Archivi tag: Fast & Furious 9

Il cinema è ripartito: che impatto ha avuto la riapertura delle sale?

La riapertura dei cinema e dei teatri è stata una boccata d’ossigeno non indifferente. Anche se i numeri registrati finora non si possono definire ottimi, sono comunque un segno evidente di una volontà di ripartenza e di voglia del pubblico di tornare a vedere i film sul grande schermo.

Zoomando sul box office italiano, fa piacere notare come i titoli “di punta” di questa stagione sembrano aver chiamato a sé il pubblico. Film come Crudelia (visibile in contemporanea al cinema e su Disney+ con Accesso Vip), The Conjuring: Per ordine del Diavolo e prossimamente A Quiet Place 2 e Fast & Furious 9 hanno le potenzialità, oltre che il dovere, di far tornare in massa il pubblico nelle sale pur non potendo, in ottemperanza ai protocolli anti-Covid, incassare quello che avrebbero potuto in condizioni normali.

Lo streaming, in definitiva, è stato un palliativo che ha aiutato certamente le produzioni di alcuni film che sarebbero arrivati direttamente al cinema come abbiamo già detto precedentemente. Possiamo affermare, allora, che i colossi dello streaming come Netflix e Prime Video abbiano in qualche modo tratto vantaggio da questa drammatica situazione? Affermare il contrario sarebbe inutile e quantomai ipocrita; e alzi la mano chi non avrebbe voluto vedere un capolavoro come Soul sul grande schermo e non su Disney+.

Dunque, l’impatto che la riapertura ha avuto, e sta avendo, sul pubblico può considerarsi positivo – in barba agli iettatori e ai detrattori che profetizzavano una certa paura e reticenza degli spettatori a tornare nelle sale – con la proposta (intelligente) di proporre anche film non esattamente nuovi come Old Boy di Park Chan-wook. Perché il pubblico ha bisogno anche di questo: vedere storie che già conosce sul grande schermo, sia che si tratti della prima volta o anche della decima.

Forse è ancora troppo presto per dichiarare vinta la battaglia (il Covid è ben lungi dall’essere debellato), ma continuando a essere accorti e rispettando le norme il cinema può ripartire nella speranza, in un futuro non troppo lontano, di vedere nuovamente le sale piene. E il cinema potrà tornare a essere una piacevole abitudine.

Box Office: Fast and Furious 9 è da record in Cina con 60 milioni

Parlare di ottimi risultati al box office fa bene al cuore dopo il disastroso anno trascorso a causa della pandemia. Sorprende, in ogni caso, il clamoroso esordio che Fast & Furious 9 ha fatto ieri al box office cinese infrangendo ogni record con poco meno di 60 milioni.

Con questa cifra (più precisamente 59.1 milioni), il nono capitolo della saga action è risultato il film con il maggiore incasso nel giorno d’esordio. Se è vero che le prevendite ipotizzavano un incasso di 35 milioni il primo giorno, le aspettative sono state di gran lunga superate. E l’ipotesi che il film in Cina possa incassare a fine corsa 300 milioni potrebbe essere disattesa molto presto.

Considerando che Fast & Furious 9 è il primo vero blockbuster ad approdare in tutto il mondo nelle sale dopo la riapertura, l’incasso globale potrà facilmente superare il miliardo di dollari con estrema facilità e in tempi molto brevi.

FAST AND FURIOUS 9

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Justin Lin, con una sceneggiatura firmata dal regista con Daniel Casey. E’ stato prodotto invece da Neal H. Moritz, Vin Diesel, Jeff Kirschenbaum, Joe Roth, Justin Lin, Clayton Townsend e Samantha Vincent. 

CAST: Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Jordana Brewster, Nathalie Emmanuel e Sung Kang, al fianco delle attrici premiate con l’Oscar® Helen Mirren e Charlize Theron. Fanno parte del cast di Fast & Furious 9 anche la superstar premio Grammy Cardi B nei panni del nuovo personaggio del franchise Leysa, una donna legata al passato di Dom, e il re del Reggaeton, Ozuna, in un cameo. 

