Archivi tag: Jennifer Garner

Coronavirus: Amy Adams e Jennifer Garner lanciano il progetto #SaveWithStories

Mentre negli Stati Uniti si attuano i primi provvedimenti per il Coronavirus, le star d’oltre oceano stanno provando a non farsi trovare impreparate: le attrici Amy Adams e Jennifer Garner si fanno promotrici del progetto #SavewithStories per intrattenere i bambini durante la chiusura delle scuole.

Amy Adams e Jennifer Garner sono portavoci del progetto #SaveWithStories -una raccolta fondi in collaborazione con Save the Children e NoKidHungry– in cui si impegneranno nel condividere video di celebrità che leggeranno libri per intrattenere, educare, distrarre i bambini costretti a rimanere a casa dopo le direttive nazionali dettate dall’emergenza Coronavirus.

Nel primo video le attrici presentano la campagna di donazione di SaveTheChildren collegata al progetto:
“Questi fondi ci aiuteranno a far sì che le famiglie sappiano come trovare i pasti quando le scuole sono chiuse, supportano camion mobili, banche del cibo e altri programmi di alimentazione della comunità, forniscono giocattoli educativi, libri e fogli di lavoro e supportano il tempo extra-scolastico programmi per aiutare i bambini a recuperare il tempo perduto in classe”.

Jennifer Garner ha dato il via alla raccolta fondi leggendo un libro illustrato intitolato The Three Little Fish and the Big Bad Shark , mentre Amy Adams ha seguito l’amica con la narrazione di Dinosaur Princess , una storia scritta da sua figlia di 9 anni, Aviana Olea, e illustrata da suo marito, Darren Le Gallo.

Il progetto si avallerà della collaborazione della casa editrice Scholastic, celebre per aver pubblicato nel corso degli anni tutti i romanzi di Harry Potter, Hunger Games, Piccoli Brividi, Geronimo Stilton e Capitan Mutanda.

Potete seguire il progetto #SaveWithStories attraverso il profilo social creato @Savewithstories e partecipare alla campagna di donazione collegandovi qui.

Poster e trailer italiano per Peppermint – L’Angelo della Vendetta

Lucky Red ha avviato la campagna promozionale legata all’uscita nelle sale italiane di Peppermint – L’Angelo della Vendetta, film interpretato da Jennifer Garner.

Con la sinossi ufficiale ed il poster, Lucky Red ha anche rilasciato il primissimo trailer in versione italiana.


Il film è stato diretto da Pierre Morel, nel cast una agguerritissima Jennifer Garner(Alias), John Ortiz (Kong: Skull Island), John Gallagher, Jr. (10 Cloverfield Lane), Method Man (Keanu), Richard Cabral (Arma Letale) e Tyson Ritter (Preacher).

Sinossi. Riley North è una donna come tante altre, ama la sua famiglia e la sua è una vita ordinaria. Una sera, però, tutto cambia e il brutale omicidio della sua famiglia, perpetrato da alcuni uomini di un cartello della droga, stravolge la sua vita, portandola a conoscere l’ingiustizia, la corruzione… e la vendetta.

Peppermint – L’Angelo della Vendetta approderà in Italia nel mese di marzo 2019.




Ben Affleck afflitto da alcolismo va in riabilitazione

Ben Affleck è finito per la terza volta nella sua vita in riabilitazione per dipendenza da alcolismo, questa volta ad aiutarlo l’ex moglie Jennifer Garner.

La fonte TMZ ha confermato che l’attore Ben Affleck ha scelto di accettare l’aiuto dell’ex moglie Jennifer Garner, e trasferirsi per un periodo abbastanza lungo in una clinica di Riabilitazione Alcologica. Secondo una fonte anonima, l’interprete di Batman nel DC Extended Universe nelle ultime settimane continuava a parlare con amici e parenti dei suoi problemi di alcolismo, proprio come se si trattasse di un grido d’aiuto.

Nei giorni scorsi aveva fatto scalpore una foto apparsa in rete in cui Ben Affleck riceveva un carico di alcolici presso la propria abitazione a Brentwood, in California.

Saranno queste le motivazioni per la quale la presenza di Ben Affleck nel film interamente incentrato su Batman continua a non essere confermata?

Jennifer Garner e la sua spietata vendetta nel trailer di Peppermint

L’attrice Jennifer Garner è pronta a tornare al genere action dopo una lunga pausa, l’occasione è arrivata con Peppermint, il thriller diretto da Pierre Morel, lo stesso regista di Io Vi Troverò.

