw sarà trasmesso in esclusiva su Starz, e lo sarà in tempo per Halloween, quindi ad ottobre. La fonte ha inoltre aggiunto che il lancio in steaming del film sarà anticipato dalla presenza nel catalogo di tutti gli altri capitoli della saga Saw.

In Italia Spiral: L’eredità di Saw sarà distribuito a partire dal 16 giugno attraverso l’etichetta 01 Distribution.

SPIRAL: L’EREDITA’ DI SAW

PRODUZIONE: Pete Goldfinger e Josh Stolberg hanno scritto la sceneggiatura del nuovo reboot. La regia è stata affidata a Darren Lynn Bousman. CAST: Chris Rock, Samuel L. Jackson, Max Minghella, Marisol Nichols, Zoie Palmer, Dan Petronijevic, Nazneen Contractor, K.C. Collins, Edie Inksetter. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 14 maggio 2021. Dal 16 giugno nelle sale italiane.

TRAMA: Una mente sadica mette in atto una forma contorta di giustizia in SPIRAL, il terrificante nuovo capitolo della saga di SAW. Lavorando all’ombra di uno stimato veterano della polizia (Samuel L. Jackson), lo sfrontato detective Ezekiel “Zeke” Banks (Chris Rock) e il suo partner alle prime armi (Max Minghella) si occupano di una sconvolgente indagine su omicidi che ricordano in maniera inquietante l’orribile passato della città. Inconsapevolmente intrappolato in un mistero che si infittisce sempre di più, Zeke si trova al centro del morboso gioco dell’assassino.


Henry Cavill in trattative per recitare nel reboot di Highlander

L’attore Henry Cavill potrebbe presto tornare al cinema con un nuovo ruolo da eroe, ma non attraverso i fumetti DC o Marvel, ma bensì grazie al reboot del cult fantasy Highlander.

Questa sera SuperHeroHype ha riferito che Henry Cavill in queste ore sta trattando con la Lionsgate per il ruolo da protagonista nel tanto osannato reboot di Highlander. La fonte non ha saputo specificare se il ruolo di Cavill sia considerare lo stesso che venne affidato a Christopher Lambert nel lontano 1986 o meno. Henry Cavill, dal canto suo, ha da poco chiuso la sua esperienza sul set della seconda stagione di The Witcher, guarda caso, un altro ruolo da guerriero spadaccino.

Il reboot di Highlander è il lavorazione in casa Lionsgate da oltre 10 anni, nel tempo molti produttori, registi ed attori sono stati accostati alla produzione, ciononostante il primo vero passo in avanti è arrivato solo nel 2016 con l’ingaggio di Chad Stahelski (John Wick) per la regia.

L’originale Highlander è stato realizzato nel lontano 1986, diretto da Russell Mulcahy, con Christopher Lambert nel ruolo di protagonista. Il film ha ottenuto vari sequel, ma nessuno è mai riuscito a tramutarsi in un successo di pubblico e critica alla pari dell’originale. La trama ruotava intorno ad un uomo immortale che da secoli lotta con i suoi simili per divenire l’ultimo del suo clan, e quindi l’ultimo immortale.

Ovviamente vi aggiorneremo su eventuali sviluppi.


Lionsgate rilascia il teaser trailer dell’action-comedy The Hitman’s Wife’s Bodyguard

Lionsgate ha diffuso in queste ore il primo teaser trailer di The Hitman’s Wife’s Bodyguard, atteso sequel della fortunata action-comedy Come ti Ammazzo il Bodyguard, con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson.

Il film è stato diretto ancora una volta da Patrick Hughes, mentre la sceneggiatura è stata firmatada Tom O’Connor. Nel cast, invece, torneranno Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson e Salma Hayek, con loro anche aggiunte di assoluto spessore quali Morgan Freeman, Frank Grillo, Antonio Banderas e Richard E. Grant

Non è stata ancora diffusa la sinossi ufficiale, ma a quanto pare il mud di The Hitman’s Wife’s Bodyguard porterà Michael Bryce (Ryan Reynolds) arruolato dai personaggi di Samuel L. Jackson e Salma Hayek per una missione lungo la Costiera Amalfitana. Il film, inizialmente previsto nelle sale americane per questo agosto, approderà ora nei cinema degli Stati Uniti il 16 giugno 2021.

