Funny Games film recensione
Cult Classics Recensioni

Funny Games: recensione del cult diretto da Michael Haneke

Per la rubrica Cult Classics abbiamo rivisto Funny Games, il film diretto da Michael Haneke nel lontano 1997. Ecco la recensione. Germania. Una famiglia benestante è in viaggio verso la seconda casa sul lago. Mentre passa il tempo sfidandosi ad una sorta di ‘Sarabanda musica classica edition’, un brano grindcore (Bonehead dei Naked City, ndr)