Fattasi le ossa con la serie tv action Alias, e nota per dato volto alla giusiziera Elektra in due pellicole (Daredevil e Elektra), l’attrice Jennifer Garner torna al genere action con un film in pieno stile Io Vi Troverò – tra l’altro il regista è lo stesso – dove a farla da padrona sono sparatorie e colpi proibiti.

In Peppermint la protagonista è una donna che, dopo aver vissuto la perdita di marito e figlia per mano della criminalità organizzata, scopre che la legge spesso non è uguale per tutti. La sua nuova missione di vita sarà pertanto farsi giustizia con le sue mani ad ogni costo. Nel cast spiccano anche i nomi di John Ortiz, John Gallagher, Jr., Method Man, Richard Cabral e Tyson Ritter.

STXFilms distribuirà Peppermint negli Usa a partire dal 7 settembre 2018.

Ecco trailer e poster.

Ben Affleck e Jennifer Garner hanno ufficializzato il loro divorzio

Ben Affleck e Jennifer Garner hanno ufficialmente chiesto ed ottenuto il divorzio, la oramai ex coppia hollywoodiana in queste ore stanno definendo gli accordi per dare vita ad una divisione amichevole, in maniera tale da non danneggiare maggiormente la quotidianeità dei loro tre figli.

Ebbene si, dopo mesi dalla richiesta di divorzio, i due attori hanno ufficializzato la richiesta, Just Jared ha raccolto alcuni dati a riguardo, facendo luce su quello che significherà per Ben Affleck e Jennifer Garner vivere da soli. Secondo la fonte la coppia non aveva alcun accordo prematrimoniale, ragion per cui i due ex coniugi divideranno i loro averi 50/50, entrambi hanno chiesto l’affidamento congiunto dei loro tre figli, inoltre Jennifer non sembra al momento aver chiesto sostegni economici derivanti dal divorzio.

La fonte rivela che un accordo finale è comunque in fase di risoluzione.

[Recensione] Una vita da gatto, di Barry Sonnenfeld: sopravvivere a quattro zampe

Sono anni che Kevin Spacey ci ha abituato a vederlo in ruolo di uomini di potere ma in “Una vita da gatto”, in uscita il 7 dicembre nelle sale italiane ci mostrerà un volto nuovo.
Spacey é Tom Brand, miliardario a capo di un impero imprenditoriale col sogno di realizzare il grattacielo più alto dell’Occidente, ma il suo essere così concentrato sul lavoro lo porterà a non aver molto tempo per la sua famiglia. In occasione del compleanno della figlia minore Rebecca (Malina Weissman) cercherà in tutti i modi di farsi perdonare assicurando alla moglie Lara (Jennifer Garner) che sarà in grado di regalare alla figlioletta quello che più desidera:un gatto.

Tom non é mai stato un amante del mondo felino, ma pur di far felice la figlia andrà alla ricerca di una palla di pelo unica nel suo genere, così come il micio che acquista da un particolarissimo negoziante interpretato da Christopher Walker che proverà a convincerlo come il nuovo amico gli sarà molto utile.

Un improvviso incidente modificherà totalmente la sua vita: al suo risveglio si ritrova nel corpo del felino mentre il suo corpo umano é steso su un letto di ospedale in stato comatoso. Non sarà assolutamente facile per lui imparare a convivere con baffi e zampe gommose, ma questo nuovo corpo gli regalerà un nuovo punto di vista, e soprattutto gli regalerà il tempo con i propri cari di cui si era sempre privato.
Il regista Barry Sonnenfeld non é nuovo alle commedie, già autore di successi come la trilogia di Men in Black, Wild Wild West, La famiglia Addams e la serie tv di Netflix Una serie di sfortunati eventi, ci regala una storia divertente senza pretendere di elargire riflessioni e messaggi profondi, anche se attraverso il personaggio del papà-gatto  alcuni ne sono inviati.

Un viaggio di redenzione, quello che compie Tom, un’avventura assurda e non calcolata come invece lo sono i suoi affari, ma grazie alla pazienza e al profondo sentimento dei suoi familiari riuscirà a comprendere a fondo le sue colpe e a farne tesoro quando tutto sembra esser perduto.

Il nostro parere: 6

Una commedia divertente per tutta la famiglia, a tratti riconciliante con un tipo di comicità tipica degli anni novanta.

 

“Una vita da gatto” di Barry Sonnenfeld sarà distribuito nelle sale italiane dal 7 dicembre, da Lucky Red.