USCITA: Nelle sale Usa dal 25 giugno 2021. In Italia dal 18 agosto 2021.

TRAMA: Il Dom Toretto di Vin Diesel sta conducendo una vita tranquilla fuori dal giro, con Letty e suo figlio, il piccolo Brian, ma sanno che il pericolo è sempre in agguato al di là del loro pacifico orizzonte. Questa volta, una nuova minaccia costringerà Dom a confrontarsi con i peccati del suo passato, se vuole salvare coloro che più ama. La sua squadra si riunisce nuovamente per fermare un complotto a risonanza mondiale guidato dal più abile assassino e pilota ad alte prestazioni che abbiano mai incontrato: il fratello rinnegato di Dom, Jakob (John Cena, l’imminente The Suicide Squad).

[Fast & Furious 9] Il personaggio di Han potrebbe tornare, parola di Chris Morgan

Al cinema, col potere della finzione, neanche la morte è certa. Per Fast & Furious 9, infatti, lo sceneggiatore Chris Morgan potrebbe riservare una bella sorpresa per i fan della saga, ovvero il probabile (o possibile) ritorno di Han (alias Song Kang), morto in un incidente in The Fast and the Furious: Tokyo Drift.

Chris Morgan, vero e proprio deus ex machina dell’intera saga, ha agito addirittura sulla timeline inserendo le vicende di Tokyo Drift (terzo film in ordine di uscita) tra Fast & Furious 6 e Fast and Furious 7 in quanto proprio in quest’ultimo film citato si è venuti a conoscenza del vero autore della morte di Han, ovvero Deckard Shaw (alias Jason Statham).

Visto che in Fast & Furious 8 non viene fatto alcun accenno a Han e che Fast & Furious 9 sarà il secondo capitolo della trilogia conclusiva, Morgan è intervenuto – in modo piuttosto enigmatico a dirla tutta – proprio a proposito del personaggio di Han:

“Giustizia per Han. Penso che scoprirete molte cose su di lui. […] Posso dirvi questo: sicuramente parleremo di più di Han.”

Ha detto la sua anche Jason Statham:

“L’intero episodio non è stato ancora spiegato nel dettaglio. Non vi dirò nulla di più, ma sapete che Chris Morgan ama infastidire i fan e poi accontentarli, e ama le proteste. Quindi, datevi da fare.”
Che dire: i fan possono momentaneamente gioire di fronte a questa notizia, e chissà che il personaggio di Han potrà avere la possibilità di dire ancora qualcosa all’interno della saga prima della sua (definitiva?) conclusione.

[Rumour] Dwayne Johnson potrebbe tornare in Fast & Furious 9

Mentre Fast and Furious 8 (leggete qui la nostra recensione) sta macinando milioni di dollari in tutto il mondo battendo qualsiasi record, in casa Universal Pictures si sta già pensando al prossimo capitolo della saga ovvero Fast & Furious 9 nel quale, a dispetto di qualsiasi polemica interna, potrebbe vedere nel cast ancora una volta il “solido” Dwayne Johnson.

La faida creatasi mesi fa tra l’ex wrestler e il protagonista Vin Diesel – ridimensionata da quest’ultimo – sembrava aver messo in discussione la presenza nei prossimi film dell’adrenalina saga automobilistica che, stando a quanto detto in precedenza, sarà composta da altri due film i quali, con Fast and Furious 8, comporranno una trilogia conclusiva. Difficile sapere ora se l’attore sarà presente anche in Fast & Furious 10.

Ovviamente non c’è ancora nulla di certo, ma Johnson ha espresso chiaramente la volontà di voler tornare a interpretare nuovamente Luke Hobbs. Al momento è solo un rumour, ma i fan della saga – e dell’attore – potrebbero già festeggiare.

Fonte: TMZ

La Folle Passione del Cinema