Di seguito il teaser trailer:


Edgar Ramirez si prenota un posto nel cast di Borderlands

Nonostante le riprese siano già partite da qualche giorno, l’adattamento cinematografico della saga videoludica Borderlands si regala un nuovo pezzo pregiato per il suo cast, Edgar Ramirez.

Questa sera il The Hollywood Reporter ha confermato che la Lionsgate ha portato Edgar Ramirez a bordo del cast di Borderlands, e c’è di più perchè la fonte ha svelato che il suo ruolo sarà quello di Atlas. Nei videogiochi Atlas è un titano degli affari e produttore di armi, ma anche – e soprattutto – la persona più potente dell’universo. Di recente Edgar Ramirez ha partecipato alla commedia Yes Day.

BORDERLANDS

PRODUZIONE: Il film sarà scritto e diretto da Eli Roth. La Lionsgate produrrà la pellicola, con Avi Arad e Ari Arad accreditati come produttori con la loro Arad Productions, insieme a Erik Feig e alla sua Picturestart. CAST: Kevin Hart, Cate Blanchett, Jamie Lee Curtis, Jack Black, Ariana Greenblatt, Florian Munteanu, Haley Bennett, Edgar Ramirez.

TRAMA VIDEOGAME: In un lontano futuro numerose navi colonizzatrici atterrano su Pandora, un pianeta ai margini della galassia; i coloni sono alla ricerca di una vita migliore e sperano di diventare ricchi sfruttando le risorse minerarie del loro nuovo mondo. Ben presto però molti capiscono che il pianeta ha ben poco da offrire e la situazione degenera quando le compagnie minerarie abbandonano il pianeta lasciando gli abitanti degli insediamenti alla mercé dei criminali addetti ai lavori forzati. A quel punto alcuni coloni tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse su Pandora e così essi scoprono la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile. Nessuno sa come accedere nella Cripta ma forse un nuovo colono, appena giunto nella cittadina di Fyrestone, potrebbe risolvere il mistero.


Lionsgate ha anticipato l’uscita al cinema di Spiral: L’eredità di Saw

La Lionsgate ha scelto di anticipare l’uscita cinematografica negli Usa di Spiral: L’eredità di Saw, l’annunciato reboot della celebre saga horror.

Il film era atteso negli Usa a partire dal 21 maggio di quest’anno, ma evidentemente la riapertura delle sale negli Stati Uniti d’America ha fatto pendere la bilancia per anticipo di una settimana: la nuova uscita di Spiral: L’eredità di Saw è pertanto il 14 maggio 2021. L’annuncio è arrivato attraverso un breve promo diffuso attraverso i canali social del film. Lo trovate in fondo alla pagina.

SPIRAL: L’EREDITà DI SAW

PRODUZIONE: Pete Goldfinger e Josh Stolberg hanno scritto la sceneggiatura del nuovo reboot. La regia è stata affidata a Darren Lynn Bousman. CAST: Chris Rock, Samuel L. Jackson, Max Minghella, Marisol Nichols, Zoie Palmer, Dan Petronijevic, Nazneen Contractor, K.C. Collins, Edie Inksetter

TRAMA: Una mente sadica mette in atto una forma contorta di giustizia in SPIRAL, il terrificante nuovo capitolo della saga di SAW. Lavorando all’ombra di uno stimato veterano della polizia (Samuel L. Jackson), lo sfrontato detective Ezekiel “Zeke” Banks (Chris Rock) e il suo partner alle prime armi (Max Minghella) si occupano di una sconvolgente indagine su omicidi che ricordano in maniera inquietante l’orribile passato della città. Inconsapevolmente intrappolato in un mistero che si infittisce sempre di più, Zeke si trova al centro del morboso gioco dell’assassino.

Nelle sale Usa dal 14 maggio 2021.


Il trailer di Voyagers, thriller sci-fi con Colin Farrell

Lionsgate ha da poco rilasciato il trailer di Voyagers, il nuovo thriller a tema sci-fi con Colin Farrell e Tye Sheridan.

Il film nasce da un’idea di Neil Burger, qui in cabina di regista, sceneggiatore e produttore con Brendon Boyea, Stuart Ford, Basil Iwanyk e Greg Shapiro. La trama è ambientata in un fututo non troppo luminoso, e recita quanto segue:

“Il futuro della razza umana è in bilico. Un gruppo di giovani uomini e donne, “allevati” per intelligenza e obbedienza, si imbarca in una spedizione per colonizzare un pianeta lontano. Tuttavia, quando vengono alla luce fatti inquietanti sulla loro missione, il team va contro i valori inculcati nei partecipanti alla formazione e inizia a esplorare la propria natura. La vita sulla nave è nel caos e il gruppo è guidato dalla paura, dalla lussuria e da una sfrenata fame di potere.”

Nel cast, oltre a Colin Farrell e Tye Sheridan, anche Lily-Rose Depp, Fionn Whitehead, Viveik Kalra, Quintessa Swindell, Isaac Hempstead Wright, Archie Madekwe, Archie Renaux, Chante Adams e Madison Hu.

La data della premiere di Voyagers era originariamente prevista per lo scorso novembre 2020, ora fissata per il prossimo 9 aprile.


I characters poster dei personaggi di Chaos Walking

La Lionsgate ha diffuso in rete i characters poster dedicati ai personaggi di Chaos Walking, lo sci-fi tratto dal romanzo firmato da Patrick Ness.

Nei poster apparsi in rete spazio ai personaggi interpretati da Daisy Ridley, Tom Holland, Nick Jonas, Cynthia Erivo, Mads Mikkelsen, e David Oyelowo. Ricordiamo che il film è stato rinviato al 5 marzo prossimo. Trovate i poster qui di seguito:

CHAOS WALKING

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Doug Liman, con una sceneggiatura affidata a Charlie Kaufman, tratta a sua volta dal romanzo firmato da Patrick Ness dal titolo Chaos: La Fuga. CAST: Tom Holland, Daisy Ridley, Viola Eade, Todd Hewitt, Mads Mikkelsen, Demian Bichir, Nick Jonas, Kurt Sutter.

TRAMA ROMANZO: Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c’è scampo al caos incessante che ronza nell’aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l’ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l’età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità.

Nelle sale americane dal 5 marzo 2021.

Rinviata l’uscita al cinema di Chaos Walking, ecco alcune nuove foto

Lo sci-fi Chaos Walking, adattamento cinematografico del romanzo di Patrick Ness, è stato rinviato di due mesi: ora approderà in sala a marzo.

Inizialmente previsto per la data 22 gennaio 2021, il film con Tom Holland ora è stato spostato al 5 marzo. A confermare la nuova data di uscita è stata la nuova clip ufficiale diffusa poche ore fa sui canali social. Con lo spot, la Lionsgate ha anche diffuso alcune nuove foto ufficiali.

CHAOS WALKING

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Doug Liman, con una sceneggiatura affidata a Charlie Kaufman, tratta a sua volta dal romanzo firmato da Patrick Ness dal titolo Chaos: La Fuga. CAST: Tom Holland, Daisy Ridley, Viola Eade, Todd Hewitt, Mads Mikkelsen, Demian Bichir, Nick Jonas, Kurt Sutter.

TRAMA ROMANZO: Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c’è scampo al caos incessante che ronza nell’aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l’ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l’età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità.

Nelle sale americane dal 5 marzo 2021.

SPOT E FOTO


Tom Holland e Daisy Ridley protagonisti del trailer di Chaos Walking

Dopo l’anteprima mostrata ieri, Lionsgate ha finalmente diffuso il primo trailer di Chaos Walking, il film dal sapore post-apocalittico con Tom Holland e Daisy Ridley.

Il trailer di Chaos Walking arriva in rete tre anni dopo la battitura dell’ultimo ciak, a tal proposito ricordiamo che la post-produzione del film ha incontrato problemi vari, tra questi sessioni di riprese aggiuntive e blocco dei lavori per l’emergenza Covid-19.

CHAOS WALKING

  • PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Doug Liman, con una sceneggiatura affidata a Charlie Kaufman, tratta a sua volta dal romanzo firmato da Patrick Ness dal titolo Chaos: La Fuga.
  • CAST: Tom Holland, Daisy Ridley, Viola Eade, Todd Hewitt, Mads Mikkelsen, Demian Bichir, Nick Jonas, Kurt Sutter.
  • TRAMA ROMANZO: Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c’è scampo al caos incessante che ronza nell’aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l’ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l’età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità.
  • DISTRIBUZIONE: Nelle sale americane dal 22 gennaio 2021.

TRAILER


Chaos Walking: Il poster del film con Tom Holland e Daisy Ridley

La Lionsgate ha diffuso in rete il primo poster di Chaos Walking, il film di Doug Liman tratto dall’omonimo romanzo firmato da Patrick Ness.

Il poster arriva a margine della corposa sessione di riprese aggiuntive che ha costretto la Lionsgate a rinviare la post-produzione prima, e successivamente la data di distribuzione. Ricordiamo, infine, che l’emergenza Covid-19 ha poi spinto la produzione a scegliere il 22 gennaio 2021 come nuova data di uscita.

Il budget stimato di 100 milioni di dollari è lievitato in maniera esponenziale proprio a causa della corposa sessione di riprese aggiuntive.

CHAOS WALKING

  • PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Doug Liman, con una sceneggiatura affidata a Charlie Kaufman, tratta a sua volta dal romanzo firmato da Patrick Ness dal titolo Chaos: La Fuga.
  • CAST: Tom Holland, Daisy Ridley, Viola Eade, Todd Hewitt, Mads Mikkelsen, Demian Bichir, Nick Jonas, Kurt Sutter.
  • TRAMA ROMANZO: Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c’è scampo al caos incessante che ronza nell’aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l’ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l’età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità.
  • DISTRIBUZIONE: Nelle sale americane dal 22 gennaio 2021.

IL POSTER


Tyler Posey contro gli zombie nel trailer di Alone

L’attore Tyler Posey sarà presto protagonista di uno zombie movie targato Lionsgate, dal titolo Alone.

Da non confondere con altri film con lo stesso titolo, uno dei quali in uscita proprio quest’anno, Alone è il classico survival horror imbottito di zombie (qui chiamati Screamers), che presenta un alto tasso adrenalico.

Il tanto amato dalle ragazzine Tyler Posey nel cast di Alone potrà contare sulla compania illustre di Donald Sutherland, ma anche di Robert Ri’chard Eric Etebari e Summer Spiro. La regia della pellicola è stata realizzata dall’ex stuntman Johnny Martin, già regista di film di genere quali Delirium e Skeleton Man. La sceneggiatura è stata invece curata da Matt Naylor.

Al momento Alone non sembra avere spazio per una release teatrale, ma è già stata fissata una data per il rilascio in direct-to-VOD, ossia il 16 ottobre 2020.

Ecco qui di seguito l’interessante trailer.


John Wick 5 si farà, sarà girato insieme al quarto film

John Wick 5 è stato ufficialmente confermato dai produttori del franchise che hanno intenzione di girarlo in contemporanea con il quarto capitolo.

L’amministratore delegato di Lionsgate, John Feltheimer, ha parlato del progetto dichiarando: “Siamo impegnati nel preparare le sceneggiature dei prossimi due capitoli del franchise action John Wick, con il quarto film che arriverà nelle sale americane nel weekend del Memorial Day 2022. Speriamo di girare John Wick: Chapter 4 e 5 in contemporanea quando Keanu Reeves sarà disponibile nei primi mesi del prossimo anno“.

L’attore è attualmente impegnato nelle riprese del quarto film di Matrix a Berlino, film che dovrebbe uscire ad Aprile 